Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 150

XVIII Legislatura

Sentenza n. 105 del 9 marzo 2022, depositata il successivo 22 aprile, con la quale la Corte costituzionale dichiara l'illegittimità costituzionale costituzionale dell'articolo 586-bis, settimo comma, del codice penale, introdotto dall'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 1° marzo 2018, n. 21, recante "Disposizioni di attuazione del principio di delega della riserva di codice nella materia penale a norma dell'articolo 1, comma 85, lettera q), della legge 23 giugno 2017, n. 103", limitatamente alle parole "al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti"

Titolo breve: Sentenza n. 105 del 9 marzo 2022, depositata il successivo 22 aprile


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 150

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 22 aprile 2022; annunciato nella seduta n. 429 del 3 maggio 2022

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 3 maggio 2022; annuncio nella seduta n. 429 del 3 maggio 2022
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 3 maggio 2022; annuncio nella seduta n. 429 del 3 maggio 2022
Assegnato alla 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) il 3 maggio 2022; annuncio nella seduta n. 429 del 3 maggio 2022
Assegnato alla 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita') il 3 maggio 2022; annuncio nella seduta n. 429 del 3 maggio 2022