Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 143

XVIII Legislatura

La Corte costituzionale ha trasmesso, a norma dell'articolo 30, secondo comma, della legge 11 marzo 1953, n. 87, la sentenza n. 63 dell'8 febbraio 2022, depositata il successivo 10 marzo, con la quale la Corte costituzionale dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 12, comma 3, lettera d), del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), limitatamente alle parole «o utilizzando servizi internazionali di trasporto ovvero documenti contraffatti o alterati o comunque illegalmente ottenuti»

Titolo breve: Sentenza n. 63 dell'8 febbraio 2022, depositata il successivo 10 marzo


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 143

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 10 marzo 2022; annunciato nella seduta n. 413 del 15 marzo 2022

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 15 marzo 2022; annuncio nella seduta n. 413 del 15 marzo 2022
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 15 marzo 2022; annuncio nella seduta n. 413 del 15 marzo 2022