«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dall'11 al 17 dicembre 2017

  • Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, giovedì 14 dicembre, ha approvato in via definitiva il ddl n. 2801, in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento.
    • A conclusione delle comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, in vista del Consiglio europeo del 14 e 15 dicembre, l'Aula martedì 12 dicembre ha approvato la proposta di risoluzione di maggioranza, presentata dai senatori Zanda, Bianconi, Zeller e Barani.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, mercoledì 13 dicembre, ha concluso l'esame del ddl n. 1628, recante disposizioni sul cognome dei figli (già approvato dalla Camera dei deputati), dando mandato al relatore, sen. Lo Giudice, a riferire oralmente all'Assemblea sul testo approvato senza modifiche.
      Martedì 12 è stato espresso parere favorevole con condizioni ed osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di intercettazione di conversazioni o comunicazioni (Atto Governo n. 472).
    • La COMMISSIONE ESTERI, in Ufficio di Presidenza, martedì 12 dicembre, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 527 (Il Mediterraneo e l'interesse nazionale).
    • Le COMMISSIONI ESTERI E DIFESA DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, giovedì 14 dicembre, hanno svolto l'audizione del Ministro della difesa, Roberta Pinotti, e del Sottosegretario per gli affari esteri e la cooperazione internazionale, Vincenzo Amendola, sull'istituzione della cooperazione strutturata permanente (PESCO) in materia di difesa.
    • Mercoledì 13 dicembre, la COMMISSIONE BILANCIO ha espresso parere non ostativo sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di intercettazione di conversazioni o comunicazioni (Atto del Governo n. 472).
    • La COMMISSIONE FINANZE, mercoledì 13 dicembre, ha concluso l'esame del ddl n. 57/bis, recante misure per contrastare il finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona e a grappolo, conferendo mandato al relatore, sen. Gianluca Rossi, a riferire favorevolmente all'Assemblea sul provvedimento.
      E' stata approvata la risoluzione Doc. XXIV, n. 88, a conclusione dell'esame dell'affare relativo alla gestione dei crediti deteriorati assistiti da garanzia immobiliare (Atto n. 1103).
      Approvata, infine, la risoluzione Doc. XVIII, n. 227, a conclusione dell'esame della proposta di regolamento sui coefficienti, sui requisiti, sui rischi di mercato (Pacchetto bancario) (COM (2016) 850 definitivo).
    • Le COMMISSIONI RIUNITE FINANZE E INDUSTRIA, mercoledì 13 dicembre, hanno proseguito l'esame dell'A.S. n. 2957, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, in materia di concessioni demaniali marittime, nell'ambito del quale hanno deliberato di svolgere un ciclo di audizioni informali.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, mercoledì 13 dicembre, ha concluso l'esame del disegno di legge n. 2443, già approvato dalla Camera dei deputati, e connesso, riguardante la disciplina delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico, educatore professionale socio-sanitario e pedagogista. E' stato conferito mandato alla relatrice, sen. Puglisi, a riferire in Assemblea sul ddl n. 2443, proponendo l'assorbimento dell'A.S, n. 2474.
      E' stata poi approvata la risoluzione Doc. XXIV, n. 89, a conclusione dell'esame dell'affare assegnato sulla ricognizione dei finanziamenti europei nei settori della cultura e dello sport, anche in vista dell'Anno europeo del patrimonio culturale (Atto n. 1024).
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, mercoledì 13, ha approvato in sede deliberante il ddl n. 2767, già approvato dalla Camera dei deputati, sull'istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada.
      Martedì 12 dicembre, con la relazione del sen. Filippi, ha avviato l'esame del ddl n. 2977, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sullo sviluppo della mobilità in bicicletta e la realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica. E' stato fissato il termine per la presentazione di emendamenti (scaduto alle 19 del 12 dicembre) al disegno di legge n. 2977, assunto come testo base. L'esame è proseguito nella seduta di mercoledì 13 dicembre.
    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE LAVORI PUBBLICI del Senato e TRASPORTI della Camera, mercoledì 13 dicembre, hanno svolto l'audizione della Commissaria europea per i trasporti, Violeta Bulc, sulle prospettive della politica dei trasporti dell'Unione europea nei settori stradale, ferroviario e delle reti transeuropee.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, martedì 12 dicembre, ha concluso l'esame del ddl n. 2914, già approvato dalla Camera dei deputati, sugli interventi per il settore ittico, conferendo mandato ai relatori, senatore Dalla Tor e senatrice Saggese, a riferire in Assemblea, con proposta di assorbimento dei connessi disegni di legge nn. 1114, 1903, 2243 e 2738 e delle petizioni attinenti n. 640 e n. 1483.
      Mercoledì 13 dicembre, ha espresso parere favorevole con condizioni e osservazione sullo schema di decreto legislativo sull'armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica (A.G. n. 474).
    • Martedì 12 dicembre, la COMMISSIONE INDUSTRIA ha concluso l'esame del disegno di legge n. 2308, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, in materia di tracciabilità dei prodotti, conferendo mandato alla relatrice, sen. Valdinosi, a riferire favorevolmente all'Assemblea.
      Ha poi espresso parere favorevole sull'Atto del Governo n. 481 (Programma di utilizzo per l'anno 2017 dell'autorizzazione di spesa per lo svolgimento di studi e ricerche per la politica industriale).
    • La COMMISSIONE LAVORO, mercoledì 13 dicembre, ha proseguito l'esame del ddl n. 2048 e connessi, sul cosiddetto "Caregiver" familiare.
      Martedì 12 dicembre, in Ufficio di Presidenza, si è svolta l'audizione di rappresentanti di FIOM-CGIL, FIM-CISL, UILM-UIL, UGL Metalmeccanici e FISMIC sulle ricadute occupazionali dei programmi industriali di FCA.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, martedì 12 dicembre, ha proseguito la trattazione dei disegni di legge su:
      - istituzione e disciplina della Rete nazionale dei registri dei tumori (n. 2869);
      - assistenza sanitaria alle persone senza fissa dimora (n. 86 e connesso);
      - riconoscimento della fibromialgia come malattia invalidante (n. 1323);
      - tutela della salute riproduttiva e sessuale dei ragazzi dai 14 ai 25 anni (n. 2895);
      - malattie cardiovascolari e per la prevenzione e la cura dell'ictus cerebrale ischemico (n. 1850).
      Martedì 12 e giovedì 14 dicembre è proseguito l'esame del ddl n. 438 e connessi, sui disturbi alimentari; del ddl n. 499 e connesso, sui farmaci veterinari; del ddl n. 1534, in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio e di ricerca scientifica.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE POLITICHE UE, mercoledì 13 dicembre, ha svolto l'audizione dell'Ambasciatore della Repubblica di Bulgaria in Italia, S.E. Marin Raykov Nikolov, sulle priorità della Presidenza bulgara dell'UE.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO, martedì 12 dicembre, ha ascoltato Filomena Albano, Presidente dell'Autorità garante per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Mercoledì 13 dicembre, si è svolta l'audizione di Elisa Pozza Tasca, portavoce nazionale dell'Associazione Penelope e di Agata Iadicicco, vice Prefetto dell'Ufficio del Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse presso il Ministero dell'interno.
    • La COMMISSIONE PER LE QUESTIONI REGIONALI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'attuazione dell'articolo 116, terzo comma, della Costituzione, con particolare riferimento alle recenti iniziative delle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, mercoledì 13 dicembre, ha svolto l'audizione del Presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti.
    • La COMMISSIONE FEDERALISMO FISCALE, giovedì 14 dicembre, ha svolto l'audizione del Commissario straordinario del Governo per l'attuazione dell'agenda digitale, Diego Piacentini, sugli effetti finanziari della digitalizzazione delle amministrazioni regionali e locali.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, giovedì 14 dicembre, ha approvato all'unanimità la proposta di relazione della relatrice, on. Dadone, su mafie, migranti e tratta di esseri umani, nuove forme di schiavitù (Doc. XXIII, n. 30).
      Nella stessa seduta, è stata approvata all'unanimità anche la proposta di relazione su mafia e calcio della presidente, on. Bindi, e dell'on. Di Lello (Doc. XXIII, n. 31).
    • In COMMISSIONE RIFIUTI, lunedì 11 dicembre, si è svolta l'audizione di rappresentanti di associazioni e comitati ambientalisti della regione Lazio. Mercoledì 13 dicembre, si è svolto l'incontro con i rappresentanti dell'Associazione nazionale autodemolitori di qualità. Giovedì 14 dicembre, è stata ascoltata Paola Muraro, già assessora alla sostenibilità ambientale di Roma Capitale.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO ha svolto una serie di audizioni. Martedì 12 dicembre sono stati ascoltati Carmelo Barbagallo, Capo del Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d'Italia. Mercoledì 13 dicembre, sono intervenuti Andrea Lupi, Procuratore presso la Procura regionale del Lazio della Corte dei Conti e Massimiliano Minerva, Sostituto procuratore presso la predetta procura; successivamente, in distinte audizioni, è stata la volta di Salvatore Maccarone, Presidente del Fondo interbancario di tutela dei depositi; di Guido Tabellini, già rettore dell'Università Bocconi dal 2008 al 2012 e di Giovanni Zonin, ex Presidente Banca Popolare di Vicenza. Giovedì 14 dicembre, sono stati ascoltati Giuseppe D'Agostino, Vice Direttore Generale Consob, Giuseppe Vegas, Presidente Consob, e Maria Cannata, dirigente generale del Tesoro - Debito pubblico. Venerdì 15 dicembre, ha incontrato Luca Ricolfi, ordinario di psicometria presso l'Università di Torino; Pietro D'Aguì, ex dirigente di BIM e, infine, Vincenzo Consoli, ex amministratore delegato di Veneto Banca.

    Altre notizie

    • Nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, giovedì 14 dicembre, si è svolta l'inaugurazione dell'esposizione "Guernica, icona di pace", lo straordinario cartone di Picasso da cui è nato l'arazzo oggi all'ONU, visitabile fino al 5 gennaio 2018. E' intervenuto il Presidente del Senato, Pietro Grasso.
    • La Sala dei Presidenti di Palazzo Giustiniani, il 14 dicembre, ha ospitato la cerimonia di consegna dei premi giornalistici "Franco Giustolisi - Giustizia e verità". Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ha rivolto un indirizzo di saluto.
    • Giovedì 14, a Palazzo Giustiniani, il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ha incontrato i giornalisti della Stampa parlamentare per il tradizionale scambio di auguri in occasione delle festività di fine anno.
    • Nell'Aula di Palazzo Madama, domenica 17 dicembre, si è svolta la XXI edizione del Concerto di Natale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L'evento ha visto come protagonisti i musicisti dell'Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori Italiani diretti dal Maestro Alessandro Cadario, il tenore Francesco Meli, il compositore e violoncellista Giovanni Sollima, il Piccolo Coro delle Mani Bianche del 173° Circolo Didattico ISISS di Roma e il Coro del Liceo Scientifico Keplero di Roma.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina