«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

15 Dicembre 2017

  • Versione pdf »

    --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Dibattito sulla Brexit
    - Proroga e incremento del piano di investimenti
    - Riforma della Politica Agricola Comune
    - L'opposizione democratica in Venezuela riceve il Premio Sacharov 2017
    - Verso nuove norme Ue anti-riciclaggio
    - Additivi fosfatici nella carne di kebab
    - Le foreste contro il cambiamento climatico
    - Nuove norme per la televisione e la radio online: approvato mandato negoziale

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - "Regime transitorio semplice e di rapida negoziazione": monito della Commissione Finanze sulla Brexit
    - Con l'UE progressi sufficienti per ulteriore passaggio nei negoziati: il Premier May riferisce in Aula
    - "Call for evidence" sul disegno di legge finanziaria
    - Brexit e futura partecipazione del Regno Unito alle agenzie europee
    - Accordi di confine con l'Irlanda e politica commerciale nazionale: sfide e criticità
    - Indagine annuale sull'attività dell'Ombudsman
    - "Una vera e propria pulizia etnica": la relazione della Commissione Esteri sulla violenza in Birmania

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Withdrawal Bill e certezza giuridica: la Commissione Affari costituzionali chiede ulteriori rassicurazioni
    - Audizioni sulle strategie del Governo in materia di cittadinanza
    - Antiriciclaggio e regime sanzionatorio: concluso "Committee stage"
    - Audizione su bioscienze e strategia industriale
    - Brexit e fornitura di radioisotopi medici: le preoccupazioni della Sottocommissione Affari interni UE
    - "Private members' bills" in Aula

    FRANCIA - SÉNAT

    - Sostenere la procedura d'esame in Commissione
    - Adattamento norme di diritto Ue in materia di sicurezza
    - Disposizioni sul funzionamento delle professioni sanitarie
    - Convenzioni internazionali
    - Calendario dei lavori fino al 20 dicembre

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Riforme all'Assemblea Nazionale
    - Orientamento degli studenti post BAC
    - Legge di bilancio 2018

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Risarcimento vittime attentato terroristico al mercato di Natale a Berlino
    - Dibattito su temi di attualità: atti di violenza estremista contro politici
    - 55° anniversario della firma del Trattato dell'Eliseo
    - Indennità dei parlamentari: adeguamento agli indici dell'Ufficio federale di statistica
    - Stabilità e crescita in Europa
    - Pausa dei lavori parlamentari per le festività natalizie

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il Congresso convalida un Decreto-legge finalizzato ad assoggettare le grandi aziende all'obbligo di comunicazione di informazioni di carattere non finanziario
    - Il Congresso approva una mozione contro il boicottaggio nei confronti dei prodotti catalani
    - La Presidente del Congresso e il Ministro per l'Educazione presiedono la cerimonia per la consegna del premio "Una Costituzione per tutti"
    - Il Congresso approva l'avvio dell'esame di una proposta di legge per dotare gli animali da compagnia di uno specifico status giuridico e di dichiararli inalienabili e inespropriabili
    - Il Congresso approva l'avvio dell'esame di una proposta di Legge Organica finalizzata a modificare i criteri di applicazione della "Regola della Spesa", affinché i comuni in equilibrio di bilancio possano reinvestire il surplus fiscale nella prestazione di servizi pubblici
    - Il Congresso approva una mozione che impegna il Governo a riformare la disciplina delle pensioni di vecchiaia degli ultra65enni con redditi minimi
    - Il Congresso approva una mozione che impegna il Governo a velocizzare la realizzazione dell'infrastruttura ferroviaria "Corridoio del Mediterraneo"

    SPAGNA - SENADO

    - Il Senato approva una serie di mozioni, autorizza la ratifica di taluni trattati e convenzioni internazionali e approva la convocazione di sedute straordinarie di diverse commissioni durante il mese di gennaio 2018
    - Il Senato ospita un incontro tra parlamentari e rappresentanti di RAIS, Fondazione per la tutela delle persone senza fissa dimora e contro la violenza
    - La Commissione Difesa approva mozioni
    - Il Presidente del Senato presiede la cerimonia per la consegna della XVI edizione dei premi "Montero Ríos" e "Iurisgama", conferiti dall'Associazione Giuristi Galeghi

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Trust is crucial in Brexit talks, say MEPs during debate
    Mercoledì 13 si è svolto un dibattito con il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans e il capo negoziatore dell'Ue Michel Barnier. In questa occasione gli eurodeputati hanno accolto con favore i "progressi sufficienti" compiuti dai negoziatori nei colloqui sulla Brexit, in particolare su alcuni aspetti cruciali, ma diversi membri si sono concentrati sulle questioni in sospeso e sull'importanza di tradurre rapidamente gli impegni in testi giuridici.
    [Link all'articolo]

    Joint progress report allows move to phase two of Brexit talks, says Parliament
    Mercoledì 13 dicembre, il Parlamento Ue ha approvato una risoluzione in cui viene accolta con favore la relazione congiunta sulla Brexit e si "raccomanda" al Consiglio europeo di passare alla 'fase due' dei negoziati sulla Brexit. Londra, si sottolinea, deve però "rispettare gli impegni presi". Sono diverse le questioni in sospeso da risolvere, affinché il Parlamento possa approvare l'accordo finale. Tra queste l'estensione della protezione dei diritti dei cittadini UE anche in paesi partner futuri e una procedura amministrativa snella per i cittadini dell'UE e del Regno Unito che richiedono lo "status di residente permanente".
    [Link all'articolo]

    MEPs prolong and expand EU investment plan up to €500 billion
    Martedì 12 dicembre, il Parlamento Ue ha dato il suo ok alla proroga e all'incremento del Fondo europeo per gli investimenti strategici (Feis), noto come Piano Juncker.
    In particolare il Feis sarà prorogato fino al 2020, con l'obiettivo di mobilitare fino a 500 miliardi di euro, il fondo interverrà su investimenti non sostenuti dal mercato o con ritorni bassi finanziando progetti ad alto rischio che altrimenti non troverebbero investitori, gli investimenti devono mirare alla creazione di posti di lavoro, in particolare per i giovani, e alla crescita, in settori quali energia, ambiente, sanità, ricerca e innovazione, trasporti sostenibili, digitale e industrie creative. In Italia, i finanziamenti approvati nell'ambito del Feis ammontano a 6,4 miliardi di euro e dovrebbero attivare investimenti aggiuntivi per 36,7 miliardi di euro.
    [Link all'articolo]

    Simpler and fairer EU farm policy
    Martedì 12 dicembre è stata approvata la riforma della politica agricola comune (PAC) già concordata con i governi UE. La nuova normativa rafforza il potere contrattuale degli agricoltori, grazie a una catena di approvvigionamento più equa, e introduce strumenti più adatti a fronteggiare possibili crisi.
    [Link all'articolo]

    "This is for all Venezuelans": democratic opposition of Venezuela receives Sakharov Prize
    Mercoledì 13 dicembre si è svolta una cerimonia speciale per i rappresentanti dell'opposizione democratica in Venezuela che hanno ricevuto il premio Sacharov 2017 per la libertà di pensiero. "Questo premio è per tutti i venezuelani nel mondo" ha detto il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che, durante la cerimonia, ha anche invocato un ritorno del Venezuela "alla democrazia, alla dignità, alla libertà".
    [Link all'articolo]

    New EU-wide penalties for money laundering
    Una definizione comune di riciclaggio di capitali, una pena massima di almeno 5 anni e
    delle nuove sanzioni che implichino anche l'esclusione dalle funzioni pubbliche e dalle gare di appalto. Sono questi i tre punti principali della proposta di direttiva contro il crimine
    organizzato approvata dalla Commissione Libertà Civili del Parlamento Ue martedì 12 dicembre.
    [Link all'articolo]

    MEPs back sweeping recommendations of special inquiry into tax crimes
    Mercoledì 13 dicembre, la Commissione speciale d'inchiesta sul riciclaggio di denaro, l'elusione fiscale e l'evasione fiscale (PANA) ha approvato le 211 raccomandazioni finalizzate a combattere l'evasione fiscale in europa. Tra queste gli eurodeputati hanno chiesto registri pubblici sulla titolarità effettiva, un'efficace protezione degli informatori e regole contro gli intermediari. Questa votazione conclude i 18 mesi di lavoro della commissione speciale, istituita nel giugno 2015 sulla scia delle rivelazioni dei Panama Papers, con l'obiettivo di eliminare le pratiche rivelate dai documenti trapelati.
    [Link all'articolo]

    Phosphate additives in kebab meat: Commission proposal goes ahead
    Mercoledì 13 dicembre, l'obiezione all'autorizzazione dell'uso di additivi fosfatici nei kebab non ha ottenuto la maggioranza assoluta di 376 deputati necessaria per essere approvata.
    La Commissione europea può quindi ora procedere ad autorizzare l'uso di acido fosforico, difosfati, trifosfati e polifosfati (E 338-452) nella carne del kebab - sia essa di montone, agnello, vitello, manzo o pollame. Il testo invitava la plenaria a opporsi all'autorizzazione per motivi sanitari e in attesa di uno studio scientifico sugli additivi che l'Autorità europea per la sicurezza alimentare dovrà pubblicare entro la fine del 2018.
    [Link all'articolo]

    Forestry as a tool to counter climate change: MEPs strike deal with Council
    Giovedì 14 dicembre, Parlamento Ue e Consiglio hanno raggiunto un accordo informale sui piani per ridurre le emissioni di gas serra e aumentare la percentuale di assorbimento da parte delle foreste.
    [Link all'articolo]

    EP ready to start talks with EU governments on new rules for online TV and radio
    Martedì 12 dicembre, il Parlamento ha dato il via libera all'inizio dei negoziati con i governi Ue su nuove norme che dovrebbero offrire ai consumatori una scelta più ampia di notiziari online. L'obiettivo è quello di rendere più semplice la diffusione online di notiziari e programmi di attualità anche in Stati membri diversi da quello dove sono stati prodotti. Ciò avverrebbe grazie a una semplificazione della procedura per la concessione dell'uso in tutta l'UE di materiale protetto dal diritto d'autore.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Agreement on standstill transitional arrangements between UK and EU27 is now urgent
    La Commissione Finanze, in una sua relazione, si è dimostrata favorevole a un regime transitorio di standstill limitato nel tempo dopo la conclusione dei negoziati sull'articolo 50 e ha accolto con favore l'ampio allineamento tra il Regno Unito e l'Unione a 27 su questo tema. Per l'organismo parlamentare, la transizione deve essere abbastanza semplice da poter essere negoziata entro poche settimane. "Ritardi causati da argomentazioni su punti oscuri di principio potrebbero danneggiare l'economia - ha affermato il Presidente Nicky Morgan - il Governo dovrebbe essere disposto ad accettare le condizioni offerte; ciò potrebbe includere l'accettazione delle norme UE oltre a quelle del mercato unico e dell'unione doganale, ed è probabile che implichi il mantenimento, su base temporanea, della competenza giurisdizionale della Corte di giustizia delle Comunità europee, nonché l'effetto diretto e la supremazia del diritto dell'UE, ma è un prezzo che vale la pena pagare per la stabilità e la certezza dopo il 30 marzo 2019".
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione]

    Statement: Brexit negotiations
    Lunedì 11 dicembre, Theresa May ha rilasciato una dichiarazione sui negoziati relativi alla Brexit. "Il presidente Juncker - ha affermato il Primo ministro - ha raccomandato al Consiglio europeo, visto che sono stati fatti sufficienti progressi per passare alla fase successiva, a iniziare i colloqui sulla futura relazione tra il Regno Unito e l'UE. Il presidente Tusk ha risposto positivamente proponendo orientamenti per la prossima fase". Il leader dell'opposizione, Jeremy Corbyn, ha sollecitato sui potenziali pagamenti di uscita e sui diritti dei cittadini britannici che vivono nei paesi dell'UE.
    [Link alla notizia]
    [Link al resoconto]

    Have your say on the Finance (No.2) Bill
    La Commissione sui Public bills ha pubblicato una "call for evidence" sul disegno di legge finanziaria. Le opinioni possono essere presentate per iscritto da esperti e soggetti interessati prima dell'apposizione delle considerazioni, prevista entro la seduta di giovedì 18 gennaio.
    [Link alla notizia]

    Participation in EU agencies after Brexit discussed
    La Commissione sulla Brexit ha esaminato l'opportunità di accedere e continuare a far parte delle agenzie dell'Unione europea anche dopo il ritiro. Questa sessione mira ad approfondire la partecipazione passata, presente e futura alle agenzie dell'UE, i requisiti legali di adesione, le considerazioni di bilancio e le disposizioni transitorie, oltre alla capacità del Regno Unito di riprodurre in futuro le funzioni delle agenzie.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Implications of Irish border arrangements on future trade policy examined
    La Commissione sul Commercio internazionale ha svolto alcune audizioni sulle implicazioni di eventuali accordi di confine tra Irlanda del Nord e Irlanda su una più ampia politica commerciale nazionale. La Relazione congiunta pubblicata dai negoziatori e dal governo l'8 dicembre ha riconosciuto le sfide che la Brexit pone all'isola d'Irlanda e confermato l'importanza di rispettare le disposizioni dell'accordo di Belfast, lo status costituzionale dell'Irlanda del Nord e il principio del consenso. A negoziati in corso, la Commissione valuterà in che modo le soluzioni suggerite per la frontiera interagiscano con gli obblighi del Regno Unito ai sensi delle norme dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) e in che misura tali soluzioni debbano essere applicate reciprocamente a tutti i confini del Regno Unito.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    UK should stay within Euratom regime and ECJ jurisdiction
    È necessario mantenere una relazione il più possibile stretta con l'Euratom, compresa l'attuazione degli attuali requisiti di controllo di sicurezza nucleare nel Regno Unito, per ridurre al minimo il rischio di perturbazioni nella ricerca nucleare e nel trasporto e commercio di materie nucleari. Questo il monito all'Esecutivo formulato dalla Commissione BEIS, per la quale l'opzione "no deal" sarebbe altamente rischiosa in assenza di disposizioni transitorie. È stato accolto con favore, nella Relazione pubblicata, l'approccio pragmatico adottato dai ministri in materia di regolamentazione.
    [Link alla notizia]
    [Link alla relazione completa]

    Parliamentary and Health Service Ombudsman annual scrutiny
    La Commissione Affari costituzionali ha svolto la sua sessione annuale di controllo dell'attività dell'Ombudsman del Parlamento e dei Servizi per la salute (PHSO).
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Report publication: Violence in Rakhine State and the UK's response
    La violenza nello Stato di Rakhine in Birmania è una vera e propria pulizia etnica e può costituire un crimine contro l'umanità e persino un genocidio. Lo afferma la Commissione Esteri in una recente Relazione, accogliendo con favore gli sforzi compiuti dal governo britannico, ma criticando la sua precedente "esitazione e ambiguità" sulla definizione della violenza.
    [Link alla notizia]
    [Link alla sintesi della relazione]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Government Ministers questioned on the EU Withdrawal Bill
    Steve Baker e Robin Walker, Sottosegretari al Dipartimento sulla Brexit, insieme all'avvocato generale Robert Buckland e al leader della House of Lords, Baronessa Evans of Bowes Park, sono intervenuti sul provvedimento di ritiro dall'Unione europea. La Commissione per la Costituzione, che ha già espresso le sue preoccupazioni sul testo nelle due relazioni precedenti, ha chiesto rassicurazioni sulla certezza giuridica dopo il ritiro, sulla definizione di "exit day", sulla necessità di orientamenti più chiari per i tribunali circa l'interpretazione delle sentenze della Corte di giustizia UE, sullo scrutinio parlamentare degli "statutory instruments" e sulle possibilità di un periodo transitorio.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Ministers questioned on government's integration and citizenship strategies
    Mercoledì 13 dicembre, la Commissione per la cittadinanza e l'impegno civico ha ascoltato i Ministri Lord Bourne of Aberystwyth, Nick Gibb e Brandon Lewis al fine di approfondire, all'interno della tematica generale della cittadinanza, le tre strategie dell'Esecutivo sull'impegno democratico, l'integrazione e la società civile. In particolare è stato affrontato il tema del rapporto tra promozione dei valori fondamentali britannici e controestremismo, dell'aiuto a categorie deboli quali anziani e disabili, del rapporto con le minoranze.
    [Link alla notizia]

    Lords examines Sanctions and Anti-Money Laundering Bill
    Prosegue l'iter parlamentare del provvedimento in materia di antiriciclaggio e regime sanzionatorio. La fase di Comitato è stata conclusa martedì 12 dicembre; il "report stage" è previsto per il prossimo 15 gennaio.
    [Link alla notizia]

    Sir Mark Walport questioned on Life Sciences and Industrial Strategy
    Prosegue in Commissione Scienza e tecnologia l'indagine su bioscienze e strategia industriale. Tra i temi approfonditi la creazione del Fondo per le priorità strategiche di UK Research and Innovation (UKRI) prevista dal Libro bianco sulla strategia industriale e l'impatto della Brexit sulla reputazione internazionale del Regno Unito nella comunità scientifica.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Brexit risks disrupting the supply of medical radioisotopes, says Committee
    La Brexit rischia di interrompere la fornitura di radioisotopi medici. Questo l'allarme lanciato dalla Sottocommissione Affari interni UE in una lettera a Greg Clark, Sottosegretario al BEIS, e a Jeremy Hunt, Sottosegretario alla Salute, in cui si chiedono chiarimenti circa le implicazioni a livello sanitario di un ritiro dall'Euratom consequenziale alla Brexit. "Il Comitato è molto preoccupato per il fatto che le implicazioni sanitarie non siano state considerate prioritarie dall'Esecutivo - ha affermato il Presidente della Sottocommissione - importiamo l'80% dei radioisotopi dall' UE e i tempi creare un sistema che sostituisca l'attuale struttura di trasporto e consegna sicura e tempestiva sono oramai molto stretti".
    [Link alla notizia]
    [Link alla lettera]

    Lords private members' bills
    Venerdì 15 dicembre sono stati discussi in plenaria tre "private members' bills" in seconda lettura: ricongiungimento familiare per i rifugiati, il controllo dell'immigrazione per quanto riguarda le violazioni dei diritti umani, elezioni degli organi di governo locale.
    [Link alla notizia]

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Pérenniser la procédure de législation en commission
    Giovedì 14 dicembre, il Senato ha approvato, con 323 voti favorevoli e 15 contrari la proposta di risoluzione presentata dal Presidente del Senato Gérard Larcher, volta a sostenere e adottare la procedura d'esame in Commissione per l'approvazione dei provvedimenti.
    [Maggiori informazioni]

    Adaptation dans le domaine de la sécurité au droit de l'UE
    Martedì 19 dicembre, il Senato esamina il progetto di legge recante disposizioni per l'adeguamento delle norme francesi al diritto dell'Unione europea in materia di sicurezza.
    [Maggiori informazioni]

    Ordonnances dans le domaine de la santé
    Mercoledì 20 dicembre, il Senato esamina in seduta pubblica le conclusioni della Commission Mixte Paritaire sul provvedimento di conversione in legge del decreto-legge n. 2017-644 del 27 aprile 2017, recante disposizioni legislative sul funzionamento degli ordini delle professioni sanitarie.
    [Maggiori informazioni]

    Conventions internationales
    Mercoledì 20 dicembre, il Senato discute, in seduta pubblica e con procedura accelerata, quattro provvedimenti di ratifica di convenzioni internazionali.
    [Maggiori informazioni]

    Ordre du jour
    La Conferenza dei Capigruppo, che si è riunita il 13 dicembre, ha approvato il calendario dei lavori dell'Aula del Senato fino al 20 febbraio 2018. La prossima Capigruppo è convocata per mercoledì 24 gennaio 2018 alle 19.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Réformes de l'Assemblée: présentation des travaux des groupes de travail devant le Bureau
    Mercoledì 13 dicembre, i 7 gruppi di lavoro sulle riforme dell'Assemblea Nazionale hanno presentato all'Ufficio di Presidenza le conclusioni della prima parte del lavoro (video).
    [Maggiori informazioni]

    Orientation des étudiants post-BAC: les députés débattent
    Giovedì 14 dicembre, l'Assemblea ha concluso l'esame degli articoli del progetto di legge relativo all'orientamento e al conseguimento del titolo di studio per gli studenti. Le dichiarazioni di voto e il voto finale avranno luogo martedì 19 alle 16,15.
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi de finances pour 2018 : le texte revient à l'Assemblée
    Da venerdì 15 dicembre l'Assemblea esamina, in nuova lettura, il progetto di legge di bilancio per il 2018.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    BUNDESTAG

    Bundestag will Terroranschlag-Opfer besser entschädigen
    Il Bundestag è a favore di un migliore risarcimento delle vittime di attentati terroristici

    Mercoledì 13 dicembre, il Bundestag ha adottato all'unanimità una mozione presentata da CDU/CSU, SPD, FDP e Alleanza90/I Verdi per un migliore risarcimento delle vittime di attentati terroristici. Si fa riferimento alla relazione finale del Commissario federale Kurt Beck, incaricato per le vittime e i sopravvissuti dell'attentato terroristico del 19 dicembre 2016 alla Breitscheidplatz di Berlino. Il Bundestag invita il governo federale a migliorare le condizioni generali di sicurezza e la situazione delle vittime, dei familiari e dei superstiti.
    [Link all'articolo]

    Aktuelle Stunde zu linksextremen Gewalttaten gegen demokratische Parteien
    Dibattito su questioni di attualità: violenza estremista di sinistra contro i partiti democratici

    Durante un'Aktuelle Stunde mercoledì 13 dicembre nel Bundestag si è svolto un acceso dibattito su episodi di violenza contro politici da parte di formazioni di estrema sinistra. Il gruppo AfD, che aveva richiesto il confronto su questo tema, è stato accusato di istigare all' odio da membri di altri gruppi politici.
    [Link all'articolo]

    55 Jahre Elysée-Vertrag: Parlamente planen gemeinsame Resolution
    55 Anni del Trattato dell'Eliseo: i Parlamenti prevedono una risoluzione comune

    In occasione del 55° anniversario del trattato di amicizia franco-tedesca (trattato dell'Eliseo del 1963), il Bundestag tedesco e l'Assemblea nazionale francese intendono adottare una risoluzione comune lunedì 22 gennaio, in occasione delle sedute di entrambi i parlamenti. Così è stato concordato da Wolfgang Schäuble, Presidente del Bundestag, mercoledì 13 dicembre, d'intesa con François de Rugy, Presidente dell'Assemblèe nationale. Si prevede di votare la proposta di risoluzione a Berlino e a Parigi, ciascuna alla presenza di una delegazione dell'altro parlamento, per chiedere posizioni comuni sulla politica europea e un ulteriore rafforzamento della cooperazione franco-tedesca.
    [Link all'articolo]

    Anpassungsverfahren für Abgeordnetenentschädigungen bleibt wirksam
    L'adeguamento delle indennità parlamentari rimane in vigore

    Mercoledì 13 dicembre, il Bundestag ha stabilito che l'attuale procedura di adeguamento delle indennità parlamentari resterà in vigore durante la nuova legislatura. In una votazione per appello nominale 504 deputati hanno votato a favore di una proposta presentata da CDU/CSU, SPD e FDP, 152 hanno votato contro e 8 si sono astenuti. L'articolo 11, paragrafo 4, della legge sui rapporti giuridici dei componenti del Bundestag (Abgeordnetengesetz) recita: "La compensazione mensile di cui al paragrafo 1 è adeguata annualmente a decorrere dal 1° luglio, a partire dal 1° luglio 2016. Si basa sull' andamento dell'indice dei salari nominali determinato dall' Ufficio federale di statistica, che il presidente dell'Ufficio federale di statistica trasmette annualmente entro il 31 marzo al presidente del Bundestag.
    [Link all'articolo]

    FDP-Forderungen zu Stabilität und Wachstum in Europa kontrovers erörtert
    Le richieste della FDP di stabilità e crescita in Europa discusse in modo controverso

    Il Partito Liberale Democratico con una mozione chiede responsabilità per la stabilità e la crescita in Europa. Mercoledì 13 dicembre il Bundestag ha rinviato la mozione alla Hauptausschuss per ulteriori deliberazioni dopo la prima lettura.
    [Link all'articolo]

    Tagesordnungen und Sitzungsverlauf
    Ordine del giorno e andamento della seduta

    Il Bundestag è in pausa dei lavori parlamentari. La prossima seduta è prevista per il 13 gennaio alle ore 13. L'ordine del giorno sarà reso noto.
    https://www.bundestag.de/tagesordnung

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    El Congreso convalida el Real Decreto-Ley para que las grandes empresas informen sobre aspectos sociales, medio ambientales y de lucha contra la corrupción
    Il Congresso ha convalidato il Decreto-Legge Reale di modifica del Codice del Commercio, della Legge sulle Società di Capitale e della Legge sulla Revisione Contabile, al fine di prevedere che le aziende con oltre 500 addetti siano soggette all'obbligo di comunicazione di informazioni di carattere non finanziario in ordine alle misure sociali, ambientali e di lotta alla corruzione.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso de los Diputados se posiciona contra el boicot a los productos catalanes
    Il Congresso ha approvato una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, finalizzata a sostenere il consumo di 'tutti i prodotti spagnoli, compresi quelli catalani, senza che venga esercitata alcuna discriminazione, né alcun tipo di boicottaggio nei loro confronti'. Con tale atto non legislativo, il Congresso sottolinea come il processo indipendentista abbia 'pregiudicato la situazione economica e sociale in Catalogna, con ripercussioni sulla crescita e i livelli occupazionali in tale Comunità Autonoma e, indirettamente, nel resto della Spagna'.
    [Comunicato stampa]

    La presidenta del Congreso y el ministro de Educación entregan el premio "Una Constitución para todos" a estudiantes de todos los ciclos
    Nella cornice del Salón de Pasos Perdidos, la Presidente del Congresso, Ana Pastor, e il Ministro per l'Educazione, la Cultura e lo Sport, Íñigo Méndez de Vigo, hanno presieduto la cerimonia per la consegna del premio 'Una Costituzione per tutti', come riconoscimento ai lavori realizzati sul tema dagli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.
    [Comunicato stampa]
    [Fotonotizia]
    [Videonotizia]

    El Pleno da el primer paso para que los animales tengan un estatus jurídico distinto del de las cosas y sean inembargables
    Il Congresso ha approvato, all'unanimità, l'avvio dell'esame di una proposta di legge presentata dal Gruppo Popolare, che modifica il Codice civile e il relativo Codice di procedura, nonché la disciplina dell'espropriazione, al fine di dotare gli animali da compagnia - ora equiparati ai beni mobili - di uno specifico status giuridico e di dichiararli inalienabili e inespropriabili, oltre che di prevedere uno specifico regime di custodia in caso di divorzio tra coniugi e disaccordo sul regime di affidamento e cura.
    [Comunicato stampa]

    La Proposición de Ley que permite a los ayuntamientos invertir el superávit en servicios públicos supera su primer examen parlamentario
    Il Congresso ha approvato l'avvio dell'esame di una proposta di Legge Organica, presentata dal Gruppo Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea, finalizzata a modificare i criteri di applicazione della 'Regola della Spesa', affinché i comuni rispettosi dei criteri di stabilità e sostenibilità finanziaria, possano reinvestire il proprio surplus fiscale nella prestazione dei servizi pubblici di relativa competenza. Ora il disegno di legge proseguirà il suo iter presso la commissione di merito, dove verrà esaminato ed eventualmente emendato, per essere successivamente sottoposto al vaglio dell'Assemblea. Trattandosi di una proposta di legge organica, il ddl dovrà ottenere il sostegno della maggioranza assoluta del Congresso (almeno 176 voti) per essere poi trasmesso al Senato.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso urge al Ejecutivo a acelerar la mejora de las pensiones de viudedad para mayores de 65 años
    Il Congresso ha approvato una mozione, conseguenza di interpellanza urgente, del Gruppo Socialista, che impegna il Governo a riformare entro fine anno la disciplina delle pensioni di vecchiaia degli ultra65enni con redditi minimi, incrementandone gli importi.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso insta al Gobierno a acelerar la construcción del Corredor del Mediterráneo
    Il Congresso ha approvato una mozione, conseguenza di interpellanza urgente, del Gruppo Ciudadanos, che impegna il Governo a velocizzare la realizzazione dell'infrastruttura ferroviaria nota come 'Corridoio del Mediterraneo', infrastruttura strategica ritenuta necessaria, di elevato impatto socio-economico, in grado di garantire migliori collegamenti tra la Spagna e l'Europa.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    Acuerdos adoptados por el Pleno del Senado del 12 y el 13 de diciembre
    Nella seduta n. 29, l'Assemblea del Senato ha approvato le seguenti mozioni:
    - una mozione, presentata dal Gruppo Unidos Podemos-En Comú Podem-En Marea, che impegna il Governo all'adozione di specifiche misure per semplificare l'accesso all'educazione secondaria degli alunni sordi;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo all'adozione di specifiche misure per l'equiparazione salariale tra Forze e i Corpi di Sicurezza dello Stato;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, per rappresentare l'esigenza che il Patto di Stato Sociale e Politico per l'Educazione ampli le competenze dell'Alta Inspección de Educación;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo all'adozione di misure finalizzate a ridare fiducia alle imprese con sede nella Comunità Autonoma della Catalogna.
    L'Assemblea ha, tra l'altro, autorizzato la ratifica di una serie di trattati e convenzioni internazionali ed ha, infine, approvato la convocazione di sedute straordinarie di diverse commissioni durante il mese di gennaio 2018.
    [Comunicato stampa]

    El Senado acoge un encuentro con RAIS Fundación bajo el lema: "Sinhogarismo" y violencia
    Il Senato ha ospitato un incontro tra parlamentari e rappresentanti di RAIS, Fondazione per la tutela delle persone senza fissa dimora e contro la violenza. L'evento è stato presieduto dal Vicepresidente del Senato, Pedro Sanz, e ha visto la partecipazione dell'attore e attivista per i diritti dei senzatetto Richard Gere, e, in rappresentanza della Fondazione RAIS, il suo Presidente, il Direttore Generale e la madrina Alejandra Silva. L'atto segue l'approvazione in Commissione Giustizia, lo scorso 4 luglio, di una mozione che impegna il Governo alla riforma dell'articolo 22.4ª del Codice Penale per includere l'aporofobia tra le circostanze aggravanti della responsabilità penale.
    [Comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por la Comisión de Defensa del 11 de diciembre
    La Commissione Difesa del Senato ha approvato le seguenti mozioni:
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo a sviluppare la riserva militare della Spagna e a potenziarne il ruolo di appoggio alle Forze Armate;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Misto, che impegna il Governo al recupero del Museo Militare di Barcellona;
    - una mozione, presentata dal Gruppo Socialista, che impegna il Governo a sostenere le misure necessarie all'apertura immediata dell'Archivio Generale della Marina Álvaro de Bazán, a Viso del Marqués (Ciudad Real);
    - una mozione, presentata dal Gruppo Popolare, che impegna il Governo ad adottare le misure necessarie a sostenere il Parque y Centro de Mantenimiento de Sistemas Acorazados (PCMASA 2) di Segovia.
    [Comunicato stampa]

    El Senado acoge la entrega de los XVI premios 'Montero Ríos' e 'Iurisgama'
    Il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, ha presieduto la cerimonia di consegna della XVI edizione dei premi 'Montero Ríos' e 'Iurisgama', conferiti dall'Associazione Giuristi Galeghi, ai giuristi José Antonio Gómez Segade e Benigno Varela Autrán. L'evento si è svolto alla presenza del Presidente della Corte Costituzionale, del Presidente del Consiglio di Stato, del Presidente del Tribunale Superiore di Giustizia della Galizia, del Procuratore della Repubblica della Galizia, del Magistrato emerito del Tribunale Supremo, Ramón Trillo Torres e del Presidente di Iurisgama, Carlos Lema Devesa, oltre che di diversi senatori.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina