Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 29

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 26 marzo 2020, Barletta e Farnetano, n. 55431/09, in materia di diritto al rispetto della vita privata e familiare. Constata la violazione dell'articolo 8 della CEDU, sotto l'aspetto procedurale, in relazione alla non ragionevole durata dei procedimenti interni, penale e civile, volti ad accertare la presunta negligenza da parte del personale medico durante il ricovero in ospedale del primo ricorrente, madre del secondo ricorrente, affetto da una disabilità invalidante in conseguenza dei danni riportati alla nascita

Titolo breve: Sentenza del 26 marzo 2020, Barletta e Farnetano, n. 55431/09, in materia di diritto al rispetto della vita privata e familiare.


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 29

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-II) , il 22 giugno 2020; annunciato nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020
Assegnato alla 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita') il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020