Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 128

XVIII Legislatura

Sentenza n. 178 del 6 luglio 2021, depositata il successivo 30 luglio, con la quale la Corte costituzionale dichiara dell'articolo 24, comma 1, lettera d), del decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113 (Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), convertito, con modificazioni, in legge 1° dicembre 2018, n. 132, che modifica l'articolo 67, comma 8, del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136), limitatamente alle parole "e all'articolo 640-bis del codice penale"; in via consequenziale, ai sensi dell'articolo 27 della legge 11 marzo 1953, n. 87 (Norme sulla costituzione e sul funzionamento della Corte costituzionale), l'illegittimità costituzionale dell'articolo 24, comma 1, lettera d), del decreto-legge n. 113 del 2018, come convertito, che modifica l'articolo 67, comma 8, del decreto legislativo n. 159 del 2011, limitatamente alle parole «nonché per i reati di cui all'articolo 640, secondo comma, n. 1), del codice penale, commesso a danno dello Stato o di un altro ente pubblico»

Titolo breve: Sentenza n. 178 del 6 luglio 2021, depositata il successivo 30 luglio


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 128

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 4 agosto 2021; annunciato nella seduta n. 356 del 5 agosto 2021

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 5 agosto 2021; annuncio nella seduta n. 356 del 5 agosto 2021
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 5 agosto 2021; annuncio nella seduta n. 356 del 5 agosto 2021