«
»
14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea)

Commissione 14ª (Politiche dell'Unione europea) - Seduta n. 292

Mercoledì 16 Marzo 2022

(14,35 -
14,55)
    • Sede consultiva

      Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/882 sui requisiti di accessibilità dei prodotti e dei servizi

      Osservazioni alle Commissioni 8ª e 10ª riunite

      Relatore:

      DE SIANO

      Trattazione:

      Seguito e conclusione dell'esame. Osservazioni favorevoli con rilievi.

    • Sede consultiva

      Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021

      Parere alla 10a commissione
      Relatore:

      GIAMMANCO

      Trattazione:

      Seguito e conclusione dell'esame. Parere favorevole con osservazioni sul testo. Parere non ostativo con osservazioni sugli emendamenti.

    • Sede consultiva

      Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'attuazione della direttiva (UE) 2019/2235 che modifica la direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d'imposta sul valore aggiunto e la direttiva 2008/118/CE relativa al regime generale delle accise per quanto riguarda gli sforzi di difesa nell'ambito dell'Unione

      Osservazioni alla 6ª Commissione

      Relatore:

      CORBETTA

      Trattazione:

      Esame. Osservazioni favorevoli.

  • Comunicato

    Sull'esame dello schema di decreto legislativo n. 362, di attuazione della direttiva sui requisiti di accessibilità, per le persone con disabilità, a prodotti e servizi relativi alla comunicazione elettronica e al commercio online, il senatore De Siano ha ribadito i termini dello schema di osservazioni già illustrato, che è stato approvato.

    Sull'esame del disegno di legge n. 2469, legge sulla concorrenza 2021, la senatrice Giammanco ha ribadito i termini dello schema di parere già illustrato e poi integrato, che è stato approvato con una modifica.

    Il senatore Corbetta ha introdotto l'esame dello schema di decreto legislativo n. 361, in materia di iva e accise sulle cessioni di beni e servizi destinati alle forze armate in operazioni rientranti nella PSDC, e ha presentato uno schema di osservazioni favorevoli, che è stato approvato.

    FINE PAGINA

    vai a inizio pagina