Senato della Repubblica

«
»
  • In Aula

    Martedì 26 settembre, alle 11, si svolge la discussione di mozioni sulle responsabilità gestionali delle banche e sui monumenti commemorativi di Cristoforo Colombo. Alle 16,30 è previsto l'esame dei ddl n. 2227, celebrazione di Rossini; n. 2810 e connesso, celebrazioni di Leonardo, Raffaello e Dante; n. 2541, piccoli comuni; n. 302 e connessi, lingua italiana dei segni; n. 2484, fornitura servizi rete internet.

  • In Commissione

    La Commissione Affari costituzionali è impegnata nella discussione del ddl n. 2888, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sul trattamento previdenziale dei parlamentari. E' all'attenzione della Commissione Politiche Ue la legge europea 2017 (ddl n. 2886), già approvata da Montecitorio. Il Ministro dell'interno Minniti, mercoledì 27 settembre alle 14, interviene in Comitato Schengen, sulla gestione del fenomeno migratorio. Le Commissioni congiunte Esteri e Difesa di Senato e Camera, giovedì 28 alle 8,30, ascoltano le comunicazioni del Governo sulla missione in supporto alla Guardia costiera libica.

  • Ue e Brexit

    Il Capo negoziatore della Task Force dell'Unione europea sulla Brexit, Michel Barnier, è stato ascoltato giovedì 21 settembre in Senato dalle Commissioni congiunte Esteri e Politiche Ue di Senato e Camera. Il Servizio studi ha prodotto la Nota su atti dell'Unione europea n. 115, intitolata La Brexit: lo stato dell'arte dopo le prime tre sessioni negoziali.

  • Consultazioni pubbliche

    Imparzialità, lealtà comunicativa, accessibilità, inclusione, trasparenza, pubblicità, chiarezza, tutela della riservatezza, tempestività, strutturazione e riscontro dei risultati: sono questi gli 11 princìpi che il Senato ha deciso di adottare a garanzia delle procedure di consultazione dei cittadini, per una partecipazione corretta ed efficace alle attività - normative, ma non solo - della Camera Alta. Online le Linee guida annunciate nella seduta del 12 settembre.

  • Ufficio Valutazione Impatto

    L'UVI realizza analisi d'impatto e di valutazione delle politiche pubbliche, con l'obiettivo di diffondere, sviluppare e potenziare la "cultura della valutazione" dentro il perimetro istituzionale. Tutte le informazioni sulla valutazione nel controllo parlamentare, studi e ricerche suddivisi per aree tematiche sono disponibili nel sito dell'Ufficio Valutazione Impatto del Senato della Repubblica.

  • La scuola nelle Aule di Senato e Camera

    Il Parlamento apre le porte alle studentesse e agli studenti, alle e agli insegnanti. Sostenere la scuola nella formazione di cittadine e cittadini attivi e partecipi, diffondere i valori della Costituzione e quelli dell'integrazione europea. Sono questi gli obiettivi e i temi che Camera, Senato e Miur propongono quest'anno, rinnovando i bandi - già disponibili online - per i progetti a sostegno dell'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione" nelle scuole.

  • Biblioteca Europa e Biblioteca Italia

    Con le due collane editoriali - Biblioteca Europa e Biblioteca Italia - il Senato rende accessibili a tutti documenti e ricerche fondamentali per la conoscenza della storia europea e italiana. I testi sono scaricabili gratuitamente attraverso il sito istituzionale e tramite le piattaforme digitali più diffuse. La versione cartacea tradizionale è disponibile presso la libreria Senato al costo di stampa.