«
»

La Biblioteca del Senato della Repubblica Giovanni Spadolini

Il 21 giugno 2003 la Biblioteca del Senato ha aperto le sue porte al pubblico nella sede di Palazzo della Minerva, mettendo a disposizione un patrimonio composto da circa 700.000 volumi, circa 3.000 periodici e 600 giornali italiani e stranieri, la più importante raccolta di Statuti dei Comuni e delle corporazioni dal tardo Medioevo all'Età contemporanea, edizioni antiche di diritto comune e canonico, una delle più ricche collezioni di periodici dell'Ottocento e molto altro ancora.

La Biblioteca del Senato va incontro alle aspettative di un pubblico eterogeneo, con esigenze di ricerca sia generali che relative al profilo disciplinare della Biblioteca, in particolare nei settori del diritto e storia del diritto, storia, storia locale italiana, scienze politiche, storia dei media e giornalismo, documentazione parlamentare.

Avvisi per gli utenti

  • Insula Sapientiae

    Sabato 23 settembre 2017 si svolgerà una nuova edizione dell'"Insula sapientiae": a partire dalle ore 9.00, visite guidate al complesso domenicano che gravita sulla basilica di S. Maria sopra Minerva. Ingresso dalla Biblioteca della Camera dei Deputati (Via del Seminario 76).

    Maggiori informazioni sul sito della Biblioteca della Camera.

Programma di formazione per gli utenti

Riprende a ottobre un nuovo ciclo formativo "La ricerca in biblioteca". Il programma è svolto congiuntamente da Camera e Senato e comprende sei moduli (I siti web parlamentari e il Polo Bibliotecario, La ricerca bibliografica nel Polo bibliotecario e in rete, Ricerca in diritto italiano, Ricerca negli Atti parlamentari, Ricerca nel diritto dell'Unione europea, Ricerca in diritto straniero e comparato). Maggiori informazioni e calendario sull'apposita pagina del sito del Polo Bibliotecario.

Archivio digitalizzato dell'Avanti

Grazie ad un accordo sottoscritto con l'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino, che ha condotto l'opera di digitalizzazione, è disponibile per la consultazione l'archivio digitalizzato dell'Avanti dal 1896 al 1993. La banca dati è raggiungibile dalla pagina Cataloghi e risorse elettroniche della Biblioteca.

Archivio storico del Corriere della Sera

Nell'ambito dello sviluppo delle collezioni digitali del Polo Bibliotecario Parlamentare è disponibile per la consultazione l'Archivio storico del Corriere della Sera.
Per maggiori informazioni sui contenuti della banca dati si veda la breve descrizione nella sezione banche dati dedicata ai quotidiani.

VoloEasyreader - postazione per la consultazione dei quotidiani digitali

È disponibile, presso la seconda sala dell'Emeroteca, la postazione per la consultazione di 13 testate nazionali, comprensive delle edizioni locali e dei supplementi, e 5 testate locali. Le testate disponibili sono: Avvenire, Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano, Il Foglio, Il Giornale, Il Manifesto, Il Mattino, Il Messaggero, Il Sole 24 Ore, Il Tempo, La Gazzetta dello Sport, La Repubblica, La Stampa, Libero, L'Unità, Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione. Per ciascuna testata è disponibile l'edizione del giorno e i 30 giorni precedenti.

Contatti e orari

Indirizzo: Piazza della Minerva, 38 - 00186 Roma
Telefono: 06.6706.3717 - Fax: 06.6706.4338
e-mail: BibliotecaMinerva@senato.it

Prestito interbibliotecario:
bibl-ill@senato.it
Ricerche e informazioni bibliografiche:
bibl-info@senato.it
Informazioni su edizioni antiche e fondi speciali:
fondispeciali@senato.it

Orari:
Per il pubblico esterno:

lunedì - venerdì: ore 9,00 -19,30
sabato: ore 9,00 - 12,30
Chiusa il mese di Agosto

Per i parlamentari e il personale interno:
lunedì - venerdì: ore 8,30 - 20,30 (o, comunque, fino a conclusione della seduta dell'Aula)
sabato: ore 9,00 - 13,00

Sale di consultazione

Attività culturali

MinervaEventi

Attività formative

FINE PAGINA

vai a inizio pagina