Disegni di legge

Atto Camera n. 3269

XVII Legislatura


Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di estradizione tra la Repubblica italiana e la Repubblica del Cile, fatto a Roma il 27 febbraio 2002, con Protocollo addizionale, fatto a Santiago il 4 ottobre 2012; b) Accordo di mutua assistenza amministrativa per la prevenzione, l'accertamento e la repressione delle infrazioni doganali tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Cile, fatto a Bruxelles il 6 dicembre 2005


Scheda Camera Lavori Preparatori

Iter

6 luglio 2016:  approvato (modificato rispetto al testo del proponente) (trasmesso all'altro ramo)

Successione delle letture parlamentari
C.3269 approvato 6 luglio 2016
S.2469 approvato definitivamente. Legge 18 ottobre 2016


Legge n. 211/16 del 3 novembre 2016, GU n. 273 del 22 novembre 2016.


Iniziativa Governativa

Ministro degli affari esteri e coop. inter.le Paolo Gentiloni Silveri (Governo Renzi-I)
Ministro dell'interno Angelino Alfano , Ministro della giustizia Andrea Orlando , Ministro dell'economia e finanze Pietro Carlo Padoan

Natura

ordinaria
Ratifica trattati internazionali.
Include relazione tecnica.
Include analisi tecnico-normativa (ATN).
Include analisi dell'impatto della regolamentazione (AIR).

Presentazione

Presentato in data 31 luglio 2015; annunciato nella seduta ant. n. 474 del 3 agosto 2015.

Classificazione TESEO

RATIFICA DEI TRATTATI , CILE , COOPERAZIONE INTERNAZIONALE , ESTRADIZIONE , DOGANE

Relatori

Relatore alla Commissione On. Fabio Porta (PD) (dato conto della nomina il 2 marzo 2016) .
Relatore di maggioranza On. Fabio Porta (PD) nominato nella seduta del 27 aprile 2016 .
Deliberata richiesta di autorizzazione alla relazione orale.
Presentato il testo degli articoli il 27 aprile 2016.
Sostituito da On. Eleonora Cimbro (PD) nella seduta del 5 luglio 2016 (proposto testo modificato).

Assegnazione

Assegnato alla 3ª Commissione permanente (Affari esteri e comunitari) in sede referente l'8 settembre 2015.
Pareri delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia) (ai sensi dell'art. 73 reg. Camera), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze)



Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina