«
»
Il Presidente: Discorsi

Indirizzo di saluto del Presidente del Senato in occasione dell'insediamento del Capo dello Stato

Palazzo del Quirinale

03 Febbraio 2022

Signor Presidente della Repubblica,
sono lieta di poterLe rivolgere al Palazzo del Quirinale i migliori auguri per l'inizio di questo secondo mandato come Capo dello Stato e rappresentante dell'unità nazionale.

L'ampia maggioranza che, nel Parlamento in seduta comune integrato dai delegati regionali, ha sostenuto la Sua rielezione testimonia la stima e l'apprezzamento per il modo con cui, nel primo settennato, ha saputo interpretare le gravose responsabilità che Le sono attribuite.

L'inizio di questo nuovo mandato coincide con una fase molto difficile per il nostro Paese, nella quale alle incognite di una pandemia lunga e logorante si affiancano perduranti fragilità economiche e sociali.
Sono certa che, anche in questa congiuntura, la Sua saggezza e il Suo equilibrio sapranno accompagnare e sostenere le scelte collettive, orientandole sempre alla promozione dei principi di coesione e solidarietà.
In questa sfida comune, potrà sicuramente contare sull'impegno di tutte le Istituzioni repubblicane, a partire dal Parlamento, che è il cuore pulsante della democrazia, e che insieme al Governo è pronto ad affrontare con determinazione e fiducia la sfida della ripresa dall'emergenza pandemica.

Signor Presidente, in questi anni ho avuto modo di conoscere ed apprezzare le qualità della Sua persona e la Sua costante dedizione al servizio del Paese.
È quindi con sentimenti di deferente rispetto che Le rivolgo a nome mio, di tutte le Autorità presenti e degli italiani, i migliori auguri di buon lavoro.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina