«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

26 Gennaio 2018

  • Versione pdf »

    --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Giorno della Memoria 2018
    - Europee 2019
    - Programma europeo di sviluppo del settore industriale della Difesa
    - Contrasto alla pratica della mutilazione genitale femminile in UE
    - Stato di diritto a Malta
    - Programma industriale Difesa
    - Accordo per riduzione delle emissioni di CO2

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Impatto della Brexit su industrie creative, turismo e mercato digitale
    - Credito e consulenza finanziaria: conclusa seconda lettura del testo
    - Via libera definitivo alla legge sulle infrastrutture di telecomunicazione
    - Brexit e accordi commerciali europei: audizioni
    - "Spreco catastrofico di denaro": il monito della Commissione Conti pubblici sul monitoraggio elettronico dei reati
    - Scandalo molestie alla cena del Presidents club: domanda urgente sulle dimissioni di David Meller
    - Audizione del Ministro della Difesa sulla minaccia nucleare della Corea del Nord
    - Controlli di sicurezza nucleare: relazione e terza lettura del provvedimento

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Risposta tardiva e insoddisfacente: il monito della Sottocommissione Interni UE sulla circolazione delle persone
    - Audizioni sulla politica estera britannica alla luce del nuovo scenario mondiale
    - Uso improprio del laser: "Committee stage" del testo
    - Congelamento dei beni: testo in esame, richiesto passaggio diretto alla terza lettura
    - Secure Tenancies (vittime di abusi domestici): "Committee stage"
    - Terza lettura del testo in materia di sanzioni e antiriciclaggio
    - "General debate" su Brexit e ruolo delle amministrazioni decentrate
    - Brexit e futuro delle missioni di Difesa e sicurezza comune

    FRANCIA - SÉNAT

    - Revisione della Costituzione: conferenza stampa del Presidente Larcher
    - Premio per la tesi di laurea 2018 bandito dal Senato
    - Prossima Capigruppo il 31 gennaio
    - Fondo per le vittime dei prodotti fitosanitari: avvio esame in Aula
    - Applicazione del regime d'asilo europeo: sì dell'Aula
    - Ratifica di decreti in materia sanitaria: approvati in nuova lettura

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - 55°anniversario Trattato dell'Eliseo: approvata risoluzione interparlamentare Francia-Germania
    - Per uno Stato al servizio della società: voto finale in Aula il 30 gennaio
    - Protezione dei dati personali: concluso esame in Commissione per le Leggi e audizione Ministro della Giustizia
    - Lotta contro la povertà infantile: audizione in Commissione Affari sociali

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Celebrazioni per l'anniversario del Trattato dell'Eliseo: discorsi del Presidente Schäuble all'Assemblea Nazionale francese e del presidente De Rugy al Bundestag
    - Audizione nell'Hauptausschuss sul ricongiungimento familiare dei rifugiati
    - Giorno della Memoria 2018: commemorazione nel Bundestag
    - Costituzione della Commissione G10

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Audita in Commissione la Ministra per il Lavoro e la Sicurezza Sociale
    - La Commissione Difesa autorizza l'aumento del contingente militare spagnolo in Mali
    - La Commissione per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza incontra i bambini dei Consigli per l'Infanzia e l'Adolescenza della Spagna
    - La Diputación Permanente approva la convocazione della Commissione Energia,Turismo e Agenda Digitale per l'audizione urgente del Ministro competente
    - Audito in Commissione Mista per l'Unione Europea il capo negoziatore la Brexit
    - La Commissione di inchiesta sul presunto finanziamento illegale del Partito Popolare svolge audizioni

    SPAGNA - SENADO

    - La Commissione Istruzione e Sport approva mozioni
    - Il Presidente del Senato riceve l'Ambasciatore dell'Egitto

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Parliament to mark the International Holocaust Commemoration Day
    Mercoledì 24 gennaio, il Parlamento europeo ha celebrato la 'Giornata internazionale di commemorazione delle vittime dell'Olocausto'. Mairead McGuinness, prima Vicepresidente dell'Emiciclo, ha pronunciato il discorso di apertura che è stato poi seguito da una dichiarazione del Presidente del Congresso ebraico europeo, Moche Kantor. L'evento di quest'anno è stato centrato su educazione e bambini.
    [Link all'articolo]
    [Link a video e foto]

    EU elections 2019: MEPs pave way for pan-European constituency post Brexit
    La Commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo ha approvato la proposta di introdurre, per le prossime elezioni europee, liste transnazionali e circoscrizione unica UE per parte dei seggi liberati dall'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea.
    Le proposte approvate prevedono, inoltre, il taglio del numero degli Eurodeputati da 751 a 705 e la costituzione di una 'riserva' di 46 posti da destinare a liste transnazionali e/o a nuovi, futuri Paesi membri. I restanti 27 seggi, precedentemente occupati dalla Gran Bretagna, saranno destinati ai Paesi attualmente sottorappresentati. Tre, di questi, potrebbero essere destinati all'Italia. Le proposte, che si potrebbero applicare dalle elezioni del maggio 2019, dovranno ora essere votate dalla plenaria il mese prossimo e successivamente dal Consiglio europeo, prima di tornare all'esame del PE.
    [Link all'articolo]

    Defence: EU to support development of military equipment
    Mercoledì 23 gennaio, la Commissione Affari esteri del Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza il Rapporto della sottocommissione Sicurezza e Difesa sul Regolamento del Programma europeo di sviluppo del settore industriale della Difesa. Il Programma mobiliterà 500 milioni tra il 2019 e il 2020 e si iscrive nel solco del rilancio della Difesa comune europea.
    [Link all'articolo e all'infografica]

    Female genital mutilation: the scourge affecting half a million women in the EU
    La mutilazione genitale femminile è una delle più brutali violazione dei diritti umani. Naturalmente nell'UE, tale pratica è un crimine ma le bambine che crescono in famiglie provenienti da alcuni paesi non UE rimangono a rischio. Circa 500.000 donne in Europa hanno subito mutilazioni genitali e ogni anno 180.000 rischiano di subirle.
    Il Parlamento europeo chiede massimi livelli di protezione per le richiedenti asilo che sono costrette a fuggire a causa del rischio di mutilazioni genitali, finanziamenti più flessibili per le organizzazioni che lottano per le vittime ed una migliore formazione per le persone che si trovano a lavorare con le vittime.
    [Link all'articolo]

    Rule of law in Malta: MEPs demand police investigate all corruption allegations
    Giovedì 25 gennaio, gli Eurodeputati della Commissione Libertà civili e quelli dell'ex-Commissione d'Inchiesta sul riciclaggio di denaro, l'elusione e l'evasione fiscale hanno discusso i risultati della loro visita a Malta a fine novembre 2017, per indagare sullo stato di diritto nel Paese e le accuse di corruzione e riciclaggio di denaro. Il Ministro della Giustizia maltese Owen Bonnici ha partecipato all'incontro, così come due dei figli di Daphne Caruana Galizia, la giornalista e blogger che è stata uccisa in un attentato dinamitardo ad ottobre 2017.
    [Link all'articolo]

    Faster EU-wide exchange of non-EU nationals' criminal records to fight crime
    Giovedì 25 gennaio, gli Eurodeputati della Commissione per le libertà civili del Parlamento europeo hanno approvato i piani per creare un nuovo database centralizzato sui cittadini di Paesi non-UE per integrare il sistema europeo di informazioni sui casellari giudiziari (ECRIS), che i Paesi dell'UE già utilizzano per scambiare informazioni sulle precedenti condanne dei cittadini UE.
    [Link all'articolo]

    Deal for more CO2 emission cuts by 2030 endorsed in committee
    Mercoledì 24 gennaio, gli Eurodeputati della Commissione Ambiente hanno approvato due bozze di leggi sul taglio delle emissioni di Co2. Nello specifico si tratta di ridurre, entro il 2030, le emissioni generate da trasporti, agricoltura, edifici e rifiuti del 30% e di equilibrare il rapporto tra quantità di emissioni e capacità di assorbimento della selvicoltura e dell'uso del suolo.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Potential impact of Brexit report published
    Mantenere l'accesso ai talenti, i crediti d'imposta sulla produzione britannica e fare chiarezza sull'equivalenza normativa con l'UE sono questioni essenziali. Lo afferma la Commissione per il Digitale, la cultura, i media e lo sport nella sua Relazione sull'impatto della Brexit su industrie creative, turismo e mercato digitale, in termini di forza lavoro, finanziamenti e contesto normativo. Le raccomandazioni al Governo sono state formulate supponendo il ritiro sia dall'UE alla fine di marzo 2019 che dal mercato unico europeo dopo un periodo transitorio, scenario ancora oggetto di dibattito ma da considerare per una futura pianificazione.
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione]

    Financial Guidance and Claims Bill: Commons Second Reading
    Il disegno di legge in materia di credito e consulenza finanziaria è stato licenziato in seconda lettura nella seduta di lunedì 22 gennaio. Ora sarà sottoposto alle considerazioni del Public Bill Committee mentre, nella House of Lords, che ne ha avviato l'iter parlamentare, il testo ha completato tutte le sue fasi.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Telecommunications Infrastructure Bill: Commons consideration of Lords amendments
    Via libera definitivo al progetto di legge sulle infrastrutture di telecomunicazione. I Comuni hanno accettato gli emendamenti dei Lords, rinunciando al privilegio finanziario. Il testo, ora in attesa del Royal Assent, fornisce un nuovo sgravio quinquennale per l'installazione della nuova fibra ottica e prevede ulteriori esenzioni in base a condizioni di ammissibilità da definire nei regolamenti.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Minister questioned on rolling over EU trade agreements
    Mercoledì 24 gennaio, la Commissione per il Commercio internazionale è stata impegnata nell'ultima sessione sull'applicazione degli accordi commerciali europei dopo la Brexit, con le audizioni di Greg Hands, Ministro per la Politica commerciale, e di un panel di esperti. L'Esecutivo intende mantenere la posizione attuale concludendo nuovi accordi al fine di conservare gli attuali diritti derivanti dagli accordi UE.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Flawed tagging programme a catastrophic waste of public money
    Il Ministero della Giustizia ha portato avanti un progetto eccessivamente complicato senza dimostrarne chiaramente la necessità. Questo il monito della Commissione sui Conti pubblici nel suo Rapporto sul monitoraggio elettronico dei reati. Il sistema di controllo, che potrebbe costituire un'alternativa economica alle pene detentive, è stato fondamentalmente viziato. Finora, infatti, ha comportato uno spreco catastrofico di denaro pubblico, la scelta di un approccio ad alto rischio per l'acquisto dei nuovi braccialetti elettronici e la cattiva gestione del programma e dei potenziali fornitori hanno poi ulteriormente aggravato questi problemi.
    [Link alla notizia]
    [Link alle conclusioni del rapporto]

    Urgent Question on David Meller's position at DfE following Presidents Dinner
    Il Deputato Jess Phillips ha formulato una domanda urgente su David Meller, Direttore non esecutivo del Dipartimento per l'istruzione (DfE), dopo i retroscena giornalistici su un evento benefico al Presidents club. "L'organizzazione - ha dichiarato Phillips - vuole dare la colpa ai singoli membri, ma quello che è successo è che le donne sono state comprate come esca per uomini ricchi, come se fosse un comportamento accettabile, e questo è invece totalmente inaccettabile". Il Ministro Anne Milton ha informato i Parlamentari sulle dimissioni di David Meller dalla carica governativa.
    [Link alla notizia]
    [Link al resoconto stenografico]

    Minister of State for Defence questioned on North Korea
    La Commissione Difesa ha ascoltato il Ministro della Difesa e il Ministro per l'Asia e il Pacifico sulle minacce di attacco nucleare e cibernetico da parte della Corea del Nord e sulle risposte in caso di ulteriore escalation militare.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Nuclear Safeguards Bill: Commons Remaining Stages
    Martedì 23 gennaio, l'Assemblea è stata impegnata nella relazione e nella terza lettura del progetto di legge sui controlli di sicurezza nucleare. Il testo fornisce un nuovo quadro giuridico sui controlli di sicurezza nucleare a livello nazionale sostitutivo a quello Euratom, modifica l'Energy Act 2013 sulle funzioni dell'Ufficio di regolamentazione nucleare ("ONR") e conferisce nuovi poteri al Segretario di Stato sia sui regolamenti che sulle modifiche legislative (compreso il diritto primario) relative a parti degli accordi esistenti sui controlli di sicurezza nucleare tra l'AIEA e il Regno Unito.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Committee disappointed by Government response to Brexit: UK-EU movement of people report
    Lord Jay of Ewelme, Presidente della Sottocommissione Affari interni UE, ha scritto al Ministro per l'Immigrazione Caroline Nokes, esprimendo disappunto per la risposta alla Relazione su Brexit e circolazione delle persone, chiedendo spiegazioni sui motivi del ritardo (la relazione è stata originariamente pubblicata il 6 marzo 2017 e la risposta è stata ricevuta il 13 dicembre) e ulteriori dettagli sulle istanze che il Governo vuole portare avanti in materia di immigrazione durante i negoziati. L'organismo parlamentare ha lamentato la mancata replica a molte raccomandazioni e conclusioni.
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione]
    [Link alla risposta dell'Esecutivo]
    [Link alla replica della Sottocommissione]

    UK international relations in changed world conditions examined by Committee
    La Commissione Relazioni internazionali ha svolto alcune audizioni per approfondire le nuove tendenze emergenti nelle relazioni internazionali e comprendere come la politica estera debba adattarsi per massimizzare le opportunità e ridurre i rischi. Tra i temi: l'influenza delle tecnologie digitali, le conseguenze dell'approccio "America first" dell'amministrazione Trump sullo scenario globale, le ambizioni cinesi e il ruolo della Russia.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Lords examines Laser Misuse (Vehicles) Bill
    Martedì 23 gennaio, è iniziato il "Committee stage" del progetto di legge sull'uso improprio del laser. Si tratta del primo esame riga per riga. Tra le disposizioni al vaglio: la responsabilità genitoriale, i reati relativi ai laser brillanti nelle torri di controllo del traffico aereo e la relazione governativa. La fase di relazione deve essere ancora calendarizzata.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Lords examines Asset Freezing (Compensation) Bill
    Il private member's bill, sul congelamento dei beni a fini risarcitori, è stato esaminato riga per riga mercoledì 24 gennaio ma, non essendo state ancora proposte modifiche, è stata presentata una mozione affinché il testo passi direttamente alla terza lettura, saltando le fasi della Commissione e della relazione. Tale procedura è denominata "order of commitment discharged". Il provvedimento prevede restrizioni sui beni di proprietà di individui che forniscono sostegno e assistenza alle organizzazioni terroristiche al fine di garantire un risarcimento ai cittadini danneggiati da tali comportamenti.
    [Link alla notizia]
    [Link al briefing sul provvedimento]

    Lords examines Secure Tenancies (Victims of Domestic Abuse) Bill
    Il provvedimento in materia di Secure Tenancies (vittime di abusi domestici) è stato discusso in Commissione. Tra le questioni affrontate: la concessione da parte delle autorità locali di contratti di locazione sicuri di vecchio stile; il dovere del Ministro di fornire orientamenti sulle prove degli abusi domestici; la revisione della cooperazione tra le autorità locali in Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Sanctions and Anti-Money Laundering Bill: Lords third reading
    Mercoledì 24, si è svolta la terza lettura del progetto di legge in materia di sanzioni e antiriciclaggio. Il testo passa ora all'esame della Camera dei Comuni.
    [Link alla notizia]
    [Link alla scheda del provvedimento]

    Lords debates role of devolved administrations in Brexit
    Giovedì 25 gennaio, l'Assemblea ha svolto un "general debate" circa il ruolo delle amministrazioni decentrate nel processo di ritiro dall'UE e le future opportunità di rafforzamento dell'Unione.
    [Link alla notizia]
    [Link al resoconto]

    Experts give evidence to Brexit: CSDP missions inquiry
    Prosegue in Sottocommissione Esteri UE l'indagine sul futuro delle missioni di Difesa e sicurezza comune (CSDP) dopo la Brexit. In particolare, gli esperti hanno risposto su vantaggi e svantaggi della partecipazione alle missioni, sulla propensione dell'Unione ad accogliere le ambizioni del governo britannico di parteciparvi dopo il ritiro e sull'opportunità o meno di inserirle in un accordo transitorio. Nel corso dell'indagine, saranno prese in considerazione, in particolare, la missione EULEX in Kosovo e la missione di addestramento (EUTM) in Somalia.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Révision constitutionnelle
    Mercoledì 24 gennaio, si è svolta una conferenza stampa (video) nel corso della quale il Presidente del Senato, Gérard Larcher, ha presentato le proposte del Senato sulla revisione della Costituzione.
    [Maggiori informazioni]

    Prix de thèse du Sénat
    Il Premio per la Tesi di laurea 2018 bandito dal Senato ha come obiettivo quello di distinguere una o più opere di tesi scritte in francese sul bicameralismo. La giuria è presieduta dal Presidente del Senato o dai suoi rappresentanti ed è composta da senatori, professori universitari di diritto costituzionale, scienze politiche, finanze pubbliche, storia, e funzionari del Senato.
    [Maggiori informazioni]

    Ordre du jour
    La Conferenza dei Capigruppo è convocata mercoledì 31 gennaio alle 19.
    [Maggiori informazioni]

    Indemnisation des victimes des produits phytopharmaceutiques
    Giovedì 1 febbraio, il Senato avvia l'esame della proposta di legge (testo) di iniziativa socialista e repubblicana, sull'istituzione di un fondo per indennizzare le vittime dei prodotti fitosanitari.
    [Maggiori informazioni]

    Application du régime d'asile européen
    Giovedì 25 gennaio, l'Aula del Senato ha approvato in prima lettura la proposta di legge (testo) in materia di applicazione del regime di asilo europeo.
    [Maggiori informazioni]

    Physicien médical et qualifications professionnelles
    Giovedì 25 gennaio, il Senato ha approvato, in nuova lettura, due provvedimenti di ratifica di decreti in materia sanitaria: uno riferito alla professione medica, l'altro relativo al riconoscimento delle qualifiche professionali in ambito sanitario.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    55ème anniversaire du Traité de l'Élysée: l'Assemblée et le Bundestag débattent de l'avenir du Traité
    Il 22 gennaio, in occasione del 55° anniversario del Trattato dell'Eliseo, l'Assemblea Nazionale e il Bundestag hanno discusso e approvato una proposta di risoluzione parlamentare finalizzata alla stipula di un nuovo trattato franco-tedesco. I dibattiti si sono svolti in mattinata a Berlino (video) e nel pomeriggio a Parigi (video). I due Parlamenti hanno concluso la sessione con la firma di una Convenzione sulla cooperazione parlamentare tra le due Assemblee.
    [La proposta di risoluzione]
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi pour un État au service d'une société de confiance: l'Assemblée débat
    Giovedì 24 gennaio, l'Assemblea ha concluso la discussione del progetto di legge recante disposizioni per uno stato al servizio della società. Le dichiarazioni di voto e il voto finale del provvedimento, con scrutinio pubblico, avranno luogo martedì 30 gennaio.
    [Maggiori informazioni]

    Protection des données personnelles: audition de Nicole Belloubet puis examen du projet de loi
    Mercoledì 24 gennaio, la Commissione per le Leggi ha concluso l'esame del provvedimento in materia di protezione dei dati personali. Il 23 gennaio, in Commissione si è svolta l'audizione del Ministro della Giustizia, Nicole Belloubet (video).
    [Maggiori informazioni]

    Lutte contre la pauvreté des enfants et des jeunes: audition du délégué interministériel
    Mercoledì 24 gennaio, la Commissione Affari sociali ha ascoltato Olivier Noblecourt, delegato interministeriale per la prevenzione e la lotta contro la povertà infantile.
    [Video dell'audizione]

    *****************************

    BUNDESTAG

    Schäuble sieht Parlamente als Schrittmacher in der Europapolitik
    Schäuble vede i parlamenti come "pacemaker" nella politica europea
    In occasione del 55esimo anniversario della firma del Trattato di cooperazione franco-tedesca (trattato dell'Eliseo), l'Assemblea Nazionale francese e il Bundestag hanno tenuto sedute straordinarie scambiandosi i Presidenti. Nel suo discorso all'Assemblea nazionale francese di lunedì 22 gennaio, il Presidente del Bundestag, Wolfgang Schäuble, ha sottolineato che la risoluzione adottata da entrambi i Parlamenti mira a sviluppare ulteriormente la cooperazione tra i due Paesi. Il Presidente Schäuble ha definito l'amicizia franco-tedesca un "dono della storia". Nel suo discorso, pronunciato in francese, il Presidente del Bundestag ha ricordato Charles de Gaulle e Konrad Adenauer, che nel 1963 erano partiti dalla realtà: ci sono ancora differenze, i francesi e i tedeschi sono diversi, seguono tradizioni specifiche e hanno propri legittimi interessi. Schäuble ha concluso: "Usiamo la nostra libertà oggi. Assumiamoci le nostre responsabilità con il coraggio che i firmatari hanno dimostrato all' epoca. Insieme"! Il Bundestag ha anche approvato a larga maggioranza una risoluzione su una cooperazione più stretta tra i due Stati, con il voto contrario dei deputati di Alternativa per la Germania (AfD).
    [Link all'articolo]

    François de Rugy: Unsere beiden Länder sind eine Familie
    François de Rugy: I nostri due paesi sono un'unica famiglia

    "È giunto il momento di dimostrare che Francia e Germania non sono più solo una coppia: i nostri due Paesi sono una sola famiglia", ha dichiarato François de Rugy, Presidente l'Assemblée nationale francese nel suo discorso al Bundestag. I due parlamenti nazionali, il Bundestag e l'Assemblée nationale, hanno commemorato il 55esimo anniversario della firma del trattato di Eliseo lunedì 22 gennaio, con il quale il Cancelliere federale Konrad Adenauer e il Presidente francese Charles de Gaulle hanno suggellato l'amicizia franco-tedesca nel gennaio 1963. Il Presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble si è recato a Parigi con una delegazione di Deputati del Bundestag per tenere un discorso in occasione di una seduta dell'Assemblée nationale. All'inizio della seduta del Bundestag, Schäuble ha dato il benvenuto al suo omologo francese, giunto con una delegazione di membri dell'Assemblea nazionale per partecipare alla sessione plenaria del parlamento tedesco. Dopo le sedute congiunte per il 40esimo anniversario nel 2003 a Versailles e per il 50esimo anniversario nel 2013 a Berlino, lo scambio di visite segue quasi una tradizione, ha detto Schäuble.
    [Link all'articolo]

    Anhörung zum Familiennachzug subsidiär schutzberechtigter Flüchtlinge
    Audizione sul ricongiungimento familiare dei rifugiati aventi diritto alla protezione sussidiaria

    Le iniziative dei gruppi politici, per regolamentare il ricongiungimento familiare nel caso dei rifugiati aventi diritto alla protezione sussidiaria, saranno oggetto di un'audizione pubblica di tre ore dell'Hauptausschuss lunedì 29 gennaio. Il Bundestag ha discusso tutte le proposte in prima lettura il 18 e 19 gennaio. Gli esperti invitati commenteranno i progetti di legge della CDU/CSU, dell'AfD, dell' FDP, della Linke e una proposta di Alleanza90/IVerdi. L'audizione sarà trasmessa in diretta sulla televisione parlamentare, su Internet all' indirizzo www.bundestag.de e sui dispositivi mobili.
    [Link all'articolo]

    Gedenken an die Opfer des Nationalsozialismus mit Anita Lasker-Wallfisch
    Commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo con Anita Lasker-Wallfisch

    Il Bundestag commemora le vittime del nazionalsocialismo con un evento speciale mercoledì 31 gennaio. In occasione del 73esimo anniversario della liberazione del campo di concentramento e sterminio di Auschwitz da parte delle truppe sovietiche il 27 gennaio 1945, la sopravvissuta all' Olocausto Anita Lasker-Wallfisch MBE (membro dell' Ordine dell' Impero Britannico) terrà un discorso di commemorazione, dopo l'indirizzo di saluto del Presidente del Bundestag. La commemorazione inizierà alle ore 13.00 nella sala plenaria del Reichstag. Sarà trasmessa in diretta sulla televisione parlamentare, su Internet all' indirizzo www.bundestag.de, anche nella lingua dei segni e con sottotitoli.
    [Link all'articolo]

    Andreas Schmidt leitet die G 10-Kommission
    Andreas Schmidt presiede la Commissione G 10

    La Commissione detta G10 è stata costituita nel Bundestag martedì 23 gennaio. La Commissione del G 10, agendo di propria iniziativa in qualità di organo indipendente, vigila e decide in merito alla necessità e all' ammissibilità di tutte le misure restrittive adottate dai Servizi federali d' informazione nel settore telefonico e postale, conformemente all' articolo 10 della Legge fondamentale.
    La commissione continuerà ad essere presieduta dall' ex deputato CDU del Bundestag Andreas Schmidt.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    Comisión de Empleo y Seguridad Social. Sesión 22
    Il 25 gennaio, la Ministra per il Lavoro e la Sicurezza Sociale è stata audita dalla competente Commissione del Congresso per informare i parlamentari circa l'evoluzione del mercato del lavoro, oltre che sugli interventi previsti al riguardo dal Governo.
    [Fotonotizia]

    La Comisión de Defensa aprueba la ampliación de tropas en la misión europea en Mali
    Con il voto favorevole di tutti i gruppi parlamentari, eccetto l'astensione del Gruppo confederale Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea, il 24 gennaio la Commissione Difesa ha autorizzato il Governo all'incremento del contingente spagnolo coinvolto in attività di addestramento nella cornice della missione europea in Mali (EUTM-Mali) da gennaio a novembre 2018. Con tale autorizzazione, si passa dai 140 militari effettivi attualmente coinvolti, ad un contingente massimo di 292 unità per la citata missione, approvata nel 2013 nella cornice della Legge di Difesa Nazionale. Su richiesta del Gruppo Socialista, la Commissione ha inoltre discusso l'adesione della Spagna alla Dichiarazione del 13 novembre 2017, con la quale - a margine del Consiglio Affari esteri svoltosi in pari data - 23 Stati membri dell'Unione europea hanno avviato l'istituzione di una Cooperazione Strutturata Permanente (PESCO) in materia di difesa. Su richiesta dei Gruppi Socialista e Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea, la Commissione Difesa ha poi discusso l'annuncio formulato dal Governo di voler incrementare la spesa militare nei prossimi anni. Infine, la Ministra della Difesa María Dolores de Cospedal, ha informato i commissari in ordine alle operazioni che le Forze Armate Spagnole stanno svolgendo all'estero.
    [Comunicato stampa]
    [Video]
    [Fotonotizia]

    La infancia vuelve al Congreso de los Diputados para conocer de primera mano el estado de sus propuestas
    Comisión de Derechos de la Infancia y Adolescencia. Sesión 10
    Il 24 gennaio, la Commissione per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza ha incontrato per la seconda volta i bambini dei Consigli per l'Infanzia e l'Adolescenza della Spagna, intervenuti per conoscere lo stato delle proposte presentate nella seduta del 25 gennaio 2017 (cfr. la relativa newsletter), data di avvio di uno spazio di lavoro congiunto al quale il nuovo incontro intende dare continuità e stabilità. La Commissione ha, inoltre, audito la Ministra per la Sanità, i Servizi Sociali e le Pari Opportunità, Dolors Montserrat, che ha informato i Parlamentari in ordine alle politiche per l'infanzia e l'adolescenza sostenute dal proprio Dipartimento.
    [Comunicato stampa]
    [Video]
    [Fotonotizia relativa all'audizione della Ministra]

    La Diputación Permanente aprueba la comparecencia urgente del ministro de Energía para informar sobre Castor, tarifa eléctrica y el proyecto Marismas en Doñana
    Su richiesta dei Gruppi Socialista, Unidos-Podemos-En Comú Podem-En Marea e Misto, il 23 gennaio la Diputación Permanente - organo che vigila sui poteri della Camera nei periodi di aggiornamento dei lavori parlamentari e in regime di prorogatio - ha approvato la convocazione di una seduta della Commissione Energia, Turismo e Agenda Digitale per l'audizione urgente del Ministro Nadal in merito agli aumenti della tariffa elettrica, alle misure che il Governo intende adottare per affrontare la transizione energetica, al progetto Marismas nel Parco Naturale di Doñana, nonché alle conseguenze recate dalla sentenza adottata dalla Corte Costituzionale che stabilisce l'indennizzo delle imprese promotrici del progetto di stoccaggio di gas 'Castor'.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]

    Comisión Mixta para la Unión Europea
    Il 23 gennaio, Michel Barnier, capo negoziatore UE per la Brexit è stato audito dalla Commissione Mista per l'Unione Europea per informare sullo stato dei negoziati con la Gran Bretagna per l'uscita dall'Unione.
    [Fotonotizia]

    Comisión de Investigación relativa a la presunta financiación ilegal del Partido Popular
    Proseguono i lavori della Commissione di inchiesta sul presunto finanziamento illegale del Partito Popolare con l'audizione, il 23 gennaio, del Direttore di 'El Español', Pedro J. Ramírez, e del giornalista Óscar López.
    [Fotonotizia]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    Acuerdos adoptados por la Comisión de Educación y Deporte del 24 de enero
    Nella seduta del 24 gennaio, la Commissione Istruzione e Sport ha approvato le seguenti mozioni:
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad avviare le necessarie procedure presso il Comitato Olimpico Internazionale ai fini della dichiarazione del 'trail running' quale sport olimpico;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Socialista e approvata all'unanimità, che impegna il Governo a garantire agli sportivi residenti nei territori insulari e nelle Città di Ceuta e Melilla, i mezzi necessari a renderne possibile la partecipazione a competizioni sportive non professionistiche di ambito statale;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Socialista, che impegna all'istituzione di un Comitato di studio in seno alla Commissione, incaricato di elaborare una nuova cornice giuridica per lo sport, con l'obiettivo di approvare un Piano Strategico dello sport che ponga le basi per l'adozione di una nuova Legge in materia.
    [Comunicato stampa]

    El Senado recibe la visita del embajador de Egipto
    Il 22 gennaio, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha ricevuto la visita dell'Ambasciatore dell'Egitto in Spagna, Omar Ahmed Abdel Wahab Selim. L'incontro si è svolto nell'ambito dei contatti abituali che il Senato intrattiene con il corpo diplomatico accreditato in Spagna.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina