I Senatori

L'elenco in ordine alfabetico, le schede personali, i gruppi parlamentari.
Vai alla pagina dei Senatori »



Prima pagina

  • In Aula.

    Nella seduta antimeridiana di oggi, martedì 28 giugno, l'Assemblea ha approvato con modifiche il ddl n. 2223, recante norme per il contrasto al terrorismo; il testo torna alla Camera. Sono state approvate una serie di ratifiche di accordi internazionali. Sì definitivo al ddl n. 2309, di ratifica della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e la Santa Sede in materia fiscale. Sono all'ordine del giorno anche la discussione del disegno di legge sui limiti al rinnovo dei mandati degli organi del CONI (ddl n. 361), il decreto-legge di proroga delle missioni internazionali (ddl n. 2389) e il ddl n. 1328-B sulla semplificazione del settore agricolo.

  • Consiglio europeo.

    La seduta di lunedì 27 giugno è stata dedicata al Consiglio europeo in programma il 28 e 29 giugno, con le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi.

  • In Commissione.

    Le Commissioni Esteri e Difesa riunite sono impegnate con il seguito dell'esame del decreto-legge n. 67 di proroga delle missioni internazionali (ddl n. 2389). E' al vaglio della Commissione Bilancio il ddl n. 2344, in materia di equilibrio dei bilanci delle regioni e degli enti locali. La Commissione Finanze, mercoledì 29 giugno, alle ore 15, ha in agenda l'esame del documento conclusivo dell'indagine conoscitiva sulle condizioni del sistema bancario e finanziario italiano e la tutela del risparmio. La Commissione Industria prosegue la discussione, in seconda lettura, del disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza (A.S. 2085), già approvato dalla Camera dei deputati. La proposta governativa per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale (A.S. 2233) è all'attenzione della Commissione Lavoro.

  • Audizioni.

    In Commissione Lavori pubblici, lunedì 27 giugno, si sono svolte le comunicazioni del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio nell'ambito dell'esame dell'Atto del Governo n. 303, in materia di riorganizzazione e semplificazione disciplina delle Autorità portuali (video). Martedì 28 la Commissione Istruzione ha ascoltato i rappresentanti dell'Unione sportiva Ass. Cattolica lavoratori Italiani (US ACLI) nell'ambito dell'affare assegnato n. 715, sullo stato di salute dello sport. In Commissione Sanità si è svolta l'audizione dei rappresentanti della Società Italiana di nefrologia e della Società Internazionale di nefrologia, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Servizio sanitario nazionale.

  • Relazione annuale del Garante della Privacy.

    Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, martedì 28 giugno, è intervenuto alla presentazione della Relazione annuale 2015 del Garante per la protezione dei dati personali. L'evento è stato trasmesso in diretta dalla WebTv (video).

  • Dopo la Brexit.

    La procedura da seguire per la Brexit trova il proprio fondamento nell'articolo 50 del Trattato sull'Unione europea, che conferisce espressamente ad ogni Stato membro la possibilità, conformemente alle proprie norme costituzionali, di recedere dall'Unione (clausola di recesso, par. 1). Lo Stato che abbia deciso in tal senso ne deve dare notifica al Consiglio europeo, che formulerà orientamenti per la conclusione di un Accordo tra l'Unione europea e lo Stato in questione volto a definire le modalità del recesso, "tenendo conto del quadro delle future relazioni con l'Unione". L'argomento è approfondito nella Nota n. 57 del Servizio Studi: "Dopo la Brexit: L'art. 50 del Trattato di Lisbona e i negoziati per il recesso dall'Unione".

  • Rai Parlamento

    dedica una serie di servizi giornalistici al funzionamento delle istituzioni parlamentari, alla loro storia, a ciò che avviene "dietro le quinte" e alle iniziative culturali come la mostra sulla storia dei Giubilei ospitata a Palazzo Giustiniani. Grazie alla cortesia di Rai Parlamento, alcuni di questi servizi possono essere visualizzati anche nel canale YouTube del Senato: Come nasce una legge; Mostra Antiquorum habet; Storia dell'Aula legislativa; la Biblioteca; la Sala della Costituzione; Festa della Repubblica: cittadini in Senato e intervista al Presidente Grasso; i sistemi per la comunicazione interna.

  • "Antiquorum habet": mostra sulla storia dei Giubilei a Palazzo Giustiniani.

    Nell'anno 1300, con la Bolla Antiquorum Habet di Papa Bonifacio VIII, ha inizio la storia dei giubilei. In concomitanza con il Giubileo straordinario della Misericordia, il Senato della Repubblica ospita, nella splendida cornice della Sala Zuccari a Palazzo Giustiniani, una mostra che ripercorre l'evoluzione di questo evento attraverso i secoli, mostrando al pubblico una parte delle proprie raccolte librarie e documentarie, antiche e moderne. Il percorso è arricchito da pregiati documenti e materiali prestati dalla Biblioteca Apostolica Vaticana, dal Museo della Zecca dell'Istituto Poligrafico dello Stato, e dall'Ufficio Filatelico e Numismatico dello Stato della Città del Vaticano. L'apertura al pubblico è in programma tutti i giorni, dalle 10 alle 18, fino al 30 giugno, con ingresso libero, senza prenotazione (via della Dogana Vecchia 29).

  • Guida Senato-Tv.

    I programmi di canale satellitare, webtv e canale YouTube del Senato sono disponibili all'indirizzo: http://www.senato.it/guidatv.