Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 82

XVIII Legislatura

Sentenza n. 118 del 26 maggio 2020, depositata il successivo 23 giugno. La Corte ha dichiarato l'illegittimità costituzionale: dell'articolo 1, comma 1, della legge 25 febbraio 1992, n. 210 (Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazioni di emoderivati), nella parte in cui non prevede il diritto a un indennizzo, alle condizioni e nei modi stabiliti dalla medesima legge, a favore di chiunque abbia riportato lesioni o infermità, da cui sia derivata una menomazione permanente della integrità psico-fisica, a causa della vaccinazione contro il contagio dal virus dell'epatite A.

Titolo breve: Sentenza della Corte Costituzionale n. 118 del 26 maggio 2020


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 82

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139, comma 1

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 23 giugno 2020; annunciato nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 19 giugno 2020; annuncio nella seduta n. 232 del 19 giugno 2020
Assegnato alla 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) il 19 giugno 2020; annuncio nella seduta n. 232 del 19 giugno 2020
Assegnato alla 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) il 19 giugno 2020; annuncio nella seduta n. 232 del 19 giugno 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 19 giugno 2020; annuncio nella seduta n. 232 del 19 giugno 2020