Notizie

  • Martedì 30 Settembre 2014

    Informativa del Ministro dello sviluppo economico Guidi in Aula

    Nella seduta di martedì 30 settembre, il Ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi, ha reso un'informativa sull'impatto economico per le imprese nazionali, in relazione alle sanzioni commerciali della Federazione russa nei confronti dell'Unione europea; è poi seguito un dibattito in Assemblea.
    Il Ministro Guidi ha ricordato che dopo i fatti dell'Ucraina, USA e UE hanno decretato sanzioni contro la Russia che ha adottato contromisure di ritorsione che hanno colpito il 40 per cento delle esportazioni agricole. L'interdipendenza tra UE e Federazione russa ha raggiunto livelli elevatissimi: l'interscambio commerciale è di 320 miliardi di euro (30,8 miliardi con l'Italia). L'Italia è il secondo partner della Russia in ambito europeo e importa dalla Federazione circa il 50 per cento del gas. A fronte della complessità e volatilità della situazione energetica, il Ministero ha previsto piani di emergenza per superare periodi di interruzione della fornitura fino a tre mesi. La bolletta energetica ha comunque già risentito delle tensioni tra Russia e Ucraina. Per l'export italiano (ortofrutta, carne, formaggio) si stima una perdita di cento milioni, anche se le autorità russe potrebbero rimodulare le sanzioni. Entro il 31 ottobre l'Ue sottoporrà le sanzioni a revisione in base all'evoluzione della crisi ucraina. L'Italia si adopererà per evitare che le imprese nazionali perdano quote di mercato faticosamente raggiunte.

  • Martedì 30 Settembre 2014

    Elezione giudici Consulta: Parlamento in seduta comune, spoglio in corso

    Il Parlamento in seduta comune è riunito per l'elezione di due giudici della Corte Costituzionale;dopo la chiama, la seduta è sospesa in attesa delle operazioni di scrutinio. Nelle votazioni del 16, 17, 18 e 23 settembre non è stata da alcuno raggiunta la maggioranza prescritta. Nella seduta del 23 settembre sono stati proclamati eletti come componenti del Consiglio superiore della magistratura gli avvocati Pierantonio Zanettin e Paola Balducci; lunedì 15 erano stati eletti membri del Csm l'avvocato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il professore Renato Balduzzi e l'avvocato Teresa Bene, mentre erano stati già eletti, nelle sedute precedenti, gli avvocati Antonio Leone (seduta di giovedì 11 settembre), Giovanni Legnini e Giuseppe Fanfani (seduta di mercoledì 10 settembre).

    Martedì 2 settembre i Presidenti di Senato e Camera, Grasso e Boldrini, hanno trasmesso ai Capigruppo la lettera con la quale il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, aveva sollecitato il Parlamento a provvedere all'elezione, esprimendo "totale condivisione" per il richiamo del Capo dello Stato.

    Il sito del Parlamento in seduta comune »
    Comunicato stampa »

  • Martedì 30 Settembre 2014

    Audizione del Presidente del Consiglio Renzi al Copasir

    Martedì 30 settembre, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica ha ascoltato il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi.

Altre notizie

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina