«
»
14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea)

Commissione 14ª (Politiche dell'Unione europea) - Seduta n. 236

Martedì 25 Maggio 2021

(15,05 -
15,25)
    • Sede referente

      Legge europea 2019-2020

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      STEFÀNO

      Trattazione:

      Seguito dell'esame e rinvio

    • Esame di Progetti di Atti Legislativi dell'Unione europea

      Proposta di direttiva del Consiglio che modifica la direttiva 2006/112/CE per quanto riguarda le esenzioni applicabili alle importazioni e a talune cessioni e prestazioni in relazione a misure dell'Unione di interesse pubblico

      Relatore:

      CORBETTA

      Trattazione:

      Seguito e conclusione dell'esame sui profili di conformità ai principi di sussidiarietà e proporzionalità.

    • Sede consultiva

      Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e lo Stato di Libia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, fatta a Roma il 10 giugno 2009, con Scambio di Note emendativo fatto a Roma il 7 e il 22 agosto 2014

      Parere alla 3a commissione
      Relatore:

      MASINI

      Trattazione:

      Esame. Parere non ostativo.

  • Comunicato

    Sull'esame del disegno di legge europea 2019-2020 (AS 2169), il Presidente ha comunicato che le senatrici Naturale e Russo hanno apposto la propria firma agli emendamenti 28.3, 28.5, 28.6, 28.8 e 28.10. La senatrice Russo ha sottoscritto anche gli emendamenti 28.12 e 28.0.1, mentre la senatrice Vono ha aggiunto la sua firma agli emendamenti 8.2, 8.5 e 8.28. La senatrice Masini ha aggiunto la propria firma agli emendamenti 8.6, 8.18, 23.1 e 23.3. Il senatore Fazzolari ha ritirato l'emendamento 3.2, mentre il senatore Candiani ha ritirato l'emendamento 3.3 e ha presentato la riformulazione (testo 2) dell'emendamento 36.0.2.

    Il senatore Corbetta ha svolto una relazione integrativa sulla proposta di direttiva COM(2021) 181, in materia di esenzione dall'IVA in situazioni di crisi, e ha confermato l'orientamento favorevole circa il rispetto dei principi di sussidiarietà e edi proporzionalità. La Commissione ha preso atto.

    La senatrice Masini ha illustrato il disegno di legge n. 2195, di ratifica della Convenzione con la Libia per evitare le doppie imposizioni e ha presentato uno schema di parere non ostativo, che è stato approvato.

    FINE PAGINA

    vai a inizio pagina