«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Indicizzazione semantica

Classificazione

Forma di indicizzazione (vedi) caratterizzata dall'inserimento della descrizione semantica di un documento entro uno schema di classi, predisposte per collocare in un ordine logico l'intero campo dello scibile o una sua specifica parte.

Classificazione Decimale Universale (CDU)

Schema di classificazione (vedi) sviluppato da Henri La Fontane e Paul Otlet nel 1905, derivato dalla più nota Classificazione Decimale Dewey, ma più elaborato ed espandibile. Il suo alto grado di sintesi o integrazione di soggetti e concetti per mezzo di notazioni ausiliarie la rende adatta soprattutto nelle biblioteche specialistiche.

Descrittore

Termine, notazione (vedi) o altra stringa (vedi) di simboli usati per definire il soggetto (vedi) di un'opera.

Indicizzazione

Attività di descrizione simbolica di un documento in forma di indici strutturati e coordinati, di tipo nominale (riferiti alle persone connesse con il documento) o semantico (riferiti ai contenuti del documento), derivante dall'analisi concettuale del documento e dall'enunciazione delle sue parti costitutive e finalizzata a reperire l'informazione relativa al documento presente in un determinato archivio. L'indicizzazione semantica può avvenire utilizzando, come descrittori (vedi), stringhe (vedi) di soggetto (vedi) o notazioni (vedi) di classificazione (vedi).

Information Retrieval

Letteralmente, recupero dell'informazione: insieme delle operazioni attraverso cui dati o documenti memorizzati in un archivio elettronico diventano accessibili attraverso programmi, tecniche e procedure di ricerca.

Notazione

Gruppo di simboli usati per esprimere il contenuto di un documento e specificarne la posizione concettuale.

Ontologie (nell'accezione in uso nel campo dell'intelligenza artificiale e della rappresentazione della conoscenza)

Schema concettuale che specifica i concetti e le relazioni che caratterizzano un certo dominio di conoscenza; descrizione esplicita qualitativamente avanzata, mappa dei percorsi che portano da un oggetto all'altro facenti parte di quel dominio. Può essere utilizzata da programmi informatici a scopo - tra l'altro - di classificazione (vedi).

Ricerca semantica

Ricerca per argomento di un documento.

Soggettario

Elenco alfabetico dei termini, e dei relativi richiami e rinvii, giudicati concettualmente e linguisticamente più idonei ad esprimere il contenuto di un documento e pertanto utilizzati o proposti come intestazioni standard di soggetto (vedi).

Soggetto

Insieme di concetti e relazioni che costituiscono il contenuto di un documento. Il soggetto si esprime attraverso i descrittori (vedi).

Stringa

Nell'informatica, sequenza di caratteri e simboli in ordine prestabilito.

Tesauro

Lessico dei termini (o descrittori) (vedi) relativi a un ambito generale o specifico di conoscenze, collegati tra loro in una rete gerarchica e relazionale, per fornire un vocabolario normalizzato e controllato, utilizzabile nelle fasi di indicizzazione, ricerca e recupero di documenti. È uno strumento di indicizzazione (vedi) che usa linguaggi che tiene conto di schemi scientifici già esistenti: per questo motivo, e per la più marcata struttura gerarchica rispetto al soggettario (vedi) è utilizzato in particolar modo per la classificazione in complessi documentari di carattere specialistico.

Thesaurus: (vedi) Tesauro

Fonti:

· Marina Della Bella, Manuale del bibliotecario [con Glossario], Santarcangelo di Romagna, Maggioli, 2003.

Collocazione in Biblioteca del Senato: Direz. Ia. 67.

· Ferruccio Diozzi, Glossario di biblioteconomia e scienza dell'informazione, Milano, Editrice Bibliografica, 2003.

Collocazione in Biblioteca del Senato: Direz. Ic. 13. - Inv.: 520417 - Prestabile 7 gg

· Giuliano Vigini, Glossario di biblioteconomia, Milano, Editrice Bibliografica, 1985.

Collocazione in Biblioteca del Senato: Direz. Ic. 11.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina