«
»
Newsletter
a cura dell'Ufficio Stampa
e dell'Ufficio ricerche sulla legislazione
del Senato della Repubblica

La newsletter #ParlamentiWeb è una finestra aperta sull'attività di altri Parlamenti in Europa. Nasce per allargare lo sguardo oltre i confini nazionali e offrire a chi è interessato una selezione rapida e sintetica di alcuni argomenti discussi e affrontati a Strasburgo, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, così come riportati dai rispettivi siti web. Non è uno strumento di monitoraggio sistematico delle attività parlamentari dei Paesi presi in esame. Quindi non ha nessuna pretesa di completezza. E' aperta però al contributo diretto di chiunque sia interessato a segnalare notizie e novità utilizzando la piattaforma Twitter, con l'hashtag #ParlamentiWeb. La newsletter è curata dall'Ufficio stampa e internet e dall'Ufficio ricerche sulla legislazione comparata del Senato.

10 Novembre 2017

  • Versione pdf »

    --- In primo piano ---

    PARLAMENTO EUROPEO

    - Fondo globalizzazione per aiutare gli ex dipendenti di Almaviva Contact
    - Brexit: status speciale per i cittadini UE in Uk
    - Conferenza di alto livello sull'energia pulita
    - Controllo delle frontiere e miglioramento della sicurezza
    - Finanziamenti UE per i militari in circostanze eccezionali
    Citizen's Prize 2017

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    - I segreti del Big Ben: documentario sul restauro dell'Elizabeth Tower
    - Brexit e implicazioni per il Galles: la lettera di David Davies al Sottosegretario Damien Green
    - Futuro della diplomazia britannica in Europa
    - Valutazioni d'impatto sulla Brexit: le rassicurazioni del Sottosegretario Steve Baker
    - Indagine sull'efficacia del Servizio civile
    - Paradise Papers: interrogazione urgente e risposta dell'Esecutivo sul contrasto all'evasione
    - Una nuova "Commissione di vaglio" per la legislazione delegata dopo la Brexit: la richiesta della Commissione sulle procedure

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    - Brexit e accordo di transizione per i servizi finanziari: lettera al Cancelliere dello Scacchiere
    - Esclusione finanziaria: la risposta dell'Esecutivo
    - Protezione dei dati: testo in Commissione
    - Controllo della legislazione derivata e "negative procedure" su tre regolamenti

    FRANCIA - SÉNAT

    - Modificato il progetto di legge di bilancio 2017
    - Conti pubblici 2018-2022
    - Finanziamento sicurezza sociale 2018
    - Calendario dei lavori fino al 12 dicembre

    FRANCIA - ASSEMBLÉE NATIONALE

    - Modificato il progetto di bilancio 2017
    - Bilancio 2018
    - Riforme istituzionali 2017-2022
    - Consultazione pubblica: partecipazione dei cittadini nella vita politica

    GERMANIA - BUNDESTAG

    - Controllo del Bundestag sul governo: sentenza della Corte costituzionale federale
    - Conferenza europea di Tallin: intervista all'esperto finanziario Ralph Brinkhaus
    - Proposta di legge sul registro delle lobby
    - Interrogazione sul numero di neonazisti ricercati con mandati d'arresto
    - Mitmischen.de: Forum di discussione per i giovani
    - Regolamento del Bundestag

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    - La Commissione Sanità svolge un convegno sulla situazione dell'ictus in Spagna
    - Approvata una mozione per il rafforzamento del meccanismo della "seconda opportunità" per i debitori insolventi
    - Approvata una mozione per l'attivazione del Fondo di Solidarietà Europea nei confronti delle Comunità Autonome colpite da incendi
    - Approvata una mozione che impegna il Governo a presentare il nuovo Piano 'Renfe' per l'acquisizione di materiale rotabile
    - Deliberato l'avvio dell'esame della proposta di riforma della Legge Organica del Regime Elettorale Generale, con l'obiettivo di garantire pieno diritto di suffragio ai disabili
    - Deliberato l'avvio dell'esame della proposta di riforma della Legge sul Patrimonio Naturale e la Biodiversità

    SPAGNA - SENADO

    - Le Cortes Generali ricevono il Presidente dello Stato di Israele
    - L'Assemblea approva due mozioni

    *****************************

    PARLAMENTO EUROPEO

    Italy: € 3.35 million to help 1,610 former call centre workers find new jobs
    Giovedì 9 novembre, la Commissione Bilancio ha approvato uno stanziamento di aiuti UE di 3.347.370 euro per sostenere nella ricerca di un nuovo impiego i 1.610 lavoratori licenziati nella sede di Roma da Almaviva Contact SpA. La proposta è stata approvata con 18 voti a favore, 3 contrari e un'astensione. Per essere operativi, gli aiuti dovranno essere approvati dalla plenaria del Parlamento UE il prossimo 14 novembre.
    Il cofinanziamento mobilitato attraverso il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) andrà ad integrare le otto misure adottate dalle autorità italiane, che comprenderanno l'aiuto nella ricerca di un nuovo impiego, la formazione professionale e il rimborso dei costi di mobilità. Tra i 1.610 lavoratori che hanno i requisiti per ricevere gli aiuti UE il 79% sono donne, la maggior parte delle quali ha un'età compresa tra i 30 e i 55 anni.
    [Link all'articolo]

    Brexit: EP outlines its red lines on latest UK citizens' rights proposals
    Il gruppo di Europarlamentari che sta seguendo i negoziati sulla Brexit si è riunito martedì 7 novembre. In questa occasione hanno espresso le loro preoccupazioni circa l'avanzamento del confronto, in particolar modo in merito alla proposta britannica del cosiddetto 'settled status', lo status speciale che assicura ai cittadini UE diritti parificati a quelli dei cittadini britannici. Secondo gli eurodeputati l'acquisizione di tale status dovrebbe avvenire tramite una procedura automatica, gratuita e che permetta alle famiglie di accedervi con un'unica dichiarazione.
    [Link all'articolo]

    Paris Agreement: debate with California's Governor Edmund G. Brown
    Martedì 7 novembre si è svolta la Conferenza di alto livello sull'energia pulita. Un appuntamento organizzato congiuntamente dal Parlamento e dalla Commissione europea per discutere di come promuovere e finanziare un'energia pulita, sostenibile e rinnovabile per tutti gli europei. Fra gli oratori il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, il vice Presidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, il presidente della Banca europea per gli investimenti, Werner Hoyer e il governatore della California, Jerry Brown.
    [Link all'articolo]

    Border control: strengthening security in the EU
    Lunedì 6 novembre, la Commissione Libertà civili ha approvato un aggiornamento del sistema di informazioni Schengen che dovrebbe migliorare il controllo e la protezione delle frontiere esterne dell'UE. Il sistema dovrebbe permettere una migliore condivisione delle informazioni e un'applicazione più efficace delle procedure di respingimento o espulsione. Inoltre, la nuova regolamentazione prevede un miglior utilizzo delle impronte digitali e delle immagini facciali e un sistema di allerta per sospette minacce terroristiche.
    [Link all'articolo]

    EU external assistance fund supports military's civilian actions for first time
    Lunedì 6 novembre, la Commissione Affari esteri ha dato il suo ok all'accordo informale raggiunto tra i negoziatori del Parlamento e il Consiglio il 27 ottobre. Intesa che per la prima volta consentirà al Fondo europeo di stabilità e pace di finanziare i militari nei paesi partner per fornire attività di sviluppo. L'accordo sarà votato a fine mese dal Parlamento e a dicembre dal Consiglio.
    [Link all'articolo]

    Students and Refugees Together win Citizen's Prize 2017
    L'organizzazione START (Students and Refugees Together) insieme a uno dei suoi fondatori, Avril Bellinger, sono stati premiati con il Citizen's Prize 2017 per il loro lavoro volto ad aiutare i giovani rifugiati a diventare parte attiva delle loro nuove comunità.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF COMMONS

    Big Ben's secrets revealed in new Channel 4 documentary
    Channel 4 dedica un documentario - in onda domenica 12 novembre alle ore 21 - al "dietro le quinte" dei restauri del Big Ben. Il programma, "Big Ben: Salvare l'orologio più famoso del mondo", seguirà meccanici, ingegneri, storici durante il più significativo programma di opere compiuto sull'Elizabeth Tower in 158 anni di storia.
    [Link all'articolo]

    Chair writes to Damian Green asking about Brexit and implications for Wales
    David Davies, Presidente della Commissione per gli Affari gallesi, ha scritto al Sottosegretario Damian Green per chiedere chiarimenti in merito alle conseguenze della Brexit per il Galles. In particolare, la lettera, che segue il lancio di un'indagine conoscitiva sulle implicazioni del ritiro per l'agricoltura gallese, il commercio e il riparto delle competenze, chiede di condividere informazioni sulla valutazione dei rischi per il Galles, di individuare i settori devoluti con e senza accordo quadro comune a livello nazionale, la frequenza delle riunioni future del Comitato ministeriale misto sui negoziati europei e quale modello il Governo preferisca per la consultazione con le amministrazioni decentrate.
    [Link all'articolo]
    [Link alla lettera]
    [Link all'indagine]

    Academics questioned on UK diplomacy in Europe
    Martedì 7 novembre sono proseguite le audizioni sul futuro della diplomazia britannica verso l'UE e i suoi Stati membri; in Commissione Esteri, in particolare, si è approfondito il ruolo e l'efficacia del Foreign and Commonwealth Office nello sviluppare un approccio strategico coerente per la diplomazia britannica in Europa dopo la Brexit.
    [Link all'articolo]
    [Link all'indagine]

    Urgent Question on exiting the EU impact assessments: 7 November 2017
    L'Esecutivo fornirà alla Commissione sulla Brexit le valutazioni d'impatto del ritiro dall'Unione. Lo ha assicurato il Sottosegretario alla Brexit, Steve Baker, rispondendo in Aula all'interrogazione urgente formulata dal Ministro Ombra, Matthew Pennycook. Baker ha precisato che la valutazione su 58 settori su cui ha lavorato il Governo non è stata di natura quantitativa ma, tramite un mix di dati quantitativi e qualitativi, mira a informare sulle posizioni negoziali e sulle alternative da considerare dopo il ritiro.
    [Link all'articolo]

    Civil Service effectiveness discussed
    La Commissione Affari costituzionali e P.A. ha svolto le prime audizioni nell'ambito dell'indagine sull'efficacia del Servizio Civile (seduta del 7 novembre).
    [Link all'articolo]

    Urgent Question on Paradise Papers revelations: 6 November 2017
    Il Cancelliere dello Scacchiere, John McDonnell, ha formulato una domanda urgente sulle rivelazioni dei Paradise Papers. Il Sottosegretario al Tesoro, Mel Stride, ha risposto a nome dell'Esecutivo. "L'utilizzo di conti o trust offshore non configura automaticamente una condotta disonesta, - ha specificato - ma rassicuriamo il Parlamento che l'Autorità HM Revenue&Customs (HMRC) durante questo Governo continuerà a ridurre con forza l'attività di evasione o elusione fiscale, ovunque si svolga". "HMRC - ha poi ricordato - beneficia dello scambio automatico di informazioni sul conto finanziario attraverso lo standard di rendicontazione comune, un'iniziativa in cui il Regno Unito ha avuto un ruolo centrale. Le dipendenze della Corona e i territori d'oltremare aderiscono a questa iniziativa e scambiano informazioni con l'HMRC da oltre un anno".
    [Link all'articolo]

    Government's initial proposals for scrutiny of Brexit-related delegated legislation inadequate
    La Commissione sulle procedure ha chiesto l'istituzione di una nuova "Commissione di vaglio" per determinare quali atti legislativi delegati proposti necessitino di un esame dettagliato da parte dei deputati a causa del trasferimento della legislazione comunitaria in quella nazionale. Nel Rapporto su Brexit e legislazione delegata emergono infatti preoccupazioni trasversali tra i partiti sulla decisione del Governo di non proporre alcuna modifica all'attuale sistema di controllo da parte dei Comuni con la conseguenza di lasciare ai Ministri piena scelta discrezionale su quali strumenti sottoporre a controllo. La nuova Commissione si baserebbe sul modello dell'European Scrutiny Committee ed esaminerà ogni 'statutory instrument', decidendo quale tra questi sia da sottoporre all'esame parlamentare.
    [Link all'articolo]
    [Link alle conclusioni e alle raccomandazioni del Rapporto]

    *****************************

    REGNO UNITO - HOUSE OF LORDS

    EU Financial Affairs Sub-Committee calls for urgent post-Brexit transitional deal
    "L'industria dei servizi finanziari non sarà in grado di continuare a servire i clienti transfrontalieri dopo il 2019 se non verrà concordato un periodo di transizione entro la fine di quest'anno. Il settore dei servizi finanziari del Regno Unito sarà duramente colpito, così come le controparti dell'UE". Lo ha affermato la Baronessa Falkner of Margravine, Presidente della Sottocommissione per gli Affari finanziari dell'UE, in una lettera al Cancelliere dello Scacchiere in cui sollecita l'urgente approvazione di un accordo di transizione post-Brexit per il settore dei servizi finanziari.
    [Link all'articolo]
    [Link alla lettera]
    [Link all'indagine]

    Government response on financial exclusion published
    Il Governo ha pubblicato la sua risposta alla Relazione del Comitato sull'Esclusione finanziaria. "È necessario - si legge - uno sforzo congiunto e sinergico tra Governo, Autorità di regolamentazione e industria". L'Esecutivo "collaborando con l'FCA ha adottato una serie di misure volte a migliorare l'accesso e l'accessibilità economica di servizi bancari, prodotti di risparmio, prodotti assicurativi, credito a prezzi accessibili e sistemi di pagamento".
    [Link all'articolo]
    [Link alla risposta dell'Esecutivo]
    [Link alla relazione]

    Lords examines Data Protection Bill
    Il 6 novembre è proseguito il "Committee stage" del provvedimento sulla protezione dei dati. I Lords hanno discusso le disposizioni in materia di consenso dei genitori all'uso dei dati dei minori e l'educazione degli studenti sui loro diritti in materia. L'esame del testo proseguirà il 13 novembre.
    [Link all'articolo]

    Lords discusses scrutiny of regulations
    L'Aula ha discusso l'introduzione da parte del Governo di tre serie di regolamenti e una relazione della Commissione per l'esame della legislazione secondaria. I tre regolamenti sono stati sottoposti alla "negative procedure" in seguito alla mozione del laburista Lord Tunnicliffe che ha chiamato l'Aula a pronunciarsi sulla "serietà con cui il Governo considera il processo di controllo del diritto derivato". La mozione è stata respinta e quindi non è stato possibile esprimere il "rammarico" dei parlamentari sulla condotta dell'Esecutivo.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    FRANCIA - SÉNAT

    Projet de loi de finances rectificative pour 2017
    Giovedì 9 novembre, il Senato ha approvato il progetto di bilancio modificato per il 2017, dopo aver cancellato l'articolo 1 che prevedeva due contributi eccezionali d'imposta dovuta dalle grandi imprese per il 2017.
    [Maggiori informazioni]

    Finances publiques : un projet de loi pour définir les orientations pluriannuelles jusqu'en 2022
    Sì del Senato, giovedì 9 novembre, al progetto di legge, già approvato dall'Assemblea Nazionale, di programmazione dei conti pubblici per il quinquennio 2018-2022.
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi de financement de la sécurité sociale pour 2018
    Da lunedì 13 novembre inizia, in plenaria, la discussione del progetto di legge in materia di finanziamento della sicurezza sociale per il 2018. Il testo, esaminato dalla Commissione Affari sociali, è stato licenziato per l'Aula mercoledì 8 novembre. In Commissione, il 31 ottobre, si sono svolte alcune audizioni nell'ambito dell'esame del provvedimento.
    [Maggiori informazioni]

    Ordre du jour
    La Conferenza dei Capigruppo, che si è riunita mercoledì 8 novembre, ha approvato il calendario dei lavori dell'Aula del Senato fino al 20 dicembre. La prossima Capigruppo è convocata per mercoledì 13 dicembre alle 18,30.
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    FRANCIA- ASSEMBLÉE NATIONALE

    Projet de loi de finances rectificative pour 2017 : adoption du texte par l'Assemblée
    Lunedì 6 novembre, l'Assemblea ha approvato, con scrutinio pubblico, il progetto di bilancio modificato per il 2017.
    [Maggiori informazioni]

    Projet de loi de finances pour 2018: poursuite de l'examen de la seconde partie en séance publique et en commission élargie
    Da martedì 7 a venerdì 10 novembre, l'Assemblea ha proseguito l'esame della seconda parte della legge di bilancio del 2018, relativa al finanziamento delle politiche pubbliche. Il voto finale del provvedimento, nel suo complesso, è previsto per martedì 21 novembre.
    [Maggiori informazioni]

    Réformes de l'Assemblée nationale: les groupes de travail poursuivent leurs travaux
    Da lunedì 6 giovedì 9 novembre, cinque gruppi di lavoro costituiti nell'ambito del "Rendez vous des Réformies 2017-2022" per una nuova Assemblea Nazionale, hanno proseguito il ciclo di audizioni approfondendo le tematiche inerenti: democrazia digitale, mezzi di controllo e valutazione, condizioni di lavoro dei collaboratori, apertura e partecipazione, sviluppo sostenibile.
    [Maggiori informazioni]

    Fin de la consultation sur la participation des citoyens à l'élaboration et au contrôle de la loi
    La consultazione pubblica, lanciata il 9 ottobre, si è conclusa l'8 novembre. Ha registrato 1334 contributi, 1700 commenti e 17.321 voti. L'insieme dei contributi sarà pubblicato nel mese di 2017 con il primo rapporto del gruppo di lavoro "Démocratie numérique et participation citoyenne".
    [Maggiori informazioni]

    *****************************

    BUNDESTAG

    Karlsruhe: Regierung hat Auskünfte zu Unrecht verweigert
    Karlsruhe: Il governo ha indebitamente rifiutato di fornire informazioni

    Il secondo Senato della Corte costituzionale federale ha rafforzato i diritti di controllo del Bundestag sul governo federale. Il governo federale ha indebitamente rifiutato di fornire informazioni sulla Deutsche Bahn AG e sull'Autorità per i mercati finanziari. Così è stato stabilito dal secondo Senato della Corte costituzionale federale con una sentenza del 7 novembre. Il governo non avrebbe adempiuto all'obbligo di rispondere alle interrogazioni parlamentari sulla Deutsche Bahn AG e sull'autorità di vigilanza dei mercati finanziari, violando così i diritti delle parti ricorrenti e del Bundestag tedesco. I firmatari erano membri del Bundestag e del gruppo parlamentare di Alleanza90/I Verdi, che nel 2010 avevano svolto diverse indagini sulla vigilanza ferroviaria e sui mercati finanziari.
    [Link all'articolo]

    Ralph Brinkhaus: Eurozonen-Haushalt derzeit nicht notwendig
    Ralph Brinkhaus: il bilancio della zona euro non è al momento necessario

    L'esperto finanziario Ralph Brinkhaus (CDU/CSU) non vede attualmente la necessità di creare un bilancio per la zona euro, gestito da un ministro delle Finanze dell'Unione europea, come proposto dal presidente francese, Emmanuel Macron. "In particolare, sono troppe le questioni organizzative e giuridiche che mi stanno a cuore", afferma il deputato dell'Unione che ha guidato una delegazione del Bundestag tedesco alla Conferenza interparlamentare sulla stabilità, il coordinamento e la governance economica nell'Ue, svoltasi nella capitale estone Tallinn il 30 e 31 ottobre. Per rafforzare la zona euro e quindi anche l'Unione europea, gli sembra più promettente la trasformazione, messa in gioco dalla Germania, del Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) in un Fondo Monetario Europeo, ha detto Brinkhaus in un'intervista. Il vicepresidente del gruppo dell'Unione Cdu/Csu parla anche della lotta contro la frode fiscale, della futura pianificazione finanziaria dell'Ue e dei successi nell' attuazione delle riforme strutturali.
    [Link all'intervista]

    Entwurf eines Lobbyregistergesetzes
    Progetto di legge su un registro delle lobby

    Il gruppo della Linke ha presentato un progetto di legge sull'"introduzione di un registro obbligatorio delle lobby". Come si legge nella proposta, l'introduzione di un registro obbligatorio dei lobbisti mira a creare "la trasparenza su quali organismi esercitano lobbying o cercano di esercitarla per conto di chi e con quali finanziamenti, al fine di influenzare la legislazione o altre decisioni politiche".
    [Link all'articolo]

    Zahl mit Haftbefehl gesuchter Neonazis
    Numero di neonazisti ricercati con mandato d'arresto

    L'aggiornamento sul numero di neonazisti ricercati con mandato d'arresto è oggetto di una interrogazione (Kleine Anfrage) della Linke (19/37). Nella relazione i deputati chiedono quanti neonazisti erano oggetto di mandati d'arresto pendenti al momento della loro cattura. Vogliono anche sapere quante persone sono state arrestate per reati di natura politica.
    [Link all'articolo]

    Erste Sitzung. Alte Regeln, neuer Chef
    Prima seduta. Regole vecchie, capo nuovo

    "Coinvolgersi" (Mitmischen.de): è il portale del Bundestag dedicato ai giovani. Offre loro l'opportunità di avere voce in capitolo e discutere su temi politici. Disponibile anche un account Facebook.
    Prima seduta. Il 24 ottobre i neoeletti membri del Parlamento si sono riuniti per la cosiddetta seduta costituente. I temi principali sono stati l'elezione del Presidente del Bundestag, dei Vice presidenti e del regolamento interno. Inizia ora la XIX legislatura! Il nuovo Bundestag si è riunito per la prima sessione il 24 ottobre. Tuttavia, non sono ancora state prese decisioni di vasta portata sul destino del paese. Innanzi tutto, il nuovo Bundestag ha dovuto occuparsi di sé stesso - perché aveva bisogno di un nuovo presidente, dei suoi vice e anche di darsi delle regole. Ora ci siamo.
    http://www.mitmischen.de/

    Satzung des Bundestages: die Geschäftsordnung
    Regolamento del Bundestag

    Il regolamento interno, insieme alla Legge Fondamentale (Grundgesetz), è l'insieme delle regole della procedura parlamentare. Uno dei primi atti ufficiali di ogni nuovo Bundestag eletto è l'emanazione di un regolamento interno, come previsto dall'articolo 40, paragrafo 1, seconda frase, della Legge fondamentale. Il 24 ottobre, nella sessione costituente, il nuovo Bundestag ha deciso di adottare il regolamento interno valido nel corso della precedente legislatura. Il regolamento è stato modificato il 1° giugno 2017, quando è stato deciso che il deputato più anziano di servizio avrebbe dovuto aprire la seduta del Bundestag appena eletto, se fosse stato disposto a farlo. La decisione si basava su una raccomandazione della commissione per la verifica elettorale, l'immunità e il regolamento interno (18/12376). CDU/CSU e SPD hanno votato a favore, i Verdi e la deputata Erika Steinbach (non iscritta ad alcun gruppo) hanno votato contro, la Linke si è astenuta. In precedenza era compito del membro più anziano del Bundestag di tenere il discorso di apertura in occasione della sessione costituente del Parlamento federale.
    [Link all'articolo]

    *****************************

    SPAGNA - CONGRESO DE LOS DIPUTADOS

    Expertos y asociaciones de pacientes abordan la situación del ictus y su impacto en un acto organizado por la Comisión de Sanidad
    L'8 novembre, la Commissione Sanità del Congresso ha organizzato un convegno in cui esperti e portavoce di associazioni di pazienti, insieme a rappresentanti dei gruppi parlamentari, hanno discusso in merito all'attuale situazione dell'ictus cerebrale in Spagna e sugli effetti sociali e sanitari di tale infermità. L'evento, organizzato in occasione della Giornata Mondiale contro l'Ictus, celebrata lo scorso 29 ottobre, si è svolta nella sala Campoamor del Congresso. Con l'occasione, la dott.ssa Alonso de Leciñaga, della Società Spagnola di Neurologia, ha presentato la relazione 'L'Impatto dell'Ictus in Europa', elaborata dal King's College London e pubblicata alcuni mesi fa.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso insta al Gobierno a reforzar el mecanismo de Segunda Oportunidad para familias y deudores en situación de insolvencia
    Il 7 novembre, il Congresso ha approvato una mozione che impegna il Governo a presentare, entro il termine massimo di sei mesi, una proposta di riforma della Legge fallimentare, con l'obiettivo di rafforzare il meccanismo della 'seconda opportunità' per le famiglie e i soggetti debitori in situazione di insolvenza. L'atto non legislativo è stato approvato a partire da una serie di iniziative sulla stessa materia avviate dai gruppi Socialista e Ciudadanos.
    [Comunicato stampa]

    El Pleno pide activar el Fondo de Solidaridad Europea para comunidades afectadas por los incendios y actualizar el Plan Forestal
    Il 7 novembre, l'Assemblea del Congresso ha approvato una mozione del gruppo Socialista che chiede al Governo di dare impulso all'attivazione del Fondo di Solidarietà Europea nei confronti delle Comunità Autonome della Galizia, delle Asturie e di Castiglia e León, nonché di riformare la Legge sulle Montagne e di avviare entro sei mesi l'aggiornamento del Piano Forestale Spagnolo, con l'obiettivo di preservare il patrimonio di biodiversità dei boschi e dei monti iberici.
    [Comunicato stampa]

    El Pleno exige al Gobierno presentar el nuevo Plan de Renfe para adquirir material rodante
    Il 7 novembre, l'Assemblea del Congresso ha approvato una mozione conseguenza di interpellanza urgente, presentata da Foro Asturias, sulla politica generale in materia di trasporti e infrastrutture ferroviarie, per favorire la competitività, la crescita e la creazione di impiego nell'economia spagnola. Nello specifico, l'iniziativa impegna il Governo a presentare al Congresso, entro il termine di tre mesi, una relazione sullo stato di attuazione delle direttive europee concernenti i quattro pacchetti ferroviari approvati, relativi sia ai viaggiatori che alle merci. La mozione impegna, altresì, il Governo a presentare, entro il 31 dicembre 2017, il nuovo Piano 'Renfe' per l'acquisizione di materiale rotabile, stimato in oltre 1.500 milioni di euro, nell'ambito delle misure adottate per incrementare la quota ferroviaria spagnola nel traffico merci.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso da el primer paso para reformar la LOREG para garantizar el derecho al voto de todas las personas con discapacidad
    Il 7 novembre, il Congresso ha deliberato all'unanimità l'avvio dell'esame della proposta di legge dell'Assemblea di Madrid finalizzata alla riforma della Legge Organica recante il Regime Elettorale Generale, con l'obiettivo di reintegrare il pieno diritto al suffragio delle persone alle quali esso sia stato limitato o annullato in ragione della loro disabilità. La proposta sarà ora assegnata alla competente commissione di merito, che la esaminerà e voterà eventuali emendamenti all'articolato. La relazione conclusiva e l'articolato varato dalla commissione sarà poi sottoposto al vaglio dell'Assemblea del Congresso, dove avrà bisogno del sostegno della maggioranza assoluta per continuare il successivo iter presso il Senato.
    [Comunicato stampa]

    El Congreso da el primer paso para la reforma de la Ley de Patrimonio Natural que compatibiliza la lucha contra especies exóticas invasoras con su aprovechamiento para la caza y pesca
    Il 7 novembre, l'Assemblea del Congresso ha deliberato l'avvio dell'esame della proposta di legge del gruppo Popolare finalizzata alla modifica della Legge sul Patrimonio Naturale e la Biodiversità, con l'obiettivo di rendere compatibile la lotta contro le specie esotiche infestanti con il loro utilizzo a fini venatori e di pesca. La proposta sarà ora esaminata in commissione; la relazione conclusiva e il testo varato da quest'ultima, come eventualmente emendato, verranno poi trasmesse direttamente al Senato.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

    SPAGNA - SENADO

    Las Cortes Generales reciben al Presidente del Estado de Israel en el Senado
    Il 7 novembre, il Presidente del Senato, Pío García-Escudero, e la Presidente del Congresso dei Deputati, Ana Pastor, hanno ricevuto il Presidente dello Stato di Israele, Reuven Rivlin, presso la sede della Camera Alta, nell'ambito di una visita di Stato che la delegazione israeliana ha compiuto in Spagna.
    [Comunicato stampa]

    Acuerdos adoptados por el pleno celebrado el 7 y 8 de noviembre
    L'Assemblea del Senato, riunita il 7 e l'8 novembre, ha approvato le seguenti mozioni, presentate dal gruppo parlamentare Popolare:
    - una mozione con cui il Senato esprime appoggio e sostegno al Corpo Nazionale della Polizia e alla Guardia Civile e impegna l'insieme delle istituzioni a utilizzare i meccanismi legali in difesa della sovranità del popolo spagnolo e dell'interesse generale, nonché ad agire contro le iniziative che intendano conculcare i principi costituzionali e l'unità della Spagna;
    - una mozione che impegna il Governo ad adottare misure di sostegno ai municipi interessati dagli incendi forestali avvenuti nelle Comunità Autonome di Galizia, Principato delle Asturie e Castiglia e Leon.
    [Comunicato stampa]

    *****************************

Abbonarsi alla newsletter

* Campo obbligatorio

FINE PAGINA

vai a inizio pagina