Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 105

XVIII Legislatura

Sentenza n. 63 del 25 febbraio 2021, depositata il successivo 13 aprile, con la quale la Corte costituzionale dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 13, comma 6, secondo periodo, del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38 (Disposizioni in materia di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, a norma dell'articolo 55, comma 1, della legge 17 maggio 1999, n. 144), nella parte in cui non prevede che, per le patologie aggravate da menomazioni preesistenti concorrenti, trovi applicazione la medesima disciplina contemplata dal primo periodo in aggiunta alla persistente erogazione della rendita di cui al terzo periodo del medesimo comma 6

Titolo breve: Sentenza della Corte Costituzionale n. 63 del 25 febbraio 2021


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 105

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 13 aprile 2021; annunciato nella seduta n. 315 del 14 aprile 2021

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 14 aprile 2021; annuncio nella seduta n. 315 del 14 aprile 2021
Assegnato alla 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale) il 14 aprile 2021; annuncio nella seduta n. 315 del 14 aprile 2021