«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

19 Ottobre 2018

  • --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Cooperazione allo sviluppo. Bill Gates: "L'UE dovrebbe essere orgogliosa della propria generosità"
    - Rafforzamento del sistema di informazione Schengen
    - Ambiente: limiti più severi per le emissioni dei camion
    - Nuove regole per i diritti dei lavoratori della "gig economy"
    - Eurobarometro: gli italiani sono i meno entusiasti dell'appartenenza all'UE

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Bullismo e molestie all'interno della Camera dei Comuni: il rapporto di Laura Cox
    - Indennità per le persone disabili: il Governo riconosce gli errori nelle erogazioni
    - Indagine della Commissione pari opportunità sulle discriminazioni contro rom e nomadi
    - Brexit: opportunità e sfide per il commercio scozzese

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Dibattito sulle minacce informatiche
    - Brexit: audizione del Capo del Governo di Gibilterra
    - Impatto della Brexit sul settore marittimo: audizioni
    - Dibattito sul declino dell'educazione musicale nelle scuole pubbliche

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Progetto di bilancio dello Stato 2019
    - Audizione in tema di sviluppo e mobilità sostenibile
    - Missione della Commissione leggi in uno stabilimento penitenziario
    - Audizione in materia di commercio internazionale
    - Audizioni sul tema della lotta alla criminalità finanziaria

    FRANCIA - SÉNAT

    - Adozione definitiva della legge su edilizia e sviluppo digitale
    - Audizioni sulle implicazioni della Brexit su trasporti e servizi finanziari
    - Riforma della giustizia e riorganizzazione dei tribunali
    - Gestione dei flussi di trasporto in ambiente urbano
    - Colloquio "Le donne durante la Grande Guerra"

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Dichiarazione del governo in vista del Consiglio europeo e del vertice Asia-Europa a Bruxelles
    - Modifica della legge sulla preparazione del censimento per il 2021
    - Approvati disegni di legge su geo-ingegneria marina
    - Prevenzione incidenti stradali: interrogazione a risposta immediata del Ministro dei Trasporti
    - Intervista al Ministro della cultura Monika Grütters

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il Congresso approva l'avvio dell'esame della proposta di legge socialista finalizzata a garantire parità di trattamento e opportunità nel lavoro e nell'occupazione
    - Il Congresso approva una mozione che impegna il Governo a garantire il diritto dei genitori a scegliere il tipo di educazione e il centro educativo in cui scolarizzare i propri figli
    - Si svolge al Congresso la celebrazione della Giornata della Polizia, con la consegna delle medaglie al merito
    - Si svolge al Congresso la presentazione del volume "Nosotros estábamos ahí para contarlo" sul contributo dei giornalisti al quarantennio di democrazia
    - La scalinata della Porta dei Leoni del Palazzo del Congresso sarà lo scenario di un concerto organizzato in omaggio alla musica spagnola per i 40 anni della Costituzione

    SPAGNA - SENADO

    - I Presidenti delle Cortes inaugurano la mostra fotografica itinerante "40 Anni di Spagna in Democrazia", giunta ad Almería
    - Si svolge in Senato la cerimonia di inaugurazione della "Mostra interattiva sul cancro metastatico della mammella: rompere le barriere"
    - Si svolge in Senato il VII Congresso dell'Osservatorio contro la Violenza Domestica e di Genere

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Bill Gates: "L'UE dovrebbe essere orgogliosa della propria generosità"
    "L'Europa sottovaluta l'importanza del suo lavoro" per lo sviluppo nel mondo, questo il messaggio del fondatore di Microsoft e filantropo Bill Gates agli eurodeputati. Durante il dibattito sulla cooperazione allo sviluppo che si è tenuto al Parlamento europeo il 17 ottobre, Bill Gates ha sottolineato l'importanza degli investimenti in Africa e la rapida crescita della sua popolazione perché "dal 2050 il 90% delle persone in povertà estrema si troveranno nell'Africa sub-sahariana". Rivolgendosi agli eurodeputati ha detto: "Dovreste essere orgogliosi della vostra generosità". Ha poi sottolineato l'importanza della leadership europea e l'effettiva differenza che può creare la generosità sullo sviluppo: "Nel 1990 il 36% della popolazione globale viveva in condizioni di estrema povertà. Al giorno d'oggi è meno del 10%". Altra grave minaccia allo sviluppo umano è il cambiamento climatico. Bill Gates ha descritto come "una grande ingiustizia" l'impatto drammatico che questo avrà sulla povertà nel mondo, prima di tutto in Africa. Al dibattito ha partecipato anche l'Alta rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini, ricordando agli eurodeputati che l'Unione europea e i suoi Stati membri investono sulla cooperazione allo sviluppo più di tutto il resto del mondo messo insieme: "In termini reali, questo significa 20 miliardi di euro all'anno nella sola Africa".
    (Link)

    Rafforzamento del sistema di informazione Schengen
    Il sistema di informazione Schengen è stato rafforzato per dare più sicurezza agli europei. Sono previste per martedì 23 ottobre e per il giorno seguente le discussioni parlamentari e il voto in plenaria in merito alle nuove regole che migliorano la gestione dei confini esterni e salvaguardano la sicurezza interna di 30 paesi europei. Le misure che rafforzano il database del Sistema di informazione Schengen (SIS) mirano anche ad accelerare la lotta contro il terrorismo in Europa, il crimine transnazionale e l'immigrazione irregolare.
    (Link)

    Environment Committee MEPs push for cleaner trucks and electric buses
    Gli eurodeputati della Commissione ambiente propongono un obiettivo più ambizioso (-35%) rispetto a quello fissato dalla Commissione europea (-30%) per le emissioni degli autocarri di nuova costruzione entro il 2030, con un obiettivo intermedio del 20% entro il 2025. I costruttori dovranno inoltre garantire che i veicoli a emissioni zero e a basse emissioni (che emettono almeno il 50% in meno) rappresentino una quota di mercato del 20% delle vendite di auto e furgoni nuovi entro il 2030 e del 5% entro il 2025. Inoltre, la Commissione ambiente ha aggiunto gli autobus urbani al campo di applicazione della proposta, proponendo che il 50% dei nuovi autobus sia a trazione elettrica a partire dal 2025 (75% entro il 2030). Gli autobus a emissioni zero sono già disponibili sul mercato e il loro utilizzo può essere incoraggiato attraverso gli appalti pubblici.
    (Link)

    Gig economy: Employment Committee MEPs want to boost workers' rights
    Le nuove norme sui diritti minimi per i lavoratori della cosiddetta "gig economy" (ad esempio, delle piattaforme informatiche come Uber o Deliveroo), sono state approvate dalla Commissione occupazione e affari sociali. Secondo la Commissione, le nuove regole devono garantire diritti ai lavoratori con impieghi occasionali o a breve termine, i lavoratori a richiesta, intermittenti, retribuiti con voucher, aderenti a piattaforme informatiche, così come i lavoratori domestici, i liberi professionisti, i tirocinanti e gli apprendisti, meritano purché soddisfino questi criteri. Secondo il testo approvato, tutti i lavoratori devono essere informati fin dal primo giorno degli aspetti essenziali del contratto, come la durata, i termini di preavviso e lo stipendio base iniziale. I deputati intendono introdurre l'obbligo per i datori di lavoro di fornire tali informazioni per iscritto e di includere dettagli sulla formazione, i bonus e gli straordinari. Il testo è stato adottato con 30 voti favorevoli, 7 voti contrari e 11 astensioni. Sarà ora negoziato dal Parlamento e dal Consiglio al fine di definire la forma definitiva delle norme.
    (Link)

    Eurobarometro: cresce l'apprezzamento per l'Unione Europea nella maggior parte degli Stati membri
    Il 65% degli italiani si dichiara favorevole all'euro, ma gli intervistati in Italia sono i meno entusiasti dell'appartenenza all'Unione europea. Secondo i dati dell'ultimo sondaggio Eurobarometro, il 68% degli europei ritiene che il proprio paese ha tratto beneficio dall'appartenenza all'UE. Queste percentuali sono le più alte registrate negli ultimi 25 anni. Fanno eccezione solo pochi Paesi, tra cui l'Italia. Solo il 43% degli italiani intervistati, infatti, pensa che l'Italia abbia tratto beneficio dall'essere membro UE, il dato più basso di tutti i paesi europei. Questo dato è comunque in crescita di 4 punti percentuali rispetto a settembre 2017, e mostra un trend positivo negli ultimi anni. La grande maggioranza degli italiani (65%) dichiara, inoltre, di essere favorevole all'euro, con una crescita di quattro punti rispetto a marzo 2018 e con una percentuale superiore alla media Ue (61%).
    (Link)

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    The bullying and harassment of House of Commons staff. Independent inquiry report by Dame Laura Cox
    Lunedì 15 ottobre è stato pubblicato il dossier di Laura Cox sul bullismo e le molestie all'interno della Camera dei Comuni (testo in formato pdf). Si tratta di un documento di oltre 150 pagine, risultato di una indagine indipendente, diretta dalla stessa Laura Cox, durante la quale sono state ascoltate 200 testimonianze di persone che, a diverso titolo, hanno prestato o prestano la loro opera all'interno della Camera dei Comuni. Il dossier si apre con le parole di un dipendente: "Siamo orgogliosi di lavorare nella Camera dei Comuni, ma quando subiamo abusi, coloro che ci guidano dovrebbero sostenerci, non abbandonarci al nostro destino e nascondere le tracce. E coloro che abusano di noi dovrebbero essere ritenuti responsabili. Stabilire una nuova procedura di reclamo o di lamentela non ci avvicinerà alla soluzione dei problemi in questo luogo. Abbiamo bisogno di un cambiamento sismico. Ma vale la pena di lottare per l'istituzione". "Queste parole - scrive poi Laura Cox nell'introduzione del suo dossier -, pronunciate da un dipendente dell'Assemblea, riflettono l'essenza stessa delle opinioni espresse da tanti che hanno contribuito a questa inchiesta". Sull'argomento va registrata anche la presa di posizione del "Media Relations Team": "Il bullismo e le molestie non hanno posto nella Camera dei Comuni e nel Servizio Digitale Parlamentare. Accettiamo pienamente la necessità di cambiamenti e, come team di leadership, siamo determinati a trarre insegnamento dal rapporto. Ci scusiamo per i fallimenti del passato e ci impegniamo a cambiare in meglio la nostra cultura... Siamo grati a Dame Laura e a tutti coloro che hanno contribuito all'inchiesta. Questo rapporto contribuirà a garantire un cambiamento positivo".

    Government questioned on benefits underpayments
    Il ministro ombra del lavoro per i disabili, Marsha de Cordova, ha posto una domanda urgente sui numerosi casi di versamenti risultati inadeguati dell'indennità ESA (Employment and Support Allowance). L'indennità fornisce sostegno finanziario alle persone malate o disabili, anche nel caso in cui siano parzialmente in grado di lavorare. Sarah Newton, Ministro di Stato per le persone disabili, ha risposto alla domanda a nome del governo, sostenendo che il Dipartimento per il lavoro e le pensioni sta già correggendo i pagamenti dell'ESA che sono risultati errati e insufficienti. "Chiaramente gli errori non sarebbero dovuti accadere", ha detto, riconoscendo l'urgenza del problema.
    (Link)

    Discrimination against Gypsy, Roma Traveller communities examined
    Mercoledì 17 ottobre la Commissione per le pari opportunità ha ascoltato in audizione esperti e funzionari delle forze dell'ordine nella quinta sessione dell'indagine sulla discriminazione e i crimini motivati dall'odio contro le comunità rom e nomadi. La Commissione cerca di scoprire dove e come si manifesta la discriminazione, cosa la guida, come i servizi pubblici la affrontano, quali siano le barriere che zingari, rom e nomadi devono superare per far valere i propri diritti, che cosa dovrebbe fare il governo per affrontare la discriminazione e perché le vittime rinuncino spesso a denunciare alla polizia i crimini motivati dall'odio.
    (Link)

    Researchers discuss priorities for post-Brexit trade
    La Commissione per gli affari di Scozia esaminerà martedì prossimo le proposte avanzate dai "think tanks" sulle priorità e i principi che dovrebbero essere alla base della futura politica commerciale del Regno Unito. La Commissione ha condotto diverse audizioni a Edimburgo la scorsa settimana, sulle opportunità e le sfide che la Brexit crea per il commercio scozzese. Sono stati ascoltati ricercatori, accademici del commercio internazionale, rappresentanti delle imprese, esperti di proprietà intellettuale, rappresentanti dei settori dell'alimentazione, delle bevande e della pesca e, più recentemente, delle parti interessate del settore dei servizi.
    (Link)

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lords debates UK cyber threats
    Il 18 ottobre i Lords - tra cui un membro del comitato consultivo della Information Systems Security Association e un ex presidente del National Security Forum - hanno affrontato - in un "balloted debate" - il tema delle minacce informatiche alla sicurezza dello Stato. Il dibattito era stato proposto dal visconte Waverley, fondatore e presidente della rete online SupplyFinder. L'uso degli strumenti digitali nei campi di battaglia, le varie forme di criminalità informatica, l'interferenza degli Stati nelle infrastrutture critiche nazionali di altri Stati sovrani, gli interventi informatici nei processi elettorali nazionali, hanno trasformato le società del XXI secolo. La sicurezza informatica - ha detto il visconte Waverley - è un problema enorme e la risposta globale non si sta muovendo alla velocità necessaria. "Pianificare il peggio" dovrebbe essere il mantra per tutti i responsabili. Ma è molto difficile indagare, data la mancata condivisione dell'intelligence tra le agenzie, l'incoerenza dell'approccio di Interpol e la mancanza di comunicazione diretta tra le banche.
    (Link) (Resoconto del dibattito)

    Chief Minister of Gibraltar gives evidence on Brexit
    La Commissione sull'Unione Europea discuterà martedì 23 ottobre gli ultimi sviluppi dei negoziati Brexit con il Capo del Governo di Gibilterra, Fabian Picardo.
    (Link)

    Brexit and the maritime sector, what are the key implications?
    Giovedì 18 ottobre la sottocommissione sul mercato interno dell'UE ha ascoltato accademici e rappresentanti del settore marittimo sull'impatto della Brexit per il trasporto marittimo.
    (Link)

    Lords debates music education
    Giovedì 18 ottobre i membri della House of Lords - tra cui i presidenti del Royal College of Music e della English Schools' Orchestra - hanno discusso lo stato dell'educazione musicale nelle scuole del Regno Unito. Il dibattito è stato proposto da Lord Black di Brentwood (conservatore), presidente del Royal College of Music.
    Con l'incoraggiamento dei miei genitori - ha detto Lord Black di Brentwood - ho imparato la musica, ho suonato in orchestra, ho cantato nel coro e ho preso i relativi titoli di studio. Ho fatto tutte le cose che ogni giovane dovrebbe avere l'opportunità di fare. Ho dato per scontata quell'educazione musicale perché, all'epoca, era il diritto di nascita di ogni bambino. La ragione di questo dibattito odierno - ha proseguito - è che sempre meno bambini hanno opportunità come quelle di cui io ho goduto. Invece di essere un diritto fondamentale di tutti i bambini, la musica sta rapidamente diventando una prerogativa di pochi privilegiati nelle scuole indipendenti, mentre si spegne nel settore pubblico. Come spero che questo dibattito dimostri, la musica in questo paese sta affrontando una crisi esistenziale, che solo un'azione urgente e radicale da parte del governo sarà in grado di invertire.
    (Link) (Resoconto del dibattito)

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Projet de loi de finances 2019
    L'Assemblea Nazionale ha iniziato il 15 ottobre l'esame della prima parte del progetto di legge di bilancio per il 2019, ascoltando l'illustrazione del Ministro dell'economia Bruno Le Maire davanti ai deputati nella seduta plenaria di lunedì. L'esame della prima parte del progetto di bilancio 2019 si protrae fino al 22 ottobre (video). Nel corso di tutta la settimana anche le commissioni permanenti hanno tenuto sedute in vista dell'espressione dei pareri sul progetto di legge di bilancio.

    Ecologie devéloppement et mobilités durables: audition de François de Rugy
    Martedì 16 ottobre la Commissione per lo sviluppo sostenibile ha audito il ministro per la transizione ecologica e solidale, François de Rugy, sulle linee guida del suo ministero e sugli stanziamenti dedicati alla missione "Ecologia, sviluppo e mobilità sostenibile" nel progetto di legge di bilancio per il 2019.
    (Video)

    Réunion de la commission des lois au centre pénitentiaire de Fresnes
    Mercoledì 17 ottobre la Commissione leggi ha tenuto una riunione nel centro penitenziario di Fresnes per un approfondimento sui temi della sovrappopolazione penitenziaria, dell'esecuzione e dell'adeguamento delle pene e del sistema di strutture di sostegno all'uscita; temi su cui la Commissione sta svolgendo da oltre un anno un'indagine conoscitiva.
    (Rapporto pubblicato)

    Audition de Jean-Baptiste Lemoyne par la commission des affaires étrangères
    Mercoledì 17 ottobre la Commissione affari esteri ha sentito in audizione Jean-Baptiste Lemoyne, Segretario di Stato presso il Ministero dell'Europa e degli Affari esteri. La Commissione ha sentito il ministro sui temi delle relazioni commerciali internazionali, ed in particolare su tre argomenti: le conseguenze della Brexit, il problema delle sanzioni americane contro l'Iran e le ripercussioni delle tensioni Usa-Cina sull'economia francese ed europea.
    (Video)

    Efficacité de la lutte contre la délinquance financière menée par l'Etat: audition de la mission d'évaluation
    Giovedì 18 ottobre la Missione di valutazione della lotta contro la criminalità finanziaria ha tenuto alcune audizioni sul tema: "L'efficacia della lotta dello Stato contro la criminalità finanziaria: diversità degli attori, risorse impiegate, portata delle sanzioni".
    (Video)

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Évolution du logement, de l'aménagement et du numérique
    Martedì 16 ottobre il Senato ha esaminato e adottato definitivamente, in seduta pubblica, il testo della Commissione mista paritaria sul progetto di legge in materia di evoluzione dell'edilizia abitativa, sviluppo e tecnologia digitale. L'aula ha adottato il testo con 201 voti favorevoli e 127 voti contrari.
    (Link)

    Retraite du Royaume Uni de l'Union Européenne
    Martedì 16 ottobre la Commissione speciale, incaricata di esaminare il progetto di legge che autorizza il Governo ad adottare con atti amministrativi i provvedimenti correlati alle conseguenze dell'uscita del Regno Unito dall'UE, ha tenuto due sessioni di audizioni: la prima sul tema del trasporto di merci e di persone, la seconda sul tema dei servizi finanziari.
    (Video)

    Réforme de la justice et renforcement de l'organisation des juridictions
    Mercoledì 17 ottobre il Senato ha completato l'esame del disegno di legge sulla riforma della giustizia e sulla programmazione della giustizia per il periodo 2018-2022, nonché del disegno di legge organica sul rafforzamento dell'organizzazione dei tribunali. Martedì 23 ottobre 2018 è prevista la votazione definitiva.
    (Link)

    Gestion des flux de transports en milieu urbain
    Giovedì 18 ottobre la Vice Presidente della Commissione finanze del Senato ha presentato alla stampa il suo rapporto sugli strumenti finanziari in grado di ottimizzare la gestione dei flussi di trasporto in ambiente urbano, ed in particolare sugli esempi rappresentati dai casi di Londra e di Stoccolma. Il rapporto, elaborato per conto della Commissione finanze nell'ambito dei controlli sugli investimenti, è stato presentato dal suo presidente Vincent Eblé.
    (Link)

    Colloque "Les femmes pendant la Grande Guerre"
    Giovedì 18 ottobre la Delegazione per i diritti delle donne ha organizzato una giornata di colloqui sul tema del ruolo delle donne durante la Prima Guerra mondiale. La giornata di lavori è stata introdotta dal Presidente del Senato Gerard Larcher (video), ed è stata articolata in diversi panel animati da senatori, storici e studiosi. (Link)

    *****************************

    GERMANIA - BUNDESTAG

    Merkel: Stellen uns auf einen ungeordneten Brexit ein
    Merkel: prepariamoci per una Brexit caotica

    Secondo il Cancelliere Angela Merkel, il governo federale si deve preparare ad una Brexit caotica. Anche se vede ancora l'opportunità di negoziare "un accordo valido e fattibile" con la Gran Bretagna, la Germania deve prepararsi a ogni scenario, "anche alla possibilità che la Gran Bretagna esca senza un accordo". La Merkel ha parlato al Bundestag in vista del summit europeo, mercoledì 17 ottobre, poco prima della sua partenza per Bruxelles. I capi di Stato e di governo dell'Ue hanno discusso dell'accordo per la Brexit, di migrazione, di sicurezza interna e del futuro della zona euro fino a venerdì 19. La capitale belga ha ospitato anche il dodicesimo vertice Asia-Europa (Asem) dal 17 al 18 ottobre. Il Bundestag ha respinto una risoluzione di Alleanza 90/I Verdi (19/5044) che invitava il Bundestag a impegnarsi nell'Unione europea per fare chiarezza sugli omicidi di giornalisti a Malta e in Slovacchia.
    (Link alla notizia)
    (Link alla proposta di risoluzione)

    Gesetz zur Vorbereitung des Zensus 2021 beschlossen
    Approvazione della legge per la preparazione del censimento 2021

    Con i voti favorevoli di Cdu/Csu, Spd e Afd, e i voti contrari di Fdp, della Linke e di Alleanza90/I Verdi, il Bundestag ha approvato giovedì 18 ottobre il disegno di legge del governo federale "per la modifica della legge sulla preparazione del censimento 2021" (19/3828), nella versione proposta dalla Commissione per gli affari interni (19/5113). Come illustrato dal governo nella relazione al disegno di legge, la trasmissione dei dati per il censimento 2021 richiede un test per poter verificare in tempo utile nella fase preparatoria i canali di trasmissione e la qualità dei dati da trasmettere. Inoltre, i dati saranno utilizzati per rivedere e sviluppare ulteriormente i programmi per l'attuazione del censimento 2021. L'obiettivo è di fornire la base giuridica per questo trasferimento, come risulta chiaramente dal disegno di legge.
    (Link alla notizia)
    (Link al ddl)

    Bundestag beschließt Gesetze zum marinen GeoEngineering
    Il Bundestag approva proposte di legge sulla geoingegneria marina

    Giovedì 18 ottobre il Bundestag ha approvato il disegno di legge del governo federale sulla risoluzione LP.4(8) del 18 ottobre 2013 di modifica del Protocollo di Londra, che disciplina lo smaltimento di sostanze per la fertilizzazione dei mari e altre attività di geo-ingegneria marina (19/4462). Si modifica la legge che vieta l'introduzione di rifiuti e altre sostanze e oggetti in alto mare (Hohe See Einbringungsgesetz - HoheSeeEinbG) e la legge sulle risorse idriche (Wasserhaushaltsgesetz) al fine di recepire le nuove norme sulla geo-ingegneria marina nel diritto tedesco, integrando il protocollo di Londra. Il gruppo parlamentare Fdp ha espresso voto contrario. Con la stessa proporzione di voti, è stato adottato un altro disegno di legge del governo federale di ratifica del protocollo modificato (19/4463). La Hohe See Einbringungsgesetz apre ad alcune possibilità di interventi per la geo-ingegneria marina. Un campo di applicazione della tecnologia, la cosiddetta fertilizzazione marina, consiste nella possibilità di creare una riduzione naturale dell'anidride carbonica attraverso la crescita mirata delle alghe.
    (Link alla notizia)
    (Link al ddl 19/4462)
    (Link al ddl 19/4463)

    Andreas Scheuer: Zahl der Verkehrstoten auf niedrigstem Stand seit 1950
    Andreas Scheuer: numero di vittime della strada al livello più basso dal 1950

    Il numero di vittime della strada è sceso al livello più basso dall'inizio del censimento della circolazione nel 1950. Questo è il risultato del rapporto 2016/2017 sulla prevenzione degli incidenti stradali (Unfallverhütungsbericht Straßenverkehr), presentato dal Ministro dei trasporti Andreas Scheuer mercoledì 17 ottobre durante la Regierungsbefragung (interrogazione a risposta immediata) del Bundestag. Nel 2017 sono morte 3.180 persone in incidenti stradali in Germania, 0,8% in meno rispetto al 2016. Nella prima metà del 2018, il numero di morti sulle strade è diminuito di un ulteriore 3,3% - e questo con l'aumento del traffico. "Questa è una tendenza incoraggiante", ha detto Scheuer. Il rapporto mostra che i lavori di manutenzione e messa in sicurezza delle strade si inseriscono nel quadro del programma di sicurezza stradale lanciato nel 2011. L'obiettivo è una riduzione del 40 per cento entro il 2020.
    (Link alla notizia)

    Monika Grütters plädiert für Staatsziel Kultur im Grundgesetz
    Monika Grütters invoca la cultura degli obiettivi statali nel diritto fondamentale

    Il ministro per la cultura Monika Grütters chiede l'inclusione di un obiettivo nazionale della cultura nella Legge fondamentale. "Nell'accordo di coalizione non siamo riusciti a trovare un accordo su questo punto a causa delle obiezioni di alcuni paesi. Ma io dico che sarebbe un impegno da parte dello stato per sottolineare l'importanza fondamentale della cultura per la comunità", ha detto Grütters in un'intervista con Jörg Biallas e Alexander Weinlein del settimanale "Das Parlament" lunedì 15 ottobre.
    (Link all'intervista)

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    El Congreso da luz verde a tramitar la proposición de ley sobre igualdad de trato y de oportunidades entre mujeres y hombres en el empleo
    Il 16 ottobre, il Congresso ha approvato all'unanimità la decisione di prendere in considerazione, per l'avvio dell'esame parlamentare, la proposta di legge del Gruppo Socialista finalizzata a garantire parità di trattamento e opportunità nel lavoro e nell'occupazione. La proposta si pone l'obiettivo di sanare gli aspetti della Legge Organica n. 3 del 2007 (concernente l'uguaglianza effettiva tra donne e uomini), che non hanno prodotto risultati soddisfacenti e che riguardano, in particolare, l'"introduzione della trasversalità di genere in tutte le politiche pubbliche, l'elaborazione di relazioni esaustive sull'impatto di genere, la nomina e la designazione equilibrata ad incarichi pubblici, la promozione della parità nella negoziazione collettiva e di permessi legati alla conciliazione della vita personale, familiare e lavorativa". Con il voto favorevole del Congresso alla presa in considerazione della proposta di legge per l'esame, si apre ora il termine per la presentazione di eventuali emendamenti da sottoporre al vaglio della Commissione competente per materia.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso urge al Gobierno a garantizar el derecho de los padres a elegir el tipo de educación y el centro educativo donde escolarizar a sus hijos
    Il 16 ottobre, il Congresso ha approvato una mozione che impegna il Governo "a garantire il diritto dei genitori a scegliere il tipo di educazione e il centro educativo in cui scolarizzare i propri figli". L'iniziativa, promossa dal Gruppo Popolare, intende anche "promuovere e sostenere l'autonomia organizzativa e pedagogica dei centri per sviluppare progetti educativi di qualità che siano in grado di rispondere alle inquietudini e priorità delle famiglie", nonché "garantire l'esistenza, gratuità e qualità dei centri educativi speciali, tanto della rete pubblica che privata", chiedendo al Governo di "adeguare il modello di finanziamento della scuola concertata al fine di garantirvi l'accesso a tutte le famiglie in condizioni di uguaglianza".
    [Comunicato stampa]

    La presidenta del Tribunal de Cuentas y funcionarios de las Cortes Generales, el Defensor del Pueblo y la Policía, condecorados con la Cruz al Mérito Policial
    Homenaje a miembros del Cuerpo Nacional de Policía y funcionarios de Cortes Generales por el día de los Santos Ángeles Custodios
    Acto de homenaje a los funcionarios del Cuerpo Nacional de Policía condecorados con la Cruz al Mérito Policial Santos Ángeles Custodios 2018, con ocasión de la celebración del Día de la Policía.
    Il 16 ottobre, nella cornice del Salone dei Passi Perduti, si è svolta una cerimonia solenne per la celebrazione della Giornata della Polizia. In tale occasione, la Presidente del Congresso, Ana Pastor, insieme ai Vicepresidenti della Camera, Micaela Navarro e Ignacio Prendes, nonché dei Segretari Alicia Sánchez Camacho e Juan Luis Gordo, hanno consegnato le medaglie al merito della Polizia, insieme alla Segretaria di Stato alla Sicurezza Pubblica, Ana María Botella. Tra gli insigniti della prestigiosa decorazione, si segnalano: la Presidente della Corte dei Conti, María José de la Fuente; la Direttrice dell'Ufficio di Bilancio delle Cortes Generali, María Lidia García; il Capo di Gabinetto del Difensore Civico, Francisco Virseda; la Capo Ufficio Stampa del Congresso, Rosario Rodríguez; il medico del Congresso, Julián Cordero, oltre a funzionari di Polizia in servizio al Congresso e presso gli organi dipendenti delle Cortes. Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, il Difensore Civico, i Capigruppo, deputati, senatori, funzionari delle Cortes e familiari e amici degli insigniti.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]
    [Videonotizia]

    El libro "Los periodistas estábamos allí para contarlo" repasa la contribución de los informadores a la llegada de la democracia
    Il 17 ottobre, presso la Sala Ernest Lluch del Congresso, si è svolta la presentazione del volume "Nosotros estábamos ahí para contarlo" ('Eravamo lì per raccontarlo', ndr), opera coordinata dal giornalista Fernando Jáuregui e realizzata in collaborazione con 105 giornalisti, 50 fotografi e diversi vignettisti politici, tutti nati tra il 1938 e il 1958. L'evento, svoltosi nella cornice del 40° anniversario della Costituzione spagnola, ha costituito l'occasione per la Presidente Pastor, che ha illustrato il volume insieme a Jáuregui e all'editore José Luis Teófilo, per sottolineare il ruolo svolto dai giornalisti al servizio della conoscenza dei fatti e per la crescita del paese. In tal senso - è stato detto - i giornalisti hanno sempre narrato gli eventi più importanti della storia di Spagna da un punto di vista privilegiato e tale opera intende mettere a fuoco il lavoro di redattori, informatori e vignettisti per conoscerne il ruolo nello sviluppo degli ultimi 40 anni del costituzionalismo spagnolo. In particolare, la Presidente ha sottolineato come solo con un giornalismo vivo, libero e che rifletta la verità, "questo paese sarà ancora più grande e più libero"; "la testimonianza di un giornalismo compromesso con la libertà e con i diritti di tutti deve servire a dare nuovo impulso al progetto democratico intrapreso da noi spagnoli 40 anni fa", ha aggiunto la Pastor. Alla presentazione del libro hanno partecipato, tra gli altri, la Ministra della Difesa, Margarita Robles, il Segretario di Stato alla Comunicazione, Miguel Ángel Oliver, numerosi giornalisti professionisti e altre personalità. I diritti di vendita degli esemplari stampati saranno destinati alla ONG Medici Senza Frontiere.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    Música en directo frente a la Puerta de los Leones para celebrar 40 años de Constitución
    Sabato 20 ottobre a partire dalle ore 20, la scalinata della Porta dei Leoni, ove sorge il Palazzo del Congresso, fungerà da scenario per un concerto organizzato in omaggio alla musica spagnola per i 40 anni di democrazia che si celebrano quest'anno. L'evento, trasmesso in diretta sulle reti radiotv nazionali, vedrà la partecipazione di artisti nazionali e sarà aperto a tutta la cittadinanza.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    La exposición fotográfica de los 40 años de Constitución llega a Almería
    Il 15 ottobre, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, la Presidente del Congresso dei deputati, Ana Pastor, e il Sindaco di Almería, Ramón Fernández-Pacheco, hanno inaugurato la mostra fotografica "40 Anni di Spagna in Democrazia", una mostra all'aperto, organizzata dalle Cortes Generali e dall'Agenzia di stampa EFE, che consente di rivivere - per immagini - alcuni dei momenti più salienti della vita politica e sociale spagnola lungo il quarantennio trascorso dall'approvazione della Costituzione del 1978. La selezione fotografica dell'Archivio dell'Agenzia EFE, la prima del Paese e la quarta nel mondo dopo Reuters, Associated Press e France Press, riporta alla memoria taluni degli avvenimenti più significativi della storia spagnola: le elezioni generali del 1977, la seduta delle Cortes in cui Re Juan Carlos I sanzionò la Costituzione, i Giochi Olimpici di Barcellona, l'Esposizione Universale di Siviglia, l'inaugurazione del Museo Guggenheim di Bilbao, il trionfo della Nazionale ai Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica, la celebrazione della Coppa del Mondo di Vela nel 2017. La mostra, itinerante, coinvolge diverse città spagnole: l'avvio è avvenuto a Santander lo scorso 4 luglio. La mostra è stata poi in allestimento da settembre all'8 ottobre e ora è la volta della città andalusa.
    [Comunicato stampa del Senato]
    [Fotonotizia del Congresso]

    El Senado se suma a la lucha contra el cáncer de mama
    Il 17 ottobre, si è svolta in Senato la cerimonia di inaugurazione della "Mostra interattiva sul cancro metastatico della mammella: rompere le barriere", un evento finalizzato a dare visibilità alla malattia in occasione della Giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, che si celebra il 19 ottobre. L'evento, presieduto dal Primo Vicepresidente del Senato, Pedro Sanz e svoltosi nel Salone dei Passi Perduti della Camera Alta, ha visto l'intervento di diversi rappresentanti di imprese, gruppi di ricerca e associazioni che lavorano sulla diagnosi e la qualità dell'assistenza prestata al malato oncologico.
    [Comunicato stampa]

    El Senado acoge el VII Congreso del Observatorio contra la Violencia Doméstica y de Género
    Il 18 ottobre, il Primo Vicepresidente del Senato, Pedro Sanz, ha inaugurato il VII Congresso dell'Osservatorio contro la Violenza Domestica e di Genere, svoltosi nell'Antico Salone delle Sessioni della Camera Alta. All'evento hanno partecipato, tra gli altri: il Presidente del Tribunale Supremo del Consiglio Generale del Potere Giudiziario, Carlos Lesmes; la Vicepresidente e Ministra della Presidenza, per i Rapporti con le Cortes e le Pari Opportunità, Carmen Calvo; la Ministra della Giustizia, Dolores Delgado; il Ministro dell'Interno, Fernando Grande-Marlaska; la Procuratrice Generale dello Stato, María José Segarra, e la Consigliera del Consiglio Generale del Potere Giudiziario e Presidente dell'Osservatorio contro la Violenza Domestica e di Genere, María Ángeles Carmona. Nel corso di due giornate, si sono svolte diverse tavole rotonde in cui sono state dibattute tematiche afferenti alla violenza domestica e di genere. Particolare attenzione è stata riservata alle nuove forme di violenza sulla donna, alla valutazione del rischio, alle riforme penali necessarie ad affrontare il problema, il trattamento delle vittime di violenza di genere nel processo penale e la protezione delle vittime minori e adolescenti.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina