Senato della Repubblica

«
»
  • In Aula

    Aula Il Senato torna a riunirsi martedì 2 maggio, alle ore 16,30. All'ordine del giorno, le comunicazioni del Presidente sul calendario dei lavori, che verrà stabilito dalla Conferenza dei Capigruppo, convocata per lo stesso giorno alle ore 15.

  • Consiglio europeo straordinario del 29 aprile: comunicazioni Presidente del Consiglio Gentiloni

    Giovedì 27 aprile, al termine del dibattito sulle comunicazioni rese dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, in vista del Consiglio europeo straordinario del 29 aprile, l'Assemblea ha approvato, con riformulazioni, alcune risoluzioni.

  • DEF 2017

    Mercoledì 26 aprile, al termine della discussione del Documento di economia e finanza 2017 (Doc. LVII, n. 5), l'Aula di Palazzo Madama ha approvato la risoluzione di maggioranza.

  • Cerimonia di premiazione del concorso "Testimoni dei diritti"

    Venerdì 28 aprile, nella Sala Capitolare della Biblioteca, alla presenza del Presidente del Senato Grasso e del Presidente della Commissione Diritti umani Manconi, si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso "Testimoni dei diritti", organizzato dal Senato in collaborazione con il Miur.

  • Palazzo Madama aperto al pubblico

    Sabato 29 aprile, lunedì 1° maggio e venerdì 5, dalle ore 10 alle ore 18, è possibile visitare Palazzo Madama e la mostra "Libri che hanno fatto l'Europa", allestita in Sala Koch. Le visite, gratuite e della durata di circa 40 minuti, sono curate da personale del Senato, che illustra i principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza.

  • "Biblioteca Europa" e "Biblioteca Italia"

    Con le due collane editoriali - "Biblioteca Europa" e "Biblioteca Italia" - il Senato si pone l'obiettivo di rendere accessibili a tutti, gratuitamente e con grande facilità, documenti e ricerche fondamentali per la conoscenza della storia europea e italiana. I testi curati ed editi dal Senato sono infatti scaricabili gratuitamente attraverso il sito istituzionale e tramite le piattaforme digitali più diffuse (Kindle, Kobo, Apple). La versione tradizionale, in forma cartacea, è invece disponibile presso la libreria del Senato al costo di stampa.

  • Consultazioni pubbliche in Senato

    Fino al 30 aprile il Senato promuove una consultazione pubblica sulla proposta di "Linee guida" sull'utilizzo della Rete e delle tecnologie digitali per garantire una maggiore apertura dei processi decisionali alla società civile. La proposta è stata presentata dal Presidente Grasso il 9 marzo, in occasione dell'iniziativa "Rappresentanza e partecipazione" (testo del discorso). Tutti i cittadini interessati potranno inviare osservazioni e commenti. All'esito della consultazione le linee guida saranno formalmente adottate dal Senato, al fine di regolare i procedimenti di consultazione da esso promossi.