AFFARI COSTITUZIONALI (1¬)

Sottocommissione per i pareri

MARTEDI' 5 DICEMBRE 2000
211¬ seduta

Presidenza del Presidente

ANDREOLLI


La seduta inizia alle ore 19,40

(4903) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 ottobre 2000, n. 295, recante disposizioni urgenti a sostegno del processo di stabilizzazione e sviluppo della Repubblica Federale di Jugoslavia, approvato dalla Camera dei deputati.
(Parere alla 3¬ Commissione. Esame. Parere non ostativo con osservazioni)

Il relatore PASTORE, illustrato il provvedimento in titolo, propone la formulazione di un parere non ostativo segnalando l'opportunitÓ di meglio precisare la destinazione del contributo previsto dall'articolo 1.

Conviene la Sottocommissione.

(4895) Conversione in legge del decreto-legge 24 novembre 2000, n. 346, recante interventi urgenti in materia di ammortizzatori sociali, di previdenza, di lavori socialmente utili e di formazione continua.
(Parere alla 11¬ Commissione. Esame. Parere non ostativo)

Il presidente ANDREOLLI illustra il disegno di legge in titolo e propone l'espressione di un parere non ostativo.

Conviene la Sottocommissione.



(4843) Antonino CARUSO ed altri - Modifica degli articoli 706 e 708 del codice di procedura civile in materia di separazione personale dei coniugi
(Parere alla 2¬ Commissione. Esame. Parere favorevole con osservazioni)

Il senatore PASTORE ricorda il contenuto del provvedimento in titolo e propone la formulazione di un parere favorevole, rilevando l'inopportunitÓ di prevedere una immediata entrata in vigore della disciplina.

Prende quindi la parola il senatore PINGGERA che avanza perplessitÓ sulla formulazione dell'articolo 1 laddove sembra escludere la possibilitÓ, per i coniugi residenti all'estero di ricorrere all'autoritÓ consolare ovvero all'autoritÓ giudiziaria locale. Osserva quindi che la possibile decadenza prevista dall'ultimo periodo dell'articolo 3 comprime oltre misura il diritto di difesa in una materia particolarmente delicata, oggetto di una specifica tutela costituzionale.

La Sottocommissione conviene quindi con la proposta di parere favorevole integrato dalle osservazioni emerse nel corso del dibattito.



(4762) Antonino CARUSO ed altri - Modifica degli articoli 68 e 69 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, in materia di compensabilitÓ, da parte dei contribuenti, dei propri crediti nei confronti dell'Amministrazione finanziaria
(Parere alla 6¬ Commissione. Esame. Parere non ostativo con osservazioni)

Riferisce alla Sottocommissione il senatore PINGGERA che propone la formulazione di un parere non ostativo, richiamando l'attenzione della Commissione di merito sulla opportunitÓ della compensazione tra spese legali e obbligazioni tributarie prevista dall'articolo 2.

La Sottocommissione conviene.


La seduta termina alle ore 20.