Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 21

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 13 giugno 2019, Marcello Viola, n. 77633/16, in materia di divieto di trattamenti disumani e degradanti. Constata la violazione dell'art. 3 della Convenzione, in relazione alla condanna del ricorrente, in applicazione del regime del reato continuato, alla pena del cosiddetto «ergastolo ostativo», il quale, secondo la Corte, limita eccessivamente la possibilità di un riesame della pena inflitta, nella prospettiva della risocializzazione dell'interessato

Titolo breve: Sentenza 13 giugno 2019, Marcello Viola, n. 77633/16, in materia di divieto di trattamenti disumani e degradanti


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 21

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-II) , il 30 ottobre 2019; annunciato nella seduta n. 169 del 2 dicembre 2019

Assegnazioni

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 2 dicembre 2019; annuncio nella seduta n. 169 del 2 dicembre 2019