«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Da Normeinrete a Normattiva

normattÈ stato attivato di recente, sulle pagine principali dei siti Internet parlamentari, il collegamento a Normattiva, nuovo portale della legge vigente, attraverso cui i testi delle leggi statali, aggiornati in tempo reale, sono consultabili gratuitamente per tutti i cittadini.

L'iniziativa, coordinata dal Ministro per la semplificazione normativa con la collaborazione delle principali istituzioni dello Stato, è una tappa importante del percorso di trasparenza istituzionale e semplificazione normativa iniziato con l'articolo 107 della legge n. 388 del 2000, relativo al finanziamento di "iniziative volte a promuovere l'informatizzazione e la classificazione della normativa vigente al fine di facilitarne la ricerca e la consultazione gratuita da parte dei cittadini", e culminato nel decreto-legge n. 200 del 2008 finalizzato al coordinamento di tali iniziative.

A differenza del precedente strumento di ricerca normativa online, Normeinrete, che dei vari provvedimenti presentava il testo storico e/o vigente nelle diverse versioni rese disponibili dalle amministrazioni aderenti al progetto, Normattiva offre modalità di ricerca più flessibili e sofisticate per ottenere in un'unica interfaccia il testo vigente di ciascun provvedimento, anche con la possibilità (da maggio 2010) di ricostruirne la vigenza a qualunque data pregressa indicata dall'utente.

Il sito del Parlamento italiano, che raccoglie le leggi approvate dal 1996, continua ad essere implementato ed in esso permane attivo il funzionamento delle consuete opzioni di ricerca (elenchi cronologici e per materia, tipologia di leggi, liste dei provvedimenti più richiesti). La novità è data dal link impostato, che rimanda, per ogni provvedimento, al testo su Normattiva, con la possibilità in più rispetto al passato di accedere, oltre che al testo storico, anche ai vari aggiornamenti e di stampare il testo vigente ad una determinata data.

Riportiamo qui di seguito, traendola dalle

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina