Notizie

  • Mercoledì 23 Aprile 2014

    Decreto-legge superamento ospedali psichiatrici giudiziari: seguito discussione in Aula

    Il Senato, giovedì 24 aprile alle ore 9.30, prosegue la discussione del provvedimento di conversione in legge del decreto-legge 31 marzo 2014, n. 52, recante disposizioni urgenti in materia di superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari (ddl n.1417).

    I relatori, sen. Casson e Dalla Zuanna, nella seduta antimeridiana del 23 aprile, hanno riferito sui contenuti del decreto-legge, che posticipa la definitiva soppressione degli ospedali psichiatrici giudiziari, prorogando al 31 marzo 2015 il termine per la sostituzione degli OPG con le nuove strutture sanitarie per l'esecuzione delle misure di sicurezza (REMS).
    Il Governo interviene in via sostitutiva qualora dalle comunicazioni delle regioni risulti che lo stato di realizzazione e riconversione delle strutture sia tale da non garantire il completamento del processo di superamento entro il termine previsto.
    Il testo prevede inoltre che la competente autorità giudiziaria disponga nei confronti dell'infermo di mente l'applicazione di una misura di sicurezza diversa dal ricovero in un OPG, salvo quando siano acquisiti elementi dai quali risulta che ogni altra misura non è idonea ad assicurare cure adeguate e a contenere la pericolosità sociale.

    Le Commissioni Giustizia e Sanità propongono modifiche al decreto-legge, tese a impedire ricoveri provvisori ed ergastoli bianchi e a favorire l'uscita delle persone internate attraverso valutazioni individuali della pericolosità sociale.

  • Mercoledì 23 Aprile 2014

    Revisione della seconda parte della Costituzione: ddl al vaglio della 1a Commissione

    La Commissione Affari costituzionali è impegnata nell'esame del ddl costituzionale n. 7 e connessi di revisione della seconda parte della Costituzione, avviato martedì 15 aprile con le relazioni dei senatori Finocchiaro e Calderoli. Tra i disegni di legge connessi c'è anche l'Atto Senato 1429, presentato dal Governo al Senato la sera di martedì 8 aprile

    La discussione è proseguita martedì 22 e mercoledì 23 aprile.
    Nella giornata di giovedì 24 aprile, a partire dalle ore 14, saranno ascoltati rappresentanti delle Regioni, degli enti locali, di organizzazioni sociali e di associazioni.
    L'adozione del testo base e la conseguente fissazione di un termine per la presentazione di emendamenti potrà aver luogo in una seduta da convocare per martedì 29 aprile.

    Si è inoltre ritenuto di delimitare l'oggetto dell'intervento di revisione al Titolo I e al Titolo V della Parte II della Costituzione e alla disposizione costituzionale, contenuta nel Titolo III, riguardante il CNEL.

    Riforme istituzionali: la documentazione del Servizio Studi con i riferimenti ipertestuali (formato PDF - 142,2 KB) »

  • Mercoledì 23 Aprile 2014

    Comunicazioni dei Ministri sulle linee programmatiche dei rispettivi Dicasteri

    Mercoledì 23 aprile la Commissione Giustizia ha ascoltato il Ministro della giustizia, Andrea Orlando.
    Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, è intervenuto in Commissione Istruzione.

Altre notizie

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina