«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dal 4 al 10 dicembre 2017

  • Attività dell'Assemblea

    • L'Aula, nella seduta di martedì 5 dicembre - senza la relazione della Commissione Sanità, che non ne ha concluso l'esame in sede referente - ha avviato la discussione del ddl n. 2801, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento. L'esame è proseguito anche mercoledì 6.
    • Martedì 5 dicembre, in apertura di seduta, si è svolta la commemorazione di Vincenzo Bettiza, senatore nella VII Legislatura; l'Assemblea ha osservato un minuto di silenzio.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, giovedì 7 dicembre, ha approvato, in sede deliberante, il ddl n. 2891, già approvato dalla Camera dei deputati, sull'istituzione della Giornata dei Giusti dell'umanità.
      Nella stessa seduta, ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica (Atto Governo n. 480). Nell'ambito dell'esame del provvedimento, in Ufficio di Presidenza, martedì 5 dicembre, ha svolto un'audizione.
    • Giovedì 7 dicembre, la COMMISSIONE GIUSTIZIA, ha approvato, in sede deliberante, il disegno di legge n. 2835 (già approvato dalla Camera dei deputati), recante modifiche alle circoscrizioni dei tribunali di Perugia e di Terni e agli uffici del giudice di pace compresi nelle medesime circoscrizioni.
      Ha poi proseguito l'esame dell'A.S. n. 1628, approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, in materia di attribuzione del cognome dei figli.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ESTERI, giovedì 7 dicembre, ha incontrato una delegazione dell'UCEI (Unione delle Comunità ebraiche italiane). Successivamente, si è svolto l'incontro con una delegazione della Commissione Affari UE del Parlamento del Montenegro.
    • La COMMISSIONE FINANZE, martedì 5 dicembre, con la relazione del sen. Gianluca Rossi, ha avviato l'esame del ddl n. 57/bis, sul contrasto al finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona e a grappolo, approvato dal Senato e dalla Camera dei deputati, rinviato alle Camere dal Presidente della Repubblica in data 27 ottobre.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE FINANZE E INDUSTRIA, giovedì 7 dicembre, con le relazioni della sen. Pezzopane (6a Commissione) e della sen. Valdinosi (10a Commissione), hanno incardinato il ddl 2957, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, in materia di concessioni demaniali marittime.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 5 dicembre, ha approvato in sede deliberante il disegno di legge n. 2459, già approvato dalla Camera dei deputati, sulla destinazione e l'alienabilità dell'ex collegio di Villa Lomellini, assegnato in proprietà al comune di Santa Margherita Ligure.
      Ha altresì approvato, sempre in sede deliberante, il provvedimento n. 2872, già approvato dalla Camera dei deputati, sul sostegno e la valorizzazione del festival Umbria Jazz.
      Via libera definitivo anche per il ddl n. 1349-B , riguardante le iniziative per preservare la memoria di Giacomo Matteotti e di Giuseppe Mazzini.
      Infine, ha proseguito l'esame dell'A.S. n. 2443 e connesso, sulla disciplina delle professioni di educatore socio-pedagogico, socio-sanitario e pedagogista.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, martedì 5 dicembre, in Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione dei Commissari straordinari di Alitalia, sull'andamento del processo di risanamento e sulle prospettive future dell'azienda.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE, martedì 5 dicembre, hanno avviato l'esame dell'Atto Senato n. 2930, approvato dalla Camera dei deputati, sul coordinamento della disciplina in materia di abbattimento delle barriere architettoniche. Il termine per la presentazione di emendamenti e ordini del giorno è scaduto alle 12 del 6 dicembre.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 6 dicembre, ha proseguito l'esame del ddl n. 2914, riguardante interventi per il settore ittico.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, martedì 5 dicembre, ha svolto l'audizione dei vertici di Leonardo SpA.
    • Nelle COMMISSIONI RIUNITE INDUSTRIA E AMBIENTE, giovedì 7 dicembre, il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti, ha reso comunicazioni sull'economia circolare.
    • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 5 dicembre, ha proseguito la trattazione del ddl n. 2048 e connessi, in materia di misure in favore di persone che forniscono assistenza a parenti o affini anziani, cosiddetto "Caregiver" familiare.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, mercoledì 6 dicembre, ha concluso l'esame dell'Atto Senato n. 1324-B, con "Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute", conferendo mandato alla relatrice, sen. De Biasi, a riferire favorevolmente all'Assemblea per l'approvazione senza modifiche del provvedimento.
      Martedì 5 dicembre, ha proseguito il vaglio dell'A.S. n. 438 e connessi, sui disturbi alimentari.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, giovedì 7 dicembre, ha proseguito l'esame del ddl n. 119-1004-1034-1931-2012-B sulle aree protette.
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, martedì 5 dicembre, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani, vigenti in Italia e nella realtà internazionale, ha svolto l'audizione di Laura Baldassarre, Assessora alla persona, scuola e comunità solidale e di Michela Micheli, dirigente del Dipartimento politiche sociali, sussidiarietà e salute del Comune di Roma, sul sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati e su campi e centri di raccolta rom nella capitale.
    • La COMMISSIONE MOBY PRINCE, mercoledì 6 dicembre, ha svolto l'audizione di Guido Frilli.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO, martedì 5 dicembre, ha svolto l'audizione di Linda Laura Sabbadini, statistica sociale; mercoledì 6 dicembre, è stata la volta di Fabio Roia, Presidente della Sezione autonoma delle misure di prevenzione del Tribunale di Milano e di Maria Monteleone, Procuratore aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma.
    • La COMMISSIONE PER LE QUESTIONI REGIONALI, mercoledì 6 dicembre, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'attuazione dell'articolo 116, terzo comma, della Costituzione, con particolare riferimento alle recenti iniziative delle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, ha svolto l'audizione del Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.
    • Mercoledì 6 dicembre, in COPASIR si è svolta l'audizione del Direttore generale della Pubblica Sicurezza e Capo della Polizia, prefetto Gabrielli.
    • In COMITATO SCHENGEN, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, mercoledì 6 dicembre, ha svolto l'audizione dell'Ambasciatore di Tunisia in Italia, S.E. Moez Sinaoui.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, mercoledì 6 dicembre, ha svolto l'audizione del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni Silveri.
    • In COMMISSIONE RIFIUTI, giovedì 7 dicembre, è intervenuto il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Massa, Aldo Giubilaro.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO, martedì 5 dicembre ha incontrato Roberto Nicastro; mercoledì 6 dicembre, ha ascoltato gli esponenti di associazioni di risparmiatori degli istituti di credito Cassa di Risparmio di Ferrara e Banca delle Marche; infine, giovedì 7 dicembre, è stata la volta di esponenti di associazioni di risparmiatori degli istituti di credito Banca Etruria e Cassa di Risparmio di Chieti.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina