Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Atto dell'Unione europea n. COM(2020) 614 definitivo

XVIII Legislatura

Proposta modificata di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce l'«Eurodac» per il confronto delle impronte digitali per l'efficace applicazione del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sulla gestione dell'asilo e della migrazione] e del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sul reinsediamento], per l'identificazione di cittadini di paesi terzi o apolidi il cui soggiorno È irregolare e per le richieste di confronto con i dati Eurodac presentate dalle autorità di contrasto degli Stati membri e da Europol a fini di contrasto, e che modifica i regolamenti (UE) 2018/1240 e (UE) 2019/818

Titolo breve: Proposta modificata di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce l'«Eurodac» per il confronto delle impronte digitali [regolamento su asilo e migrazione e sul reinsediamento], per l'identificazione di cittadini di paesi terzi o apolidi il cui soggiorno è irregolare a fini di contrasto


Dossier di documentazione

Servizio Studi

  1. Il nuovo Patto sulla migrazione e l'asilo

Riferimenti normativi documento

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 144

Iniziativa

Presentato da Commissione Europea, il 5 novembre 2020; annunciato nella seduta n. 273 del 10 novembre 2020

Assegnazioni

Assegnato alla 3ª Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione) in sede osservazioni il 10 novembre 2020; annuncio nella seduta n. 273 del 10 novembre 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) in sede osservazioni il 10 novembre 2020; annuncio nella seduta n. 273 del 10 novembre 2020
Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 10 novembre 2020; annuncio nella seduta n. 273 del 10 novembre 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 10 novembre 2020; annuncio nella seduta n. 273 del 10 novembre 2020; scadenza termine il 21 gennaio 2021; sottoposto a parere sussidiarietà (Protocollo n. 2 del Trattato di Lisbona)


Trattazione

Esame di atti dell'Unione europea

Proposta modificata di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce l'«Eurodac» per il confronto delle impronte digitali per l'efficace applicazione del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sulla gestione dell'asilo e della migrazione] e del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sul reinsediamento], per l'identificazione di cittadini di paesi terzi o apolidi il cui soggiorno È irregolare e per le richieste di confronto con i dati Eurodac presentate dalle autorità di contrasto degli Stati membri e da Europol a fini di contrasto, e che modifica i regolamenti (UE) 2018/1240 e (UE) 2019/818 (n. COM(2020) 614 definitivo)

Esame di atti dell'Unione europea

Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla gestione dell'asilo e della migrazione e che modifica la direttiva 2003/109/CE del Consiglio e la proposta di regolamento (UE) XXX/XXX [Fondo Asilo e migrazione] (n. COM(2020) 610 definitivo); Proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce una procedura comune di protezione internazionale nell'Unione e abroga la direttiva 2013/32/UE (n. COM(2020) 611 definitivo); Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che introduce accertamenti nei confronti dei cittadini di paesi terzi alle frontiere esterne e modifica i regolamenti (CE) n. 767/2008, (UE) 2017/2226, (UE) 2018/1240 e (UE) 2019/817 (n. COM(2020) 612 definitivo); Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente le situazioni di crisi e di forza maggiore nel settore della migrazione e dell'asilo (n. COM(2020) 613 definitivo); Proposta modificata di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce l'«Eurodac» per il confronto delle impronte digitali per l'efficace applicazione del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sulla gestione dell'asilo e della migrazione] e del regolamento (UE) XXX/XXX [regolamento sul reinsediamento], per l'identificazione di cittadini di paesi terzi o apolidi il cui soggiorno È irregolare e per le richieste di confronto con i dati Eurodac presentate dalle autorità di contrasto degli Stati membri e da Europol a fini di contrasto, e che modifica i regolamenti (UE) 2018/1240 e (UE) 2019/818 (n. COM(2020) 614 definitivo)