«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 53 (Nuova Serie), ottobre 2019

Uno sguardo al 2018

In questo primo numero del 2019 di MinervaWeb proponiamo, com'è ormai consuetudine, una carrellata sull'anno appena trascorso, ripercorrendo le novità intervenute nel 2018 nei settori di attività della Biblioteca con l'ausilio di alcuni dei dati statistici che regolarmente raccogliamo.

I dati sulla frequentazione del Polo bibliotecario registrano oltre 43mila accessi, 2.300 nuove tessere e 3.100 tessere rinnovate. In questo anno è stata superata la soglia delle 20.000 tessere emesse dalla sola Biblioteca del Senato dalla sua apertura al pubblico nel 2003.

La relativa diminuzione delle richieste di consultazione del materiale della biblioteca, quest'anno poco più di 9.000 a fronte delle quasi 12.000 del 2017, si può interpretare in relazione al sensibile aumento nelle statistiche d'uso delle banche dati acquisite dal Polo bibliotecario. Da uno sguardo ai dati raccolti sull'utilizzo del motore di ricerca della Biblioteca digitale, infatti, sono evidenti l'elevato numero di ricerche (17.500 nel 2018) e di download delle risorse a testo pieno (oltre 1.200).

Nel corso del 2018 il Polo bibliotecario si è inoltre dotato di un nuovo strumento, il Portale delle risorse elettroniche Re@alWeb (annunciato nell'articolo sul n. 45 di MinervaWeb), quale punto unico di accesso alle banche dati commerciali sottoscritte dalle due biblioteche del Polo: da aprile a dicembre, attraverso il portale, sono stati effettuati oltre 37.000 click sulle risorse ivi contenute.

Oltre 10.000 sono stati inoltre i documenti scaricati nel 2018 dagli archivi digitali dei quotidiani, che, così come negli anni passati, aumentano: alla fine del 2018 sono stati acquisiti infatti gli archivi dei prestigiosi giornali britannici "The Guardian" e "The Observer" (si veda l'articolo sul n. 48 di MinervaWeb), mentre nel corso dell'anno sono state acquisite le annate recenti (2011-2016) dell'archivio del "Financial Times" (come descritto nell'articolo sul n. 44 di MinervaWeb). Si accresce inoltre la disponibilità su internet dei contenuti del quotidiano "Avanti!" sulla base del progetto finalizzato alla pubblicazione della raccolta integrale online (si veda l'articolo sul n. 45 di MinervaWeb e quello pubblicato su questo stesso numero).

Sul fronte del Polo bibliotecario parlamentare, in attuazione al più recente Addendo al Protocollo d'intesa, alcune procedure che le due biblioteche svolgevano autonomamente sono state unificate nel corso dell'anno: dalla creazione e gestione di una password per il Wi-Fi comune a tutto il Polo (si veda l'articolo sul n. 43 di MinervaWeb) alla realizzazione di un servizio di reference congiunto denominato Chiedi al Polo bibliotecario parlamentare (come dettagliato nell'articolo sul n. 48 di MinervaWeb). È stata inoltre definita la nuova grafica del Polo Bibliotecario, che verrà nei prossimi mesi applicata agli strumenti e alle risorse comuni.

Gli ormai collaudati cicli dei corsi di formazione del Polo sono stati frequentati da circa 150 utenti (si veda anche l'articolo su questo stesso numero di MinervaWeb) e a dicembre il Polo bibliotecario ha ospitato, come tradizione, il corso "Il Parlamento in biblioteca. Documentazione parlamentare e fonti giuridiche per il reference in biblioteca: strumenti e metodi", organizzato in collaborazione con l'Associazione Italiana Biblioteche.

L'attività editoriale ha visto la pubblicazione degli atti del seminario Scienza e umanesimo: un'alleanza? (si veda l'articolo sul n. 45 di MinervaWeb) - disponibile anche in versione elettronica sul sito del Senato insieme ad altri volumi della collana "Seminari della Biblioteca del Senato" (descritti nell'articolo sul n. 47 di MinervaWeb) - nonché la preparazione degli atti degli ultimi due seminari svoltisi nel corso del 2018 (si veda un resoconto di entrambe le giornate sul n. 44, n.s., di MinervaWeb): L'uomo e la ricerca della felicità, già disponibile online (si veda l'articolo in questo stesso numero di MinervaWeb) e La politica e la parola, di cui pubblicheremo quest'anno gli interventi nello Speciale.

Diversi sono stati gli eventi organizzati dalla Biblioteca nel corso dell'anno, su iniziativa della Commissione per la Biblioteca e per l'Archivio storico in carica durante la XVII legislatura e poi nuova rinnovata Commissione nominata a qualche mese dall'avvio della nuova legislatura.

Per una visione di insieme del 2018 si può fare riferimento alla rappresentazione grafica e visuale dei dati del Polo bibliotecario parlamentare e della Biblioteca del Senato contenuta nell'infografica scaricabile dall'home page della Biblioteca.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina