«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 55 (Nuova Serie), gennaio 2020

L'archivio digitalizzato dell'Avanti!

Presentiamo una nuova risorsa a libero accesso messa a disposizione dalla Biblioteca del Senato: l'archivio elettronico dell'Avanti!, storica testata posseduta in formato cartaceo dalla biblioteca a partire dall'anno 1904.

Grazie ad un accordo sottoscritto con l'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino, che ha condotto l'opera di digitalizzazione consentendone la pubblicazione sul sito della Biblioteca del Senato, si aggiunge così un tassello al generale progetto di ampliamento delle risorse digitali e digitalizzate cui la Biblioteca (e il Polo bibliotecario parlamentare nel suo complesso) attende da diversi anni, al fine di favorire la libera consultazione online di parti sempre crescenti del suo patrimonio.

L'Avanti! costituisce uno dei giornali più rilevanti della storia politica italiana. Pubblicato per la prima volta a Roma nel 1896 in seguito allo straordinario risultato elettorale ottenuto dal partito socialista nelle elezioni del 1895, il quotidiano diventerà da allora un punto di riferimento irrinunciabile all'interno del dibattito politico e culturale della penisola, raccogliendo nelle sue pagine gli articoli dei maggiori leaders politici del socialismo italiano e degli esponenti, tra i più prestigiosi, della letteratura del tempo. Innumerevoli sono state le battaglie condotte dalle pagine del giornale: dal sostegno al nascente movimento operaio alla lotta per il parlamentarismo, dalla rivendicazione per una legislazione sociale al contrasto al fascismo, dalla scelta repubblicana alla rottura con il partito comunista. Un ruolo da protagonista durato più di un secolo e che manterrà fino al 1993, anno in cui cesserà le pubblicazioni.

La banca dati, accessibile dalla home page della Biblioteca, offre diverse opzioni di consultazione e ricerca: è possibile sia accedere ai singoli fascicoli digitalizzati, elencati per anno, per mese e per numero di fascicoli, sia utilizzare la maschera di ricerca attraverso l'inserimento di parole chiave o frasi (i cui termini potranno essere diversamente combinati a seconda degli operatori logici utilizzati) e date di inizio e fine di periodi cronologicamente determinati. Il risultato consisterà in un elenco, disposto in ordine cronologico inverso, dei fascicoli del quotidiano, a loro volta corredati dall'indicazione delle pagine in cui appaiono le occorrenze ricercate. È importante sottolineare che per evidenziare nel testo i termini della ricerca - e dunque gli articoli del quotidiano che li contengono - è necessario rilanciare la ricerca utilizzando la funzione "trova" nel plugin del pdf.

I risultati ottenuti possono essere ulteriormente raffinati mediante l'utilizzo di filtri che consentono l'individuazione - per anno e/o per numero di fascicolo - delle occorrenze immesse nella maschera di ricerca. Informazioni più dettagliate su come condurre la ricerca e sulle modalità della stessa si trovano nei paragrafi dedicati rispettivamente alla Guida e alla Ricerca all'interno della banca dati.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina