Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 26

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 16 gennaio 2020, Magosso e Brindani, n. 59347/11, in materia di libertà di espressione. Constata la violazione dell'articolo 10 della CEDU, in relazione alla condanna per diffamazione a mezzo stampa inflitta a due giornalisti a motivo dell'intervista resa a un sottufficiale in congedo dei carabinieri e riportata come tale circa i tempi, le modalità e il movente dell'omicidio di Walter Tobagi nel 1980, poiché i giudici nazionali non hanno distinto tra le affermazioni dell'intervistato e l'attività cronachistica del giornalista

Titolo breve: Sentenza del 16 gennaio 2020, Magosso e Brindani, n. 59347/11, in materia di libertà di espressione.


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 26

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-II) , il 22 giugno 2020; annunciato nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 7 luglio 2020; annuncio nella seduta n. 236 del 7 luglio 2020