I Senatori

L'elenco in ordine alfabetico, le schede personali, i gruppi parlamentari.
Vai alla pagina dei Senatori »



Prima pagina


  • In Aula.

    AulaMartedì 17 gennaio, il Presidente del Senato ha comunicato il calendario dei lavori fino al 2 febbraio, approvato dalla Conferenza dei Capigruppo. Mercoledì 18 sarà discussa la Relazione del Ministro della giustizia sull'amministrazione della giustizia; proseguirà poi la discussione del disegno di legge di istituzione della giornata nazionale delle vittime civili di guerra. Il calendario prevede inoltre l'esame di diverse mozioni e il question time, giovedì pomeriggio, con il Ministro dell'ambiente. La prossima settimana sarà discussa la relazione della Commissione antimafia e, ove conclusi in sede referente, saranno esaminati i ddl sui minori stranieri, sul cyberbullismo e sulla cittadinanza. Nella terza settimana è previsto l'esame del decreto-legge cosiddetto salva banche.


  • Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio.

    FemminicidioProsegue mercoledì 18 gennaio in Aula la discussione della "Proposta di istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere" (Doc. XXII n. 34). Il 17 gennaio ha riferito sul testo, proposto dalla Commissione Affari costituzionali, la senatrice Lo Moro.


  • Question time.

    Question timeGiovedì 19 gennaio, alle ore 16, si svolgeranno in Aula interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento, al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, sulle problematiche connesse all'inquinamento atmosferico e sulla gestione del ciclo dei rifiuti, con particolare riferimento alla bonifica dei siti di interesse nazionale.


  • Audizioni in Commissione.

    CommissioneIl Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Angelino Alfano, è stato audito dalle Commissioni Esteri di Senato e Camera, in seduta congiunta, sulle linee programmatiche del suo Dicastero. Le Commissioni congiunte Finanze di Senato e Camera, in Ufficio di Presidenza, hanno calendarizzato alcune audizioni sulla materia della tutela del risparmio nel settore creditizio. Mercoledì 18 gennaio, alle ore 8, la Commissione Federalismo fiscale svolge l'audizione del Sottosegretario agli affari regionali e le autonomie, Gianclaudio Bressa, sulla situazione finanziaria di Province e Città metropolitane.


  • Decreto-legge "milleproroghe".

    milleprorogheLa Commissione Affari costituzionali è impegnata nella discussione del ddl n. 2630, di conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244 (scade il 28 febbraio), recante proroga e definizione di termini. E' stato fissato alle ore 18 di giovedì 19 gennaio il termine per la presentazione degli emendamenti.


  • Decreto-legge "salva banche".

    Monte dei Paschi di SienaE' all'attenzione della Commissione Finanze il ddl n. 2629, di conversione in legge del decreto-legge 23 dicembre 2016, n. 237 (scade il 21 febbraio), recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio. Il termine per la presentazione degli emendamenti è stato posticipato alle ore 18 di martedì 24 gennaio.


  • Rai Parlamento

    Palazzo Madamadedica una serie di servizi giornalistici al funzionamento delle istituzioni parlamentari, alla loro storia, a ciò che avviene "dietro le quinte" e alle iniziative culturali come la mostra sulla storia dei Giubilei ospitata a Palazzo Giustiniani. Grazie alla cortesia di Rai Parlamento, alcuni di questi servizi possono essere visualizzati anche nel canale YouTube del Senato: Garibaldi e il Senato; Alla scoperta della Sala Maccari (30 novembre, 3 dicembre e 27 dicembre 2016); Presentazione e iter dei disegni di legge; Come nasce una legge; Mostra Antiquorum habet; Storia dell'Aula legislativa; la Biblioteca; la Sala della Costituzione; La storia d'Italia nelle stanze del Senato; Festa della Repubblica: cittadini in Senato e intervista al Presidente Grasso; I sistemi per la comunicazione interna; La stenografia in Senato; Viaggio nei sotterranei di Palazzo Madama.

  • Senato Tv.

    I programmi di canale satellitare, webtv e canale YouTube del Senato sono disponibili all'indirizzo: http://www.senato.it/guidatv. A partire dal 4 gennaio 2017 cambiano i parametri per la ricezione della televisione satellitare del Senato. Il cambiamento riguarda solo i possessori di decoder Free to Air (FTA) per la ricezione di programmi non criptati, quindi non la piattaforma Sky dove la tv di Palazzo Madama resta inalterata al canale 525. I parametri per la risintonizzazione sono disponibili all'indirizzo: webtv.senato.it/3913.