«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

La Biblioteca dell'Istituto Superiore di Sanità

sala letturaRingraziamo il Dr. Vittorio Ponzani, della Biblioteca dell'Istituto Superiore di Sanità, per aver fornito il testo seguente.

**********

La Biblioteca dell' Istituto Superiore di Sanità (ISS) opera a supporto dell'attività svolta dall'ente fin dal 1934, anno di fondazione dell'Istituto. E' specializzata nella documentazione scientifica nell'ambito della biomedicina e della salute pubblica ed è la biblioteca di riferimento per la ricerca biomedica in Italia.

Il patrimonio documentario a stampa è costituito da oltre 9.000 periodici e circa 200.000 monografie che comprendono pubblicazioni di enti nazionali ed internazionali, farmacopee, atti ufficiali, testi di legislazione sanitaria e letteratura grigia. La Biblioteca garantisce inoltre l'accesso a diverse migliaia di periodici elettronici a testo completo ed alle principali basi dati del settore biomedico.

Dal 2003 fa parte di BIBLIOSAN - Sistema Bibliotecario degli Enti di Ricerca Biomedici Italiani, con l'obiettivo di realizzare una rete collaborativa nazionale tra i servizi di documentazione scientifica e le biblioteche degli enti di ricerca.

La Biblioteca è Centro di Documentazione OMS e per questo raccoglie e diffonde tutta la documentazione ricevuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Tra le raccolte speciali si segnala il Fondo Rari, costituito da oltre mille esemplari stampati tra il XVI e il XIX secolo.

**********

Servizi

E' disponibile un servizio di informazioni che offre l'assistenza di personale specializzato per la ricerca bibliografica, le informazioni sugli strumenti di ricerca a disposizione in Biblioteca e la consultazione di repertori e basi dati. E' possibile inoltrare richieste attraverso il servizio chiedilo @l bibliotecario.

La Biblioteca organizza periodicamente corsi di formazione per l'utenza esterna rivolti a operatori del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) nonché a bibliotecari del settore biomedico. Informazioni dettagliate sono disponibili sul sito dell'ISS.

**********

Centro di Documentazione OMS

Presso la Biblioteca dell'ISS dal 1991 ha sede il Centro di Documentazione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il Centro svolge attività di raccolta, archiviazione e diffusione della documentazione prodotta dall'OMS.

**********

Il fondo antico

Il Fondo antico della Biblioteca dell'ISS, comunemente denominato Fondo Rari, è costituito da oltre mille volumi a stampa, stampati tra il 1504 ed il 1830. Vi si distinguono: 104 edizioni del XVI secolo; 163 edizioni del XVII secolo; 814 edizioni del XVIII secolo; 74 edizioni del XIX secolo. Completano la raccolta 3 manoscritti prodotti nei secoli XVII-XVIII e 17 tavole anatomiche realizzate in età giovanile dallo scultore Antonio Canova (1757-1822).

La collezione ha preminente carattere scientifico-sanitario, ma comprende anche alcune opere di argomento storico-letterario. Tra le opere a carattere scientifico-sanitario si distinguono libri di medicina, di patologia generale e di igiene e sanità, a cui si affiancano testi di farmacia, farmacologia e botanica medica. Non mancano opere varie nel settore delle scienze fisiche, naturali ed applicate. Particolare menzione merita la raccolta delle Acque Minerali d'Italia che comprende 92 opere pubblicate tra i secoli XVI e XIX.

Nel Fondo si annoverano opere di alcuni tra gli autori più rappresentativi del pensiero medico e scientifico di tutti i tempi, tra cui Ippocrate, Galeno, Avicenna, Mattioli, Mercuriale, Vesalio, Morgagni, Redi, Vallisneri, Lancisi ecc.

Alcune edizioni si distinguono per la pregevolezza delle incisioni e per la rilevanza dei prestigiosi tipografi che le hanno curate, tra cui Gryphius, Froben, Valgrisi, Blado, Giunta, Giolito, Albrizzi, Pasquali ecc.

Dal 2010 la raccolta è disponibile sul catalogo online della Biblioteca. Le cinquecentine della Biblioteca sono incluse anche nella base dati EDIT16.

La Biblioteca organizza visite guidate (accompagnate da una esposizione di esemplari selezionati) per l'utenza esterna.

**********

Bibliosan 2.0

"Bibliosan 2.0 Risorse on-line per bibliotecari, ricercatori e medici" è un progetto della Biblioteca ISS per la realizzazione di un sito web con lo scopo di informare e indirizzare la comunità scientifica verso nuove tipologie di condivisione e confronto nell'ambito della ricerca, e dedica particolare attenzione alla formazione e all'aggiornamento di ricercatori, medici e bibliotecari pubblicando notizie relative alla comunicazione scientifica con cadenza settimanale.

**********

Indirizzi e recapiti:

Istituto Superiore di Sanità - Biblioteca

Viale Regina Elena 299 - 00161 Roma (ingresso Biblioteca via del Castro Laurenziano 25)

Direttore dott. Franco Toni

Tel: +39 06 49902300

Fax: + 39 06 49902591

E-mail: mailto:biblio@iss.it

Sito web: http://www.iss.it/bibl/

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina