Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 24

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 5 dicembre 2019, Rizzotto, n. 20983/12, in materia di diritto alla libertà personale. Constata la violazione dell'articolo 5, paragrafo 4, della CEDU in relazione al ricorso di un cittadino che lamentava di non avere beneficiato di un controllo giurisdizionale effettivo sulla legittimità della misura di custodia cautelare cui era stato sottoposto nell'ambito di un procedimento penale, nonché il mancato rispetto del principio del contraddittorio e di parità delle parti

Titolo breve: Sentenza del 5 dicembre 2019, Rizzotto, n. 20983/12, in materia di diritto alla libertà personale.


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 24

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-II) , il 26 febbraio 2020; annunciato nella seduta n. 210 del 28 aprile 2020

Assegnazioni

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 28 aprile 2020; annuncio nella seduta n. 210 del 28 aprile 2020
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 28 aprile 2020; annuncio nella seduta n. 210 del 28 aprile 2020