«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

07 Dicembre 2017

  • Versione pdf »

    --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Politica agricola comune
    - L'Europa per il volontariato
    - Misure a difesa del commercio europeo
    - Movimenti monetari transfrontalieri: rafforzamento dei controlli antiterrorismo e della criminalità
    - Cambiamento climatico e questione di genere

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - Brexit, accordi di libero scambio e partenariato economico con il Paesi in via di sviluppo
    - Brexit e commercio alimentare: audizioni
    - Withdrawal Bill: seguito esame del testo
    - Sessismo e molestie sessuali: sessione one-off in Commissione Donne e pari opportunità
    - Valutazioni di impatto settoriale della Brexit: interrogazione al Sottosegretario Davis
    - Interrogazione urgente sui negoziati
    - Rapporto sul contrasto al terrorismo: il Ministro Rudd riferisce in Aula
    - Commissione per la mobilità sociale: domanda urgente sulle recenti dimissioni

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Dibattito in Assemblea sulla "better regulation"
    - Applicazione e risoluzione delle controversie dopo la Brexit
    - General debate sul futuro del commercio e sulla politica doganale
    - Withdrawal Bill e status dell'Irlanda del Nord: audizione in Commissione Affari costituzionali
    - Regolamentazione e vigilanza finanziaria: audizione del Sottosegretario Stephen Barclay
    - Audizione sulla strategia industriale in materia di bioscienze
    - Aspetti regolatori dei sondaggi politici

    FRANCIA - SÉNAT

    - Legge di bilancio 2018
    - Tavole rotonde sulla biodiversità ultramarina
    - Piattaforme di partecipazione per i cittadini
    - Calendario dei lavori fino al 20 dicembre

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Sicurezza sociale per il 2018: sì definitivo
    - Spese di mandato dei deputati
    - Modello europeo per la rivoluzione digitale

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Voce Koalition ("coalizione politica") nell'ABC parlamentare
    - Calendario dei lavori
    - Cordoglio del Bundestag per la scomparsa del deputato Ewald Schurer
    - Forum parlamentare transatlantico a Washington: intervista a Karl Lamers, capo della delegazione del Bundestag
    - Corona d' avvento e alberi di Natale per il Bundestag

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - Il Parlamento celebra il 39° anniversario della Costituzione Spagnola
    - Quasi 12.000 persone visitano il Congresso nelle Giornate delle Porte Aperte
    - Il mondo politico e istituzionale porge l'ultimo saluto a Manuel Marín, deputato di lungo corso e Presidente del Congresso nell'VIII Legislatura

    SPAGNA - SENADO

    - Le Cortes celebrano il 40° anniversario della Costituzione spagnola;
    - Il Senato riceve oltre 3.000 visitatori nella Giornata delle Porte Aperte;
    - Approvata una mozione in Commissione Finanze e Funzione Pubblica

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    CAP reform: "Agriculture requires an evolutionary rather than revolutionary approach"
    Il 29 novembre la Commissione europea ha pubblicato le nuove proposte su come potrebbe essere in futuro la Politica agricola comune (PAC) dell'UE. La proposta include un approccio "su misura" secondo cui gli Stati membri devono presentare i propri piani strategici. Su questo tema il sito del PE ha pubblicato l'intervista al deputato polacco del Partito popolare europeo Czesław Siekierski, presidente della Commissione Agricoltura.
    [Link all'intervista]

    Volunteering: how the EU is making it easier
    Il 5 dicembre è stata la giornata internazionale del volontariato. Un'occasione per ricordare gli effetti positivi del dedicare il proprio tempo agli altri. Il Parlamento europeo ha richiesto di aprire le opportunità di volontariato anche a persone che vivono fuori dall'UE, di dare ai volontari una migliore protezione legale e di trovare più fondi per queste iniziative.
    [Link all'articolo]

    Tougher defence tools against unfair imports, MEPs strike deal with ministers
    Martedì 5 dicembre è stato raggiunto un accordo informale tra il Parlamento e i ministri Ue per fornire una maggiore protezione ai posti di lavoro e alle imprese europee. Il progetto di legge mira a contrastare dumping ambientale o sociale in modo più efficace.
    [Link all'articolo]

    Cross-border cash movements: tightening up anti-terror and crime checks
    Lunedì 4 dicembre è stata approvata la bozza di regolamento che mira a impedire che i proventi della criminalità rientrino nell'economia o che il denaro venga utilizzato per finanziare attività illegali. Le nuove regole abrogano il primo Regolamento sul controllo del contante (CCR) del 2005.
    [Link all'articolo]

    Climate change: mitigating the impact on women
    "L'UE e gli Stati membri devono affrontare gli spostamenti di persone dovuti al clima seriamente e lavorare per un'agenda sul clima che tenga in considerazione il genere", ha dichiarato la deputata svedese Linnéa Engström (Verdi), relatrice della Commissione Diritti della donna e uguaglianza di genere. Uomini e donne sono colpiti diversamente dal cambiamento climatico soprattutto in aree con condizioni socio-economiche difficili. L'analisi approfondita realizzata dal Parlamento europeo evidenzia i molti modi in cui la disuguaglianza di genere rende il cambiamento climatico più difficile da sopportare per le donne.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Application of EU trade agreements after Brexit examined
    Prosegue in Commissione per il Commercio internazionale l'indagine sull'applicazione degli accordi commerciali dell'UE dopo la Brexit. Questa sessione ha esaminato l'obiettivo e la portata degli accordi di libero scambio dell'UE (FTAs) e le questioni relative alla reintroduzione degli accordi di partenariato economico con i Paesi in via di sviluppo. L'intenzione dell'Esecutivo è di mantenere la posizione attuale riproducendo i diritti di cui gode attualmente il Regno Unito nel quadro di tali accordi.
    Il Ministero per il Commercio internazionale (DIT) sta cercando di "adottare in via transitoria" gli FTA - un processo in base al quale saranno "trasferiti dal diritto dell'UE a quello britannico" o "adottati nel diritto del Regno Unito" su base provvisoria, in attesa di essere rinegoziati in una fase successiva.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Brexit impact on food prices and food standards
    La Commissione Ambiente ha ascoltato consumatori, dettaglianti e trasformatori nell'ambito dell'indagine su Brexit e commercio alimentare. Questa sessione si è concentrata sull'impatto del ritiro sui prezzi dei prodotti e sugli standard alimentari, nonché su sfide e opportunità per il comparto.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]


    European Union (Withdrawal) Bill: Commons Committee stage
    Il Committee of the whole House è ancora impegnato nelle considerazioni del progetto di legge sul ritiro dall'UE. Le prossime sedute sono previste il 12, 13 e 20 dicembre.
    [Link alla notizia]

    Experts questioned on women's experiences of sexual harassment
    Sessismo e molestie sessuali: questi gli argomenti sul tavolo della Commissione Donne e pari opportunità, impegnata mercoledì 6 dicembre in una sessione one-off. In seguito al recente emergere di accuse nel Regno Unito e negli USA in un'ampia gamma di settori, la Commissione sta raccogliendo materiale in merito a un'eventuale futura indagine ad hoc sulla situazione nelle università, sui posti di lavoro, negli spazi pubblici e on line. In particolare, saranno raccolte testimonianze, si indagheranno le cause delle molestie e il loro legame con la cultura sessista, si definirà un possibile quadro giuridico e politico per affrontarle e prevenirle.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    David Davis questioned on Brexit sectoral impact assessments
    Mercoledì 6 dicembre la Commissione sulla Brexit durante una sessione pubblica ha interrogato il Segretario di Stato, David Davis, sullo stato di avanzamento dei negoziati, in particolare sulle valutazioni di impatto settoriale del ritiro fornite dal Dipartimento per la Brexit alla Commissione, alla House of Lords e alle amministrazioni decentrate. La pubblicazione dei documenti fa seguito ad un opposition day debate tenutosi il 1° novembre scorso sulla mozione approvata dalla Camera dei Comuni, che invitava il Governo a fornire le "valutazioni d'impatto derivanti" dalle analisi su 58 settori economici.
    [Link alla notizia]
    [Link al video della seduta]

    Urgent Question on Brexit negotiations: 5 December 2017
    Il Sottosegretario ombra alla Brexit, Keir Starmer, ha formulato un'interrogazione urgente sui recenti negoziati (seduta del 5 dicembre).
    [Link alla notizia]

    Statement: Report on recent terrorist attacks: 5 December 2017
    Mercoledì 5 dicembre il Ministro dell'Interno, Amber Rudd, ha fatto una dichiarazione su un Rapporto relativo ai recenti attacchi terroristici. "La polizia anti-terrorismo e l'MI5 hanno condotto un processo di revisione approfondito e ho ricevuto da loro 10 documenti altamente classificati che analizzano gli attacchi e i potenziali miglioramenti delle pratiche operative", ha spiegato in Aula.
    [Link alla notizia]

    Urgent Question on the Social Mobility Commission: 4 December 2017
    Lunedì 4 dicembre il leader dei liberaldemocratici Vince Cable ha formulato una domanda urgente sulle dimissioni dei quattro componenti del Consiglio della Commissione per la mobilità sociale. Nella sua lettera di dimissioni, l'ex presidente della Commissione, Alan Milburn, ha dichiarato che l'Esecutivo "sembra incapace di dedicare l'energia necessaria all'Agenda sulla mobilità sociale".
    [Link alla notizia]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    Lords debates plans for balanced, cost-effective, simple and enforceable regulation
    Giovedì 7 dicembre l'Aula ha svolto un balloted debate sull'ottimizzazione della regolamentazione, ovvero su come renderla equilibrata, efficace dal punto di vista dei costi, di facile comprensione e correttamente applicata. Hanno partecipato alla seduta anche un ex presidente del Better Regulation Executive e un ex Ministro del Dipartimento BEIS.
    [Link alla notizia]

    Brexit: enforcement and dispute resolution inquiry launched
    Applicazione e risoluzione delle controversie dopo la Brexit: questi i temi al centro della nuova indagine conoscitiva avviata dalla Sottocommissione Giustizia UE in questa settimana. Tra i temi: l'ipotesi di un nuovo ruolo per la Corte di giustizia UE nel Regno Unito dopo la Brexit, l'applicazione e risoluzione delle controversie sull'accordo di revoca e sulle successive intese di partenariato con l' UE; il diritto UE nei tribunali nazionali; l' impatto potenziale dell'esclusione della competenza giurisdizionale della Corte di giustizia UE sia sul diritto interno del Regno Unito che sull'ottenimento di un accordo di revoca praticabile e di eventuali disposizioni transitorie.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Lords debates UK trade and customs
    Martedì 5 dicembre si è svolto un general debate sul futuro della politica commerciale e doganale del Regno Unito alla luce dei Libri bianchi del Governo "Prepararsi alla futura politica commerciale" e "Customs Bill: legislare sul futuro assetto doganale".
    [Link alla notizia]

    EU Withdrawal Bill implications for Northern Ireland examined by Lords
    Il professor Gordon Anthony è intervenuto in Commissione Affari costituzionali nell'ambito dello scrutinio sul "Withdrawal Bill". L'organismo parlamentare aveva già espresso preoccupazioni circa la mancanza di certezza giuridica, gli eccessivi poteri conferiti ai ministri e la necessità di un controllo significativo da parte del Parlamento. Nell'ambito dell'indagine, saranno approfondite le conseguenze per i territori devoluti e il futuro dei riferimenti all'UE presenti nelle disposizioni dell'Accordo di Belfast.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Treasury Minister gives evidence on financial regulation and supervision after Brexit
    Il Sottosegretario al Tesoro Stephen Barclay è intervenuto in Sottocommissione Affari finanziari UE sulla regolamentazione e la vigilanza finanziaria dopo la Brexit.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Sir John Bell questioned on his Life Sciences Industrial Strategy
    Il professore John Bell, autore del Rapporto all'Esecutivo sulla Strategia industriale in materia di bioscienze, è stato ascoltato in Commissione Scienza e Tecnologia, sulle modalità di attuazione della strategia, su rischi e opportunità della Brexit e su come rendere il Regno Unito attraente per gli investitori mondiali nel settore.
    [Link alla notizia]
    [Link all'indagine]

    Professor John Curtice and pollsters face questions on regulation
    John Curtice, presidente del British Polling Council e assistente elettorale per la BBC, e Simon Atkinson, del Comitato di gestione BPC, sono intervenuti in Commissione Sondaggi politici e media digitali sui metodi di scrutinio utilizzati nelle elezioni politiche del 2017, sull'appropriatezza o meno di modello di regolamentazione volontaria per l'industria sondaggistica, su come contrastare le manipolazioni dei sondaggi di opinione da parte dei committenti.
    [Link alla notizia]

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Projet de loi de finances pour 2018
    Questa settimana è proseguita, in plenaria, la discussione della seconda parte della legge di bilancio 2018. Il voto finale del provvedimento è previsto per martedì 12 dicembre.
    [Maggiori informazioni]

    Tables rondes sur la biodiversité ultramarine
    La "Délégation sénatoriale aux outre-mer" ha organizzato tavole rotonde e un ciclo di audizioni, per approfondire il tema della biodiversità ultramarina e dei cambiamenti climatici.
    [Maggiori informazioni]

    Ordre du jour
    La Conferenza dei Capigruppo, che si è riunita l'8 novembre, ha approvato il calendario dei lavori dell'Aula del Senato fino al 20 dicembre. La prossima Capigruppo è convocata per mercoledì 13 dicembre alle 18,30.
    [Maggiori informazioni]

    Plateformes participatives
    Sul sito internet del Senato è disponibile una sezione dedicata alla partecipazione dei cittadini, attraverso forum, blog, questionari e spazi partecipativi.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Financement de la sécurité sociale pour 2018: adoption du projet de loi en lecture définitive
    Lunedì 4 dicembre l'Assemblea ha approvato, in via definitiva, il progetto di legge in materia di finanziamento della sicurezza sociale per il 2018.
    [Maggiori informazioni]

    Publication de l'arrêté relatif aux frais de mandat
    È in linea, sul sito dell'Assemblea, il decreto adottato dall'Ufficio di Presidenza il 29 novembre, relativo alle spese di mandato dei deputati; le disposizioni saranno in vigore dal 1° gennaio 2018.
    [Maggiori informazioni]

    Conférence sur un modèle européen pour la révolution numérique
    Giovedì 7 dicembre, con il patrocinio del Presidente dell'Assemblea François de Rugy, si è svolta la Conferenza "Quel modèle européen pour la révolution numérique?", organizzata da Andrus Ansip, Vice Presidente della Commissione Europea con delega al Mercato unico digitale, e Mounir Mahjoubi, Segretario di Stato con delega al Sistema digitale. Il video della Conferenza sarà disponibile sul sito nella sezione video.

    *****************************

    BUNDESTAG

    Koalition: Wer regiert mit wem nach einer Bundestagswahl?
    Coalizione: Chi governa con chi dopo un'elezione federale?

    Coalizione significa alleanza o unione. E' necessaria se un partito da solo non ha la maggioranza assoluta. Senza una coalizione in questi casi non ci sarebbe un governo stabile. Prima dell'inizio delle trattative per la coalizione, ci sono i cosiddetti colloqui esplorativi. In questo contesto, i potenziali partner della coalizione valutano se siano utili ulteriori negoziati in caso di posizioni conflittuali e di questioni controverse. Un accordo di coalizione definisce la cooperazione politica ed è valido per una legislatura, di solito quattro anni. Tuttavia, una coalizione non sempre deve formare una maggioranza. Un governo di minoranza è anche possibile. Si parla di un governo di minoranza (Minderheitsregierung) se i partiti che sostengono il governo non hanno la maggioranza dei seggi nel Bundestag. Tuttavia, poiché le decisioni del Bundestag richiedono sempre la maggioranza dei voti, il governo deve attuare il proprio programma contando sui voti dell'opposizione.
    Link a un video illustrativo con intervista a funzionario parlamentare
    [Link all'articolo]

    Tagesordnung und Sitzungsverlauf
    Ordine del giorno e svolgimento della seduta

    Il calendario dei lavori prevede per l'11 e 12 dicembre le prossime sedute in plenaria del Bundestag. L'ordine del giorno non è ancora stato stabilito
    http://www.bundestag.de/tagesordnung

    Schäuble würdigt verstorbenen SPD-Abgeordneten Ewald Schurer
    Schäuble rende omaggio all' ultimo deputato del SPD Ewald Schurer

    Il Bundestag piange la scomparsa di Ewald Schurer. Il deputato del SPD è morto domenica 3 dicembre all' età di 63 anni. Il Presidente Wolfgang Schäuble, a nome dell'intero Bundestag, ha reso omaggio a Schurer come persona e come politico necessario per la democrazia. Schurer, scomparso improvvisamente, era stato molto apprezzato dal Presidente Schäuble durante i numerosi anni di attività insieme, soprattutto in Commissione bilancio. Nel suo messaggio di cordoglio di lunedì 4 dicembre, Schäuble lo ha definito "un deputato fedele ai suoi principi, lineare e sempre centrato sui problemi, e che i suoi colleghi in Parlamento hanno sempre trattato con grande rispetto e fiducia al di là dell'appartenenza politica".
    [Link all'articolo]

    Karl A. Lamers hofft auf eine Stärkung der Partnerschaft in der Nato
    Karl A. Lamers spera di rafforzare il partenariato in Nato

    Karl A. Lamers auspica che dal Forum parlamentare transatlantico annuale dell'Assemblea parlamentare della NATO, che si terrà a Washington dall' 11 al 13 dicembre, esca rafforzato il partenariato nella NATO. Riguardo la richiesta da parte degli Stati uniti di maggiori contributi da parte degli alleati europei, il deputato della Cdu afferma, in un'intervista, che questi stati hanno già operato un'inversione di tendenza a favore di un aumento della spesa per la difesa. Lamers dirige la delegazione del Bundestag all' Assemblea Parlamentare della NATO che, in collaborazione con il Consiglio Atlantico degli Stati Uniti e la National Defense University, organizza il forum dal 2001. Circa cento delegati dell'Assemblea parlamentare NATO si riuniranno a Washington per informarsi e discutere della situazione politica negli Stati Uniti. Rappresentanti del governo, politologi e membri del Congresso verranno a riferire sulla politica statunitense. I discorsi saranno tenuti dal ministro degli Esteri Rex Tillerson e dal ministro della Difesa James Mattis. Le undici tornate di colloqui riguarderanno l'intera gamma delle politiche degli Stati Uniti: la politica estera in un mondo che cambia, il Medio Oriente, gli Stati Uniti e la Cina, le relazioni con la Russia, la politica ambientale, l'Agenda per il 2018 e le priorità della politica di difesa degli Stati Uniti. Testo integrale dell'intervista.
    [Link all'articolo]

    Wichern-Adventskranz und Weihnachtsbäume für den Deutschen Bundestag
    Corona d' avvento e alberi di Natale per il Bundestag

    In periodo di Avvento il Bundestag riceve due alberi di Natale: il 1 dicembre il Vicepresidente del Bundestag Thomas Oppermann ha avuto in dono un albero di Natale dall'associazione Lebenshilfe di Hannover e un abete alto 6,50 metri proveniente dalla Renania settentrionale-Vestfalia. Il giorno precedente, la Diakonie Deutschland aveva consegnato una corona di Avvento (ideata nel 1808 dal pastore protestante Johann Hinrich Wichern) al vicepresidente del Bundestag Hans-Peter-Friedrich.
    Diciannove cantori del coro dell'associazione Lebenshilfe hanno dato il benvenuto ai parlamentari di tutti i gruppi politici che si erano riuniti nell'edificio Paul-Löbe-Haus a Berlino per la tradizionale cerimonia della consegna degli alberi di Natale. Ulla Schmidt, Presidente di Lebenshilfe e deputata dell'Spd, si è rallegrata del grande interesse dimostrato dai parlamentari e ha ringraziato per l'albero che riflette la società: "è colorata come gli ornamenti di questo magnifico albero di Natale". Ha ringraziato i deputati per il sostegno che hanno dato alle persone con disabilità anno dopo anno, dimostrando grande rispetto. Abbiamo già ottenuto molto, ma c' è ancora molto lavoro da fare", ha dichiarato l'ex vicepresidente del Bundestag. Con la Bundesteilhabegesetz, la legge federale sulla partecipazione sociale delle persone con disabilità, entrata in vigore il 25 luglio 2017, "siamo sulla buona strada. Ora si tratta di attuare la legge in modo che le persone diversamente abili possano davvero partecipare, anche politicamente", ha dichiarato Ulla Schmidt.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    Día de la Constitución: La presidenta del Congreso ensalza a "los hombres y mujeres que fueron capaces de elaborar una Constitución para todos"
    Il 6 dicembre, i Presidenti del Congresso dei deputati e del Senato, Ana Pastor e Pío García Escudero, hanno presieduto la cerimonia con cui il Parlamento ha celebrato il 39° anniversario della Costituzione Spagnola. Alla cerimonia hanno partecipato i più alti rappresentanti istituzionali dello Stato: il Presidente del Governo Mariano Rajoy e diversi esponenti dell'Esecutivo nazionale (come la Vicepresidente del Governo Sáenz de Santamaría, i Ministri della Difesa, della Giustizia, dell'Interno, della Sanità, dell'Industria, dell'Economia, del Lavoro, ecc.), il Presidente della Corte Costituzionale, Esteban González Rivas, il Presidente del Consiglio Generale del Potere Giudiziario (organo omologo al nostro CSM), Carlos Lesmes, il Presidente del Consiglio di Stato, José Manuel Romay Beccaría, il Difensore Civico, Francisco Fernández Marugán, la Sindaca di Madrid, Manuela Carmena, i Presidenti delle Comunità Autonome di Madrid, Galizia, Andalusia, Castiglia-La Mancha, Estremadura, Castiglia e León, Murcia, e altre autorità. Per l'occasione, la Presidente Pastor ha pronunciato un discorso in cui ha sottolineato come, in tale data, la Spagna renda 'omaggio a quegli uomini e donne che furono capaci di elaborare una Costituzione per tutti, interpretando in tal modo la volontà degli spagnoli che rappresentavano'.
    [Comunicato stampa]
    [Videonotizia]
    [Fotonotizia 1]
    [Fotonotizia 2]
    [Fotonotizia 3]
    [Discorso pronunciato dalla Presidente Pastor]

    Casi 12.000 personas han participado en la 21 edición de las Puertas Abiertas
    Nelle giornate del 2 e 3 dicembre scorsi, quasi 12.000 persone hanno partecipato all'iniziativa organizzata dal Congresso per celebrare la XXI edizione delle Giornate delle Porte Aperte, previste ogni anno sin dal 1997 come parte della commemorazione dell'anniversario dell'approvazione della Costituzione Spagnola, avvenuta il 6 dicembre 1978. I primi visitatori sono stati accolti dalla Presidente, Ana Pastor, unitamente ai membri dell'Ufficio di Presidenza del Congresso e ad altri deputati.
    [Comunicato stampa]
    [Videonotizia]
    [Fotonotizia 1]
    [Fotonotizia 2]

    Fallece Manuel Marín, presidente del Congreso en la VIII Legislatura
    Manuel Marín, despedido por las altas autoridades del Estado, compañeros de su vida política y ciudadanos que han querido acompañar a la familia
    Lutto nel mondo politico spagnolo: lo scorso 4 dicembre è morto, all'età di 68 anni, Manuel Marín, Presidente del Congresso dei deputati nell'VIII Legislatura, tra il 2004 e il 2008, e deputato nella Legislatura Costituente e nelle Legislature I, II, VII e VIII. La cerimonia funebre si è svolta il 5 dicembre ed è stata preceduta dall'omaggio reso, nella camera ardente allestita al Congresso, dalle più alte autorità dello Stato, tra le quali, Sua Maestà il Re Felipe VI, il Presidente del Governo Mariano Rajoy, i Presidenti di Camera e Senato, Ana Pastor e Pío García Escudero, e gli ex Presidenti del Congresso e del Governo.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    Las Cortes Generales celebran el 6 de diciembre el día de la Constitución con diversos actos
    Il 6 dicembre, le Cortes Generali hanno celebrato il 40° anniversario dell'approvazione della Costituzione spagnola del 1978 con l'iniziativa 'Giorno della Costituzione', comprendente diversi momenti commemorativi. Il programma è iniziato con il solenne alzabandiera in Plaza del Descubrimiento, cerimonia presieduta dal Presidente del Senato, Pío García-Escudero, e dalla Presidente del Congresso dei deputati, Ana Pastor. A seguire, i Presidenti hanno passato in rivista le truppe, hanno assistito alla sfilata militare e successivamente si sono recati presso le rispettive sedi istituzionali per inaugurare l'apertura delle porte delle Camere del Parlamento ai visitatori.
    [Comunicato stampa]

    El Senado recibe a 3.462 personas durante sus Jornadas de Puertas Abiertas
    Il 4 e il 5 dicembre scorsi, il Senato ha celebrato la 20ª edizione delle Giornate delle Porte Aperte, in concomitanza con la ricorrenza del 39º anniversario dell'approvazione della Costituzione Spagnola, avvenuta il 6 dicembre 1978. In tale occasione, hanno visitato il Senato 3.462 persone, accolte - il giorno dell'inaugurazione dell'evento - dal Presidente del Senato e dai membri dell'Ufficio di Presidenza.
    [Comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por la Comisión del 4 de diciembre
    Il 4 dicembre, la Commissione Finanze e Funzione Pubblica ha approvato una mozione, presentata dal gruppo Popolare, che impegna il Governo ad estendere alle Accademie Associate all'Istituto di Spagna, l'applicazione del regime di incentivi fiscali previsti per il mecenatismo.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina