«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

16 Marzo 2018

  • --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - EMA: le condizioni del PE per il trasferimento ad Amsterdam
    - Tassazione delle imprese: nuovi criteri per includere i colossi del web
    - Omicidio di Ján Kuciak: Il PE chiede indagine indipendente e azioni a tutela dei giornalisti
    - Siria: appello a rispettare il cessate il fuoco

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Economia: dichiarazione di primavera del Cancelliere dello Scacchiere
    - Dichiarazioni della Premier May sull'incidente di Salisbury
    - Quattro Commissioni reclamano una revisione del Clean Air act
    - Nessun passo avanti nella ricerca di soluzioni sul problema dei confini con l'Irlanda post Brexit

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Esame del progetto di legge sul ritiro dall'Unione europea
    - Il Segretario di Stato per la Cultura, il digitale, i media e lo sport audito sulle fake news
    - Esame del disegno di legge sulla proibizione dei periodi di lavoro non pagati
    - Brexit: aperta una indagine sulla biosicurezza

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici 2014
    - Futuro del trasporto ferroviario, audizione di J.C. Spinetta
    - Immigrazione e diritto di asilo
    - Rapporti commerciali con gli Usa: audizione del Segretario di Stato agli esteri

    FRANCIA - SÉNAT

    - Per uno Stato al servizio di una società basata sulla fiducia
    - Rete culturale estera della Francia
    - Direttiva sui servizi di pagamento nel mercato interno

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Elezione e giuramento della Cancelliera Angela Merkel
    - Annuncio della formazione del nuovo governo
    - Giuramento dei Ministri
    - Controlli rafforzati alle frontiere: il Bundestag respinge la proposta AfD
    - Disparità salariale tra uomini e donne

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il Parlamento firma l'Accordo di collaborazione con la Radiotv pubblica per la commemorazione del 40° anniversario della Costituzione
    - Il Congresso approva l'avvio dell'esame della proposta di riforma dello Statuto di Autonomia della Cantabria
    - Il Congresso approva una mozione per il diritto alla casa
    - Il Congresso approva una mozione per la ricostituzione del cd. "Patto di Toledo"
    - Il Congresso approva una mozione per sostenere un Accordo nazionale per la scienza

    SPAGNA - SENADO

    - La Commissione Sviluppo e la Commissione Sanità e Servizi Sociali approvano mozioni
    - Il Senato ospita il VII Forum delle Autonomie
    - La Commissione Ambiente e Cambiamento climatico approva mozioni
    - Il Senato ospita il XII Incontro SEKMUN, modello ONU applicato all'insegnamento
    - Le Cortes e il Parlamento di Castiglia e León celebrano il 40° anniversario della Costituzione e il 35° anniversario dello Statuto di Autonomia di Castiglia e León

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    EMA: i deputati approvano il trasferimento ad Amsterdam, ma con delle condizioni
    Il PE ha approvato giovedì la normativa che autorizza il trasferimento dell'Agenzia europea per i medicinali da Londra ad Amsterdam, in seguito alla Brexit. I Deputati hanno tuttavia esortato la Commissione europea e le autorità olandesi a consegnare le nuove infrastrutture in tempo utile, in modo da garantire all'Agenzia una facile transizione e consentirle di trasferirsi nella sede temporanea entro il 1° gennaio 2019 e, nella nuova sede permanente, entro il 16 novembre 2019. La risoluzione è stata approvata con 507 voti a favore, 112 voti contrari e 37 astensioni. I Deputati avvieranno ora negoziati informali a tre ("trilogo") con la Presidenza del Consiglio e con la Commissione, al fine di raggiungere un accordo in prima lettura sulla nuova sede dell'EMA. L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) è un'agenzia decentrata dell'UE. La sua missione è promuovere l'eccellenza scientifica nella valutazione e supervisione dei medicinali negli Stati membri e nello Spazio economico europeo.
    [Link]

    Tassazione delle imprese: nuovi criteri per includere i colossi del web
    Con 438 voti a favore, 145 voti contrari e 69 astensioni, i Deputati hanno approvato la base imponibile comune consolidata per l'imposta sulle società (CCCTB), parte di una proposta più ampia che mira a creare un regime unico di tassazione delle imprese in UE. Una misura distinta e complementare che crea le fondamenta di questo sistema, vale a dire la base imponibile comune per l'imposta sulle società (CCTB), è stata approvata con 451 voti in favore, 141 voti contrari e 59 astensioni. Insieme, le due misure mirano a colmare i vuoti normativi che hanno permesso ad alcune società digitali e globali di ridurre drasticamente le proprie imposte, evitando di pagare le tasse dove generano i loro profitti. In questo senso, si ipotizza il ricorso a indicatori che consentirebbero di identificare se un'impresa ha una "presenza digitale" all'interno di uno Stato membro, e deve quindi essere soggetta a tassazione in quel paese. Il Parlamento chiede alla Commissione europea di definire tali parametri, quali il numero di utenti, ricordando che i dati personali sono un patrimonio di grande valore raccolto da società come Facebook, Amazon e Google per creare la propria "ricchezza", anche se al momento non sono presi in considerazione quando si calcolano gli obblighi fiscali.
    [Link]

    Omicidio di Ján Kuciak: Il PE chiede indagine indipendente e azioni a tutela dei giornalisti
    Europol dovrebbe essere coinvolto nelle indagini sugli omicidi del giornalista Ján Kuciak e della sua compagna e l'UE dovrebbe proteggere meglio giornalisti e addetti del mondo dell'informazione. Questo è il messaggio principale del dibattito tenutosi mercoledì 14 marzo in seguito agli omicidi del giornalista investigativo slovacco Ján Kuciak e della sua compagna Martina Kušnírová. I Deputati hanno chiesto un'indagine indipendente, internazionale e approfondita che possa consegnare i responsabili alla giustizia e hanno insistito sul miglioramento delle attuali regole sia a livello nazionale, sia a livello UE per garantire la sicurezza di giornalisti, blogger e altri soggetti del mondo dell'informazione.
    [Link]

    Syria: Assad regime, Russia and Iran are responsible for heinous crimes
    Il regime di Assad, la Russia e l'Iran devono rispettare il cessate il fuoco di 30 giorni e assumersi la responsabilità degli atroci crimini commessi in Siria. Giovedì 15 marzo, gli Eurodeputati hanno espresso una ferma condanna di tutte le atrocità, i bombardamenti contro i civili e le diffuse violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale perpetrati in Siria durante i sette anni del conflitto. Questa guerra - è stato ricordato - ha mietuto 400 mila vittime tra i cittadini siriani, migliaia sono rimasti feriti e milioni sono stati costretti a fuggire dal proprio paese.
    [Link]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Spring Statement 2018
    Martedì 13 marzo, il Cancelliere dello Scacchiere Hamond ha pronunciato davanti alla Camera dei Comuni la sua dichiarazione annuale di primavera sulla situazione economica del paese (link). Il dibattito parlamentare si è svolto sia ai Comuni sia alla Camera dei Lords, il giorno seguente (link). Il discorso di primavera del Cancelliere dello Scacchiere contiene le comunicazioni al Parlamento sul programma del Governo in economia, aggiornato con i dati più recenti elaborati dall'ufficio ministeriale responsabile del bilancio. Tali dati vengono pubblicati contestualmente alla relazione del Cancelliere (Economic and fiscal outlook 2018).

    Statement: Salisbury incident further update
    Mercoledì 14 marzo, la Premier Theresa May, nell'ambito del consueto intervento settimanale alla Camera dei Comuni, ha pronunciato un discorso dedicato ai rapporti tra Gran Bretagna e Russia in seguito al tentato omicidio a Salisbury di due persone ritenute già coinvolte nei servizi segreti russi. La May ha illustrato alla Camera la posizione del Governo e, in seguito alle sue dichiarazioni, si è svolto un dibattito parlamentare (link alla notizia) (resoconto del discorso di Theresa May).

    Committees call for a new Clean Air act
    Giovedì 15 marzo, quattro commissioni della Camera dei Comuni hanno svolto congiuntamente un'indagine che ha portato all'approvazione di un rapporto comune sulla qualità dell'aria. L'indagine è nata dalla preoccupazione per la politica ambientale del Governo, ritenuta insufficiente. In anni recenti, numerosi ricorsi giudiziari per danno alla salute si sono conclusi con il riconoscimento del diritto dei ricorrenti, ma il governo non ha affrontato in modo adeguato il problema di un effettivo miglioramento della qualità dell'aria, denuncia il Rapporto, pubblicato il 15 marzo (link).

    No progress in finding solution to Brexit border problem
    Venerdì 16 marzo, la Commissione della Camera dei Comuni che si occupa degli affari dell'Irlanda del Nord ha pubblicato un rapporto in cui esprime preoccupazione circa i progressi nella ricerca di una soluzione al problema dei confini tra Repubblica d'Irlanda e Irlanda del Nord, l'unico confine terrestre tra il Regno unito e un Paese europeo. Il rapporto sollecita il Governo a chiarire meglio le regole, le procedure e le misure pratiche che intende adottare per raggiungere un accordo su confini "invisibili" tra le due Irlande. (link)

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    EU Withdrawal Bill
    Il 13 marzo, la Camera dei Lords ha ripreso l'esame dettagliato del disegno di legge per il ritiro del Regno Unito dall'Unione Europea (EU Withdrawal Bill). A partire da mercoledì 14, (settima seduta dedicata a questo documento) la Camera dei Lords ha esaminato numerose disposizioni di adattamento del quadro giuridico alla Brexit. I Lords hanno valutato la necessità di un mandato parlamentare per proseguire i negoziati; l'opportunità di un consenso da parte delle amministrazioni locali per l'attuazione degli accordi di ritiro; un eventuale voto del Parlamento inglese prima del voto del Parlamento europeo sull'accordo, la possibilità di rimanere nell'area economica europea e nell'unione doganale, il mantenimento delle procedure di controllo dei passaporti nell'area europea e, infine, la possibilità di proporre in ciascuna camera una mozione per sostenere la proposta di un nuovo referendum sul risultato dei negoziati e poter fare decidere agli elettori di restare nell'UE. (link)

    Secretary of State questioned on fake news
    Il 14 marzo, la Commissione Cultura, media, sport e digitale ha audito Matt Hancock nell'ambito dell'inchiesta sulle fake news e la disinformazione. L'audizione ha riguardato la posizione del Governo sulla minaccia rappresentata dalle campagne digitali di disinformazione pilotate da apparati esteri. (video)

    Lords considers unpaid work experience (prohibition) bill
    Il 14 marzo, la Camera dei Lords ha iniziato l'esame, articolo per articolo, del disegno di legge di iniziativa parlamentare che proibisce di prolungare oltre le quattro settimane i periodi di lavoro non pagato (tirocinio) e impone ai datori di lavoro di corrispondere il salario minimo garantito per legge ai giovani tirocinanti di età inferiore ai 26 anni. (link)

    Brexit: plants and animals biosecurity launched
    Il 16 marzo, la sottocommissione energia e ambiente della Commissione affari europei ha aperto un'indagine sugli aspetti della biosicurezza in conseguenza dell'uscita del Regno Unito dalla UE. La Commissione intende approfondire gli aspetti del trasferimento di competenze in materia di salute animale e sicurezza alimentare, indagare le conseguenze sul sistema di controlli e di prevenzione e individuare nuovi aspetti di collaborazione tra istituti nazionali e comunitari su questi problemi. (link)

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Organisation des jeux Olympiques et Paralympiques 2024
    Il 14 marzo, l'Assemblea ha discusso in seduta plenaria la relazione della Commissione mista paritaria Assemblea / Senato su un testo condiviso del progetto di legge relativo all'organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici 2024. (Dossier legislativo) (Relazione) (video)

    Avenir du transport ferroviaire: audition de Jean-Cyril Spinetta
    Il 14 marzo, la Commissione sviluppo sostenibile ha audito Jean Cyril Spinetta, ex Presidente di Air France-Klm sul Rapporto, da lui preparato per conto del Governo, sul futuro del trasporto ferroviario. Il Rapporto intende proporre una strategia complessiva per riformare il modello del trasporto ferroviario francese puntando su tre elementi: il ruolo del trasporto ferroviario nel quadro della mobilità, un modello economico in equilibrio e le condizioni per consentire una positiva apertura alla concorrenza.

    Immigration et droit d'asile
    Il 14 marzo, la Commissione Affari esteri ha discusso una serie di opzioni in vista di una proposta legislativa sul controllo dell'immigrazione e il diritto di asilo. Nella stessa seduta del 14 marzo, ha audito il direttore delle operazioni del Comitato internazionale della Croce Rossa e il Presidente di MSF Francia sulla situazione umanitaria in Siria. (video)

    Audition de Jean-Baptiste Lemoyne, Secrétaire d'État auprès du ministre de l'Europe et des affaires étrangères
    Il 15 marzo, la Commissione Affari europei ha proceduto all'audizione del Segretario di Stato presso il Ministero dell'Europa e degli esteri su una serie di temi tra cui i rapporti commerciali con gli Stati Uniti, dopo che l'amministrazione americana ha dichiarato di voler imporre dazi su alcuni prodotti e sui rapporti con il Regno unito alla luce dei negoziati sulla Brexit. (video)

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Pour un État au service d'une société de confiance
    Nelle sedute del 13 e 14 marzo, il Senato ha completato l'esame del disegno di legge governativo che mira a semplificare i rapporti tra pubblica amministrazione e cittadini introducendo il 'diritto all'errore' ed in generale modificando i criteri che orientano l'azione della PA. Il Senato adotterà il testo nella seduta del 20 marzo. (dossier legislativo)

    Réseau culturel extérieur de la France
    Il 14 marzo, la Commissione Affari esteri e la Commissione Cultura, educazione e comunicazione hanno tenuto una seduta congiunta in cui hanno ascoltato l'Ambasciatore Pierre Vimont sugli istituti della rete culturale francese all'estero e sul tema della diplomazia culturale. (link)

    Directive services de paiement dans le marché intérieur
    Il 14 marzo, la Commissione finanze ha esaminato la relazione sul disegno di legge di recepimento della direttiva 2015/2366 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente i servizi di pagamento nel mercato interno. La Commissione ha inoltre adottato il testo da trasmettere all'aula del Senato, introducendo emendamenti che puntano a una maggiore tutela degli utilizzatori dei servizi e ha nominato un relatore. Link (Dossier legislativo)

    *****************************

    BUNDESTAG

    Angela Merkel mit 364 Stimmen zur Bundeskanzlerin gewählt
    Angela Merkel eletta Cancelliera della Repubblica Federale di Germania con 364 voti

    Mercoledì 14 marzo, il Bundestag ha eletto la Cancelliera per la 19a legislatura (2017-2021) con 364 voti favorevoli su 692. Per l'elezione erano necessari 355 voti. Ci sono stati 315 voti contrari e 9 astensioni. Quattro i voti nulli. Il 5 marzo, il Presidente Frank-Walter Steinmeier aveva già proposto Angela Merkel quale cancelliere federale, ai sensi dell'articolo 63 della Legge fondamentale. Dopo il 2005, il 2009 e il 2013, è la quarta elezione della Cancelliera Merkel.
    (link alla notizia nella sezione "Attualità")

    Angela Merkel als Bundeskanzlerin vereidigt
    Angela Merkel giura in qualità di Cancelliere federale

    La rieletta Cancelliera Angela Merkel ha prestato giuramento dinanzi al Presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble nell'aula del Bundestag mercoledì 14 marzo. Il giuramento di ufficio, di cui all'articolo 56 della Legge fondamentale, recita: "Giuro di dedicare la mia forza al bene del popolo tedesco, di aumentarne il beneficio, di allontanarne i danni, di sostenere e difendere la Legge fondamentale e le leggi federali, di adempiere ai miei doveri con coscienza e di esercitare la giustizia contro tutti. Che Dio mi aiuti". Il giuramento può essere prestato anche senza la formula religiosa, ma la Cancelliera non vi ha rinunciato. Prima della cerimonia di giuramento, il Presidente del Bundestag aveva interrotto la seduta in modo che Angela Merkel potesse essere nominata Cancelliera dal Presidente Frank-Walter Steinmeier nella sua residenza ufficiale presso il Castello di Bellevue.
    (Link alla notizia nella sezione "Attualità")

    Schäuble gibt Zusammensetzung der Bundesregierung bekannt
    Schäuble annuncia la formazione del Governo federale

    Mercoledì 14 marzo, dopo l'elezione e l'insediamento della Cancelliera, il Presidente del Bundestag ha annunciato la composizione del nuovo Governo federale. Durante la precedente interruzione della seduta, i Membri del nuovo Governo federale erano stati nominati Ministri dal presidente della Repubblica Steinmeier nel Castello di Bellevue. Alla ripresa della seduta, Schäuble ha letto una lettera del Presidente Steinmeier, secondo la quale i seguenti Ministri sono membri del governo federale:
    Olaf Scholz (SPD, Ministro delle Finanze, Vicecancelliere);
    Horst Seehofer (CSU, Ministro degli Interni e della Patria);
    Heiko Maas (SPD, Ministro degli Affari esteri);
    Peter Altmaier (CDU, Ministro dell'Economia e dell'energia);
    Katarina Orzo (SPD, Ministro della Giustizia e della tutela dei consumatori);
    Hubertus Heil (SPD, Ministro del Lavoro e degli affari sociali);
    Ursula von der Leyen (CDU, Ministro della Difesa);
    Julia Klöckner (CDU, Ministro dell'Alimentazione e dell'agricoltura);
    Dr. Franziska Giffey (SPD, Ministro della Famiglia, degli anziani, delle donne e dei giovani);
    Jens Spahn (CDU, Ministro della Sanità);
    Andreas Scheuer (CSU, Ministro dei Trasporti e delle infrastrutture digitali);
    Svenja Schulze (SPD, Ministro dell'Ambiente, della protezione della natura e della sicurezza nucleare);
    Anja Karliczek (CDU, Ministro dell'Istruzione e della ricerca);
    Gerd Müller (CSU, Ministro della Cooperazione economica e dello sviluppo);
    Helge Braun (CDU, Ministro per incarichi speciali, Capo della Cancelleria federale).
    (Link alla notizia nella sezione "Attualità")

    Minister und Ministerinnen der neuen Bundesregierung vereidigt
    I ministri del nuovo Governo federale hanno prestato giuramento

    Mercoledì 14 marzo, il Presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble ha presieduto al giuramento dei Ministri del nuovo Governo federale nell'aula del Bundestag.
    (Link alla notizia nella sezione "Attualità")

    Breite Mehrheit gegen umfassende Grenzkontrollen
    Respinta con ampia maggioranza la proposta di maggiori controlli alle frontiere

    Venerdì 16 marzo, il Bundestag ha respinto con 544 voti in una votazione per appello nominale una mozione del gruppo parlamentare AfD dal titolo "Introduzione immediata di controlli approfonditi alle frontiere - respingimento in caso di attraversamento non autorizzato delle frontiere". 84 deputati l'hanno appoggiata e tre si sono astenuti. Una raccomandazione della Commissione per gli affari interni era contraria alla proposta.
    (Link alla notizia nella sezione "Documenti")
    (Link al testo della mozione)

    Linke und Grüne: Gegen Lohndiskriminierung von Frauen vorgehen
    Linke e Verdi: affrontare la discriminazione salariale di genere

    Con la mozione 19/1005, la Linke ha chiesto al Governo federale di presentare una proposta di legge per eliminare la discriminazione salariale. La proposta sarà discussa per la prima volta al Bundestag venerdì 16 marzo, unitamente ad una proposta avanzata da Alleanza90/IVerdi (19/1192). Entrambe le proposte saranno poi sottoposte all'esame della Commissione per la famiglia
    (Link alla notizia
    (Link alla mozione della Linke e alla mozione di Alleanza90/IVerdi )

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    Firma del convenio de colaboración entre RTVE y las Cortes Generales en conmemoración del 40 aniversario de la Constitución
    Il 14 marzo ha avuto luogo, nella cornice del Salone dei Passi Perduti del Congresso, la firma dell'Accordo di collaborazione tra il Parlamento e la Radiotv pubblica (RTVE) per la commemorazione del 40° anniversario della Costituzione spagnola. All'evento hanno preso parte la Presidente del Congresso, Ana Pastor, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, e il Presidente di RTVE, José Antonio Sánchez. La firma dell'accordo sancisce la collaborazione tra le predette istituzioni per la diffusione e la divulgazione di contenuti relativi alle celebrazioni previste per l'evento. A tal fine, si prevede la stretta collaborazione di RTVE nella promozione delle attività organizzate dal Parlamento, nonché una programmazione divulgativa speciale comprendente la trasmissione di spazi ad hoc nei canali della Televisione Spagnola e nella Radio Nazionale.
    [Comunicato stampa del Congresso]
    [Comunicato stampa del Senato]
    [Fotonotizia]

    El Pleno da luz verde a iniciar la reforma del Estatuto de Cantabria para eliminar los aforamientos de diputados y miembros del Gobierno
    Il 13 marzo, l'Assemblea del Congresso ha dato via libera all'esame della proposta di riforma dello Statuto di Autonomia della Cantabria, presentata dal Parlamento cantabro con l'obiettivo di cassare i fori speciali attualmente previsti per i Deputati del Parlamento autonomico, per il Presidente e i Consiglieri del Governo locale. L'iniziativa, presentata al Plenum del Congresso da una delegazione di Deputati autonomici, passa quindi al vaglio della competente Commissione Costituzionale, che la esaminerà apportando eventuali emendamenti.
    [Comunicato stampa]

    El Pleno aprueba este martes una moción sobre el derecho a la vivienda
    Il 14 marzo, il Congresso ha approvato una mozione del Gruppo Confederale Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea, che impegna il Governo ad adempiere gli obblighi internazionali concernenti il diritto alla casa, derivanti dal parere del Comitato per i Diritti Economici, Sociali e Culturali del 20 giugno 2017. In particolare, la mozione impegna il Governo a 'garantire il diritto a un'abitazione adeguata' e ad apportare le necessarie modifiche legislative e amministrative per garantire la tutela giudiziaria effettiva e il divieto di sfratto alle famiglie prive di valide alternative abitative.
    [Comunicato stampa]

    El Pleno insta al Gobierno a reforzar el Pacto de Toledo para revalorizar las pensiones y asegurar su viabilidad
    Il 13 marzo, il Congresso ha approvato una mozione del Gruppo Socialista che impegna il Governo a ricostituire in modo urgente il cd. 'Patto di Toledo', quale 'espressione di consenso politico, e il dialogo sociale, al fine di concordare le misure che consentano di assicurare pensioni dignitose e recuperare il potere d'acquisto' delle famiglie. Il Patto rappresenta l'analisi dei problemi strutturali del sistema di sicurezza sociale del Paese e le principali riforme di cui necessita il sistema. La mozione, infine, chiede al Governo di ristabilire con urgenza il dialogo con gli interlocutori sociali, al fine di pervenire all'adozione degli interventi necessari alla sostenibilità del sistema. L'accordo dovrà essere sottoposto al vaglio della Commissione di Monitoraggio e Valutazione del Patto di Toledo al fine di rendere possibile l'adozione di un nuovo patto politico, con nuove raccomandazioni e orientamenti.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso urge al Gobierno a impulsar y a comprometerse con un Acuerdo de País para la Ciencia
    Il 13 marzo, il Congresso ha approvato una mozione del Gruppo Socialista che impegna il Governo a sostenere la definizione di un Accordo nazionale per la scienza che preveda investimenti progressivi in ricerca, sviluppo e innovazione (I+D+I) pari ad almeno il 2,5% della spesa totale del Bilancio Generale dello Stato per il 2020, anche tramite la semplificazione e l'agevolazione degli investimenti privati. Ulteriore obiettivo dell'iniziativa consiste nel superamento delle diseguaglianze di genere nel sistema della ricerca, ivi compreso il gap salariale tra uomini e donne nelle professioni scientifiche.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    Acuerdos adoptados por las comisiones del 14 de marzo
    Il 14 marzo, la Commissione Sviluppo ha approvato le seguenti mozioni:

    • una mozione del Gruppo Socialista, che impegna il Governo ad adottare specifiche misure per il miglioramento dei collegamenti ferroviari con Almería, approvata all'unanimità;
    • una mozione del Gruppo Misto, che impegna il Governo a realizzare, individuando le necessarie dotazioni di bilancio, diversi interventi sull'autostrada B-40, in Catalogna;
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo a dare impulso all'esecuzione della variante Beas-Trigueros, nella provincia di Huelva;
    • una mozione del Gruppo Esquerra Republicana, che impegna il Governo a terminare l'installazione di pannelli fonoassorbenti lungo l'autostrada A-7, in corrispondenza del passaggio per la città di Tarragona, approvata all'unanimità.
    La Commissione Sanità e Servizi Sociali, ha invece approvato le seguenti mozioni:
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad adottare una specifica regolamentazione in materia di intercambiabilità tra farmaci biologici e biosimilari, approvata all'unanimità;
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad adottare specifiche misure regolatorie della pratica dei centri sanitari dedicati alla salute orale;
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo a promuovere le misure necessarie al superamento della discriminazione lavorativa e professionale delle persone affette da diabete;
    • una mozione del Gruppo Socialista, che approva l'istituzione, in seno alla Commissione Sanità e Servizi Sociali, di un Comitato di studio sulla situazione delle persone senza fissa dimora;
    • una mozione del Gruppo Misto, che impegna il Governo all'adozione di specifiche misure per il miglioramento della condizione delle persone con patologia celiaca.
    [Comunicato stampa]

    El Senado acoge el VII Foro de las Autonomías
    Il 14 marzo, il Presidente del Senato ha inaugurato le sedute del VII Forum delle Autonomie nella Sala Europa della Camera alta. Il Forum, incontro annuale di responsabili politici dello Stato e delle Comunità Autonome pensato per discutere i principali aspetti dello Stato autonomico, si basa sul Rapporto concernente le Comunità Autonome, elaborato con cadenza annuale dall'Istituto di Diritto Pubblico di Barcellona in collaborazione con la Fondazione Giménez Abad e l'Istituto di Diritto Parlamentare. In questa edizione, oltre alla valutazione generale del Rapporto sull'anno autonomico 2017, si sono svolte specifiche sedute dedicate alla fase ascendente della partecipazione delle Comunità Autonome all'Unione europea. L'evento, al quale hanno partecipato importanti cattedratici di diritto costituzionale di diverse università spagnole, è stato chiuso dal Presidente della Generalità Valenzana, Ximo Puig.
    [Comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por la Comisión de Medio Ambiente y Cambio Climático
    Il 13 marzo, la Commissione Ambiente e Cambiamento climatico del Senato ha approvato le seguenti mozioni:
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad adottare le misure necessarie a garantire la conservazione e l'uso sostenibile delle aree umide;
    • una mozione del Gruppo Popolare, che impegna il Governo a garantire la continuità degli studi risultanti dal Progetto LIFE IP INTERMARES per la protezione ambientale dei cetacei esistenti nella zona compresa tra l'est e il sud delle isole di Lanzarote e Fuerteventura (Las Palmas);
    • una mozione che impegna il Governo a compiere gli atti necessari a garantire la protezione della lince iberica, presentata dal Gruppo Socialista e approvata all'unanimità.

    [Comunicato stampa]

    El Senado acoge el XII Encuentro Sekmun, modelo de Naciones Unidas
    Il 13 marzo, il Presidente del Senato ha presieduto l'atto di apertura del XII Incontro SEKMUN, evento internazionale organizzato ogni anno dall'Istituzione Educativa SEK, in cui 500 studenti di scuola secondaria e superiore rappresentano il modello delle Nazioni Unite applicato all'insegnamento.
    [Comunicato stampa]

    Congreso de los Diputados, Senado y Cortes de Castilla y León unen sus voces para defender el actual Estado Democrático y de Derecho
    Il 12 marzo, il Congresso dei Deputati, il Senato e il Parlamento di Castiglia e León hanno celebrato un atto congiunto, nella sede del Parlamento di Castiglia e León, per commemorare il 40° anniversario della Costituzione spagnola e il 35° anniversario dello Statuto di Autonomia di Castiglia e León. In una dichiarazione congiunta, le tre Camere rappresentative hanno sottolineato il ruolo decisivo della Costituzione e dello Statuto di Autonomia per assicurare libertà, stabilità, benessere e progresso a tutti gli spagnoli.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina