Notizie

  • Lunedì 23 Gennaio 2017

    Crisi in Venezuela: mozioni in Aula

    Martedì 24 gennaio alle ore 16,30, in Assemblea, prosegue la discussione di mozioni sulla crisi in Venezuela, avviata nella seduta antimeridiana di giovedì 19 gennaio.
    Il senatore Casini ha illustrato la mozione n. 709 che, in relazione alla profonda crisi economica, sociale e politica del Venezuela e alla proclamazione dello stato di emergenza, impegna il Governo italiano ad adottare ogni iniziativa internazionale per ottenere dal Governo venezuelano un atteggiamento costruttivo, per impegnarlo a ripristinare la separazione dei poteri e salvaguardare le attribuzioni degli organi costituzionali.
    La senatrice Bertorotta, illustrando la mozione n. 712, ha osservato che la mozione a prima firma del sen. Casini sarebbe un atto di ingerenza nei confronti di uno Stato sovrano che non aiuta il dialogo, promosso dalla Santa Sede. La mozione del Gruppo M5S chiede, tra l'altro, di dialogare con il Governo venezuelano, nel rispetto del principio di non ingerenza per tutelare la sicurezza e il benessere dei cittadini, rigettando qualsiasi posizione oltranzista e ogni pratica violenta supportando l'iniziativa di pace della Santa Sede.

  • Lunedì 23 Gennaio 2017

    Relazione Commissione Antimafia su infiltrazioni mafiose nel gioco lecito e illecito: esame in Assemblea

    E' all'ordine del giorno dell'Aula per martedì 24 gennaio l'esame della relazione della Commissione Antimafia sulle infiltrazioni mafiose e criminali nel gioco lecito e illecito (Doc. XXIII, n. 18). Riferisce sul provvedimento il sen. Vaccari.

  • Lunedì 23 Gennaio 2017

    Emergenza Centro Italia

    Il Presidente del Senato ha trasmesso ai Capigruppo la lettera con la quale il Presidente del Consiglio dei Ministri ha comunicato la disponibilità del Governo a riferire alle Camere sulla drammatica emergenza che ha colpito il Centro Italia. In apertura della seduta pomeridiana del 18 gennaio, il Presidente di turno Calderoli aveva espresso sincera vicinanza alle popolazioni del centro Italia colpite da nuove scosse sismiche.

Altre notizie

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina