«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 55 (Nuova Serie), gennaio 2020

Transposing the Directive on Copyright in the Digital Single Market: A Guide for Libraries

Dal 25 novembre è disponibile in formato elettronico una guida per l'applicazione della Direttiva europea sul diritto d'autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale (UE 2019/790), con l'obiettivo di supportare biblioteche e associazioni bibliotecarie, ma anche ricercatori e decisori coinvolti nei dibattiti nazionali sulle nuove regole, fornendo elementi di background e approfondimento per favorire l'informazione sulle scelte adottate e la definizione degli obiettivi che potranno essere perseguiti alla luce del nuovo contesto.

La Direttiva (della quale l'IFLA - International Federation of Libraries Associations and Institutions - ha pubblicato una sintesi argomentata) include alcune novità nelle regole per l'accesso alle informazioni e la loro conservazione nel mercato digitale, ad esempio aggiungendo alcune eccezioni al diritto d'autore a favore della ricerca, della didattica e delle biblioteche, promuovendo nuove forme di accessibilità alle opere fuori commercio, e in generale tenendo conto dei mutamenti dell'era digitale (su questi punti si rinvia per approfondimenti alle dichiarazioni dell'Associazione italiana biblioteche e alle posizioni assunte dagli esponenti della filiera del libro in Italia), ma ancora va recepita negli ordinamenti dei singoli stati, tra cui quello italiano: il successo e l'efficacia delle sue previsioni dipenderanno dunque almeno in parte da come verranno interpretate a livello nazionale e applicate.

La pubblicazione Transposing the Directive on Copyright in the Digital Single Market: A Guide for Librariesinclude dunque linee guida - redatte a cura di Vanessa Proudman, Barbara Stratton, Brigitte Vézina, Ben White e Stephen Wyber - che sono state realizzate congiuntamente dalle principali associazioni di riferimento nel settore delle biblioteche e dell'informazione: oltre alla già citata IFLA, EBLIDA - European Bureau of Library Information and Documentation Associations; LIBER - Ligue des Bibliothèques Européennes de Recherche; SPARC Europe - Scholarly Publishing and Academic Resources Coalition. Le linee guida si riferiscono in particolare ai 12 articoli della Direttiva che riguardano la raccolta di testi e dati, l'educazione, la conservazione, i contratti e le misure di protezione tecnologica, le opere fuori commercio e in pubblico dominio, i diritti degli editori e l'affidabilità delle piattaforme; su questi punti propongono chiarimenti e suggeriscono possibili implementazioni o miglioramenti.

In considerazione della specificità del dibattito in corso, la pubblicazione non è ad accesso aperto su Internet, ma può essere richiesta gratuitamente (compilando un form online) da parte di biblioteche, bibliotecari, associazioni e ricercatori nel settore, impegnati a promuovere un'implementazione della direttiva che possa risultare positiva per il mondo delle biblioteche.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina