Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 115

XVIII Legislatura

Sentenza n. 102 del 15 aprile 2021, depositata il successivo 20 maggio, con la quale la Corte ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 15, comma 4, della legge 8 marzo 2017, n. 24 (Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie), limitatamente alle parole: "e, nella determinazione del compenso globale, non si applica l'aumento del 40 per cento per ciascuno degli altri componenti del collegio previsto dall'articolo 53 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115"

Titolo breve: Sentenza della Corte Costituzionale n. 102 del 15 aprile 2021


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 115

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 20 maggio 2021; annunciato nella seduta n. 331 del 26 maggio 2021

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 26 maggio 2021; annuncio nella seduta n. 331 del 26 maggio 2021
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 26 maggio 2021; annuncio nella seduta n. 331 del 26 maggio 2021
Assegnato alla 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita') il 26 maggio 2021; annuncio nella seduta n. 331 del 26 maggio 2021