Senato della Repubblica

«
»
  • Bandiere a mezz'asta a Palazzo Madama

    "A nome mio personale e del Senato della Repubblica, desidero manifestare i nostri sentimenti di solidarietà e di affettuosa vicinanza ai membri del Parlamento, ai feriti, ai parenti delle vittime e a tutti i cittadini britannici". Così il Presidente del Senato, Pietro Grasso, nel messaggio inviato al Lord Speaker della Camera dei Lords. Nella seduta del 22 marzo l'Assemblea ha osservato un minuto di raccoglimento.

  • In Aula

    AulaMartedì 28 marzo, alle ore 11, sono all'ordine del giorno mozioni sulla sindrome di Down. Sono inoltre in calendario: l'istituzione di una Commissione di inchiesta sul sistema bancario italiano, i ddl su cittadinanza, delitto di tortura, lingua italiana dei segni, nonché le relazioni della Commissione d'inchiesta su rapimento e morte di Aldo Moro.

  • Decreto-legge su contrasto all'immigrazione illegale

    CommissioneProsegue martedì 28 marzo l'esame in Aula del ddl n. 2705, di conversione in legge del decreto-legge n. 13 (scade il 18 aprile), sull'accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale e sul contrasto dell'immigrazione illegale. Il provvedimento è stato incardinato nella seduta di mercoledì 22 marzo.

  • L’Europa a Roma: grandi eventi in Parlamento per i 60 anni dei Trattati

    60° Trattati RomaMercoledì 22 marzo, nell'Aula di Montecitorio, si è svolta la celebrazione del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, che ricorre il 25 marzo. Si sono riuniti, in seduta solenne, deputati, senatori, parlamentari europei eletti in Italia e rappresentanti degli organi costituzionali e delle alte cariche istituzionali; dopo gli interventi dei Presidenti Boldrini e Grasso, ha preso la parola il Capo dello Stato Mattarella. Le celebrazioni del Parlamento italiano si sono aperte venerdì 17 marzo, in due sessioni: al mattino a Montecitorio, nel pomeriggio a Palazzo Madama. Nell'Aula del Senato, il Presidente Grasso ha rivolto un indirizzo di saluto; hanno poi preso la parola Tajani, Tusk, Timmermans, Napolitano, Monti, Corradi e Gentiloni (resoconto della conferenza e video in italiano, francese e inglese).

  • Il Torso del Belvedere e 140 rare prime edizioni dei Libri che hanno fatto l'Europa al Senato

    In occasione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma, il Senato della Repubblica ospita due mostre: fino a domenica 26 marzo Palazzo Madama accoglie, nella Sala dedicata ai Caduti di Nassirya, il Torso del Belvedere, proveniente dalle collezioni di scultura classica dei Musei Vaticani. Fino a martedì 20 giugno, nella Sala Koch di Palazzo Madama, è invece possibile visitare la mostra "Libri che hanno fatto l'Europa. Governo dell'economia e democrazia dal XV al XX secolo", una selezione di 140 prime e rare edizioni di opere dei padri del pensiero economico, giuridico e politico europeo. L'accesso alle mostre è libero e gratuito.

  • "Biblioteca Europa" e "Biblioteca Italia"

    Con le due collane editoriali - "Biblioteca Europa" e "Biblioteca Italia" - il Senato si pone l'obiettivo di rendere accessibili a tutti, gratuitamente e con grande facilità, documenti e ricerche fondamentali per la conoscenza della storia europea e italiana. I testi curati ed editi dal Senato sono infatti scaricabili gratuitamente attraverso il sito istituzionale e, entro il 25 marzo, cioè a 60 anni esatti dalla firma dei Trattati, tramite le piattaforme digitali più diffuse (Kindle, Kobo, Apple). La versione tradizionale, in forma cartacea, è invece disponibile presso la libreria del Senato al costo di stampa.

  • Senato, Cnr e Università di Pavia promuovono il Master "La lingua del diritto"

    Leggi più comprensibili per i cittadini. Norme e decreti scritti in un linguaggio più chiaro, efficace e accessibile. Chiarezza dei testi giuridici come garanzia di democraticità. Sono questi gli obiettivi della convenzione firmata giovedì 23 marzo tra il Presidente Grasso, il Presidente del CNR Inguscio ed il Rettore dell'Università di Pavia Rugge per l'organizzazione di un Master universitario di primo livello, di durata annuale che sarà attivato nell'anno accademico 2017/2018. Al fine di favorire la partecipazione di studenti meritevoli, il Senato e il CNR metteranno a disposizione, per tre anni consecutivi, alcune borse di studio a copertura delle spese di iscrizione.

  • Consultazioni pubbliche in Senato

    Fino al 30 aprile il Senato promuove una consultazione pubblica sulla proposta di "Linee guida" sull'utilizzo della Rete e delle tecnologie digitali per garantire una maggiore apertura dei processi decisionali alla società civile. La proposta è stata presentata dal Presidente Grasso il 9 marzo, in occasione dell'iniziativa "Rappresentanza e partecipazione" (testo del discorso). Tutti i cittadini interessati potranno inviare osservazioni e commenti. All'esito della consultazione le linee guida saranno formalmente adottate dal Senato, al fine di regolare i procedimenti di consultazione da esso promossi.