«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 58 (Nuova Serie), agosto 2020

Quinta edizione del corso "Il Parlamento in Biblioteca" (5-7 dicembre 2011)

sala_apiDal 5 al 7 dicembre si è tenuta presso il Polo bibliotecario parlamentare la quinta edizione del corso "Il Parlamento in biblioteca", organizzata dalle Biblioteche del Polo Parlamentare in collaborazione con l'Associazione Italiana Biblioteche. Al corso hanno partecipato una quindicina di bibliotecari e documentaristi provenienti da tutta Italia e da varie tipologie di biblioteca, con prevalenza di biblioteche giuridiche.

Il livello di preparazione dei partecipanti si è mostrato decisamente elevato; soprattutto notevole è risultata la confidenza con le varie banche dati, commerciali e non, di ambito giuridico. Spiccato l'interesse manifestato per comprendere la varietà e singolarità delle tipologie di documentazione prodotta nell'attività parlamentare, legislativa e non.

Come nelle passate edizioni il personale delle Biblioteche della Camera e del Senato, pur dando ampio rilievo alle collezioni cartacee di documenti parlamentari delle due Camere, relativi alla storia unitaria, ha posto l'accento sullo sforzo compiuto dagli uffici per digitalizzare e rendere disponibile online quanto più materiale possibile, al fine di diffondere sempre più la conoscenza dell'attività presente e passata del Parlamento, dando sempre più completa e democratica attuazione al principio costituzionale della pubblicità dei lavori parlamentari.

E' stato salutato con favore l'annuncio che i servizi della Camera hanno intrapreso la digitalizzazione degli atti relativi al Regno d'Italia, venendo incontro alle esigenze di nutrite schiere di ricercatori, che con molta difficoltà trovavano finora la raccolta completa presso altre biblioteche. Esigenza che tanto più si è manifestata in questo anno di celebrazioni unitarie, come hanno sperimentato i due servizi di informazioni bibliografiche.

Piccoli aggiustamenti ed ovvi aggiornamenti sono stati apportati alla formula dei corsi precedenti, articolata attraverso: un'introduzione al diritto ed alla procedura parlamentare (funzionale alla comprensione della particolare documentazione frutto dell'attività parlamentare), un'approfondita panoramica sui siti di Camera e Senato e del Parlamento, una doverosa sottolineatura della terminologia.

Anche quest'anno, la quantità e varietà degli interventi dei relatori ha un po' sacrificato il tempo destinato alle esercitazioni, ma sono stati distribuiti ai partecipanti materiali di esercizio per cimentarsi autonomamente, con l'offerta, come al solito, di assistenza a distanza.

In parte distribuito contestualmente al corso, in parte inviato per e-mail il materiale di supporto didattico.

Come per il passato, l'impegno formativo è stato alleggerito da visite guidate ai Palazzi Montecitorio e Madama, con l'opportunità di assistere dalle tribune a momenti di seduta delle rispettive Assemblee.

**********************

Per le notizie sulle passate edizioni si vedano i numeri 2, 14, 26, 27, 32 di MinervaWeb.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina