Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 101

XVIII Legislatura

Sentenza n. 41 del 25 gennaio 2021, depositata il successivo 17 marzo, con la quale la Corte costituzionale dichiara l'illegittimità costituzionale degli articoli 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71 e 72 del decreto-legge 21 giugno 2013 n. 69 (Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia), convertito, con modificazioni, in legge 9 agosto 2013, n. 98, nella parte in cui non prevedono che essi si applichino fino a quando non sarà completato il riordino del ruolo e delle funzioni della magistratura onoraria nei tempi stabiliti dall'art. 32 del decreto legislativo 13 luglio 2017, n. 116 (Riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio, a norma della legge 28 aprile 2016, n. 57)

Titolo breve: Sentenza della Corte Costituzionale n. 41 del 25 gennaio 2021


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 101

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 17 marzo 2021; annunciato nella seduta n. 307 del 24 marzo 2021

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 24 marzo 2021; annuncio nella seduta n. 307 del 24 marzo 2021
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 24 marzo 2021; annuncio nella seduta n. 307 del 24 marzo 2021