«
»
Giunta delle elezioni e delle immunita' parlamentari

Giunta delle elezioni e delle immunita' parlamentari - Seduta n. 18

Giovedì 7 Febbraio 2019

(08,50 -
12,55)
Sospensioni:
La seduta, sospesa alle ore 9,35, è ripresa alle ore 12,20.
    • Verifica dei poteri

      Regione Emilia Romagna

      Relatore:

      Senatore PAROLI

      Trattazione:

      Seguito dell'esame e rinvio.

    • Autorizzazioni a procedere ai sensi dell'articolo 96 della Costituzione

      Domanda di autorizzazione a procedere in giudizio ai sensi dell'articolo 96 della Costituzione nei confronti del senatore Matteo Salvini nella sua qualità di Ministro dell'interno pro tempore, per i reati di cui all'articolo 605, commi primo, secondo, numero 2, e terzo, del codice penale (sequestro di persona aggravato)

      Annunciata in Assemblea il 23 gennaio 2019

      Relatore:

      Presidente GASPARRI

      Trattazione:

      Seguito dell'esame e rinvio

  • Comunicato

    VERIFICA DEI POTERI

    La Giunta ha proseguito l'esame della verifica elettorale nella regione Emilia Romagna. Il relatore Paroli ha rinnovato la richiesta che la Giunta integri il mandato in precedenza conferito al Comitato affinché si estenda la verifica anche alle schede bianche. Intervengono i senatori Giarrusso e Grasso. Il seguito dell'esame è stato quindi rinviato.

    AUTORIZZAZIONI A PROCEDERE AI SENSI DELL'ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE

    La Giunta ha proseguito l'esame della domanda di autorizzazione a procedere in giudizio ai sensi dell'articolo 96 della Costituzione nei confronti del senatore Matteo Salvini nella sua qualità di Ministro dell'interno pro tempore (Doc. IV-bis, n. 1). Il Presidente ha informato la Giunta dell'arrivo di una memoria con documentazione allegata del senatore Salvini. In merito alla ricevibilità di alcuni documenti allegati alla predetta memoria sono intervenuti i senatori Grasso, Urraro, Rossomando, Giarrusso, Pillon, Bonifazi, Crucioli, Malan, Balboni ed Evangelista ai quali ha replicato il Presidente relatore Gasparri. Alla ripresa della seduta, sono intervenuti i senatori Grasso, Bonifazi e Cucca. Il Presidente relatore, dopo aver reputato ricevibili i documenti allegati nella memoria presentata dal Ministro dell'interno, senatore Salvini, ha prospettato il calendario dei lavori delle prossime sedute dedicate al documento in titolo. Il seguito dell'esame è stato quindi rinviato.

    FINE PAGINA

    vai a inizio pagina