«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Il progetto Commissioni d'inchiesta online

comDalla homepage del sito Internet del Senato, accedendo alla pagina "Repertorio delle Commissioni d'inchiesta (1948-2008)", redatto a cura dell'Archivio storico, è possibile ricostruire la storia delle inchieste deliberate dal Parlamento repubblicano dalla I alla XV legislatura. Il database si inserisce nell'ambito del più ampio progetto "Commissioni d'inchiesta online", e rappresenta uno strumento di ausilio alla ricerca. Esso riproduce, in versione aggiornata, l'analogo Repertorio cartaceo pubblicato dall'Archivio storico nel 2001.

Strutturata per schede relative a ciascuna Commissione, essa fornisce le informazioni più significative in merito all'attività di tali organi parlamentari (composizione iniziale con le variazioni intervenute nel corso di ciascuna legislatura, indice delle sedute, documenti elaborati), nonché i testi legislativi e regolamentari (riferimenti normativi, eventuali, successive proroghe e regolamento interno) inerenti alle Commissioni.

Le schede sono presentate in ordine alfabetico e, all'interno di ogni voce, suddivise per legislatura; accanto a questa elencazione ne viene proposta un'altra, per tipologia, in base alla tripartizione fra Commissioni bicamerali d'inchiesta e Commissioni monocamerali istituite presso il Senato o la Camera. Vi è infine un'ulteriore classificazione per legislatura, qualora s'intenda effettuare una ricerca secondo parametri cronologici; anche in questo caso, nell'ambito di ciascuna legislatura, si è adottata una distinzione in base alla tipologia della Commissione.

È comunque in corso la digitalizzazione dei resoconti delle sedute, al fine di offrire all'utente una versione conforme agli originali cartacei consultabile online.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina