«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Nuove funzionalità delle postazioni al pubblico

Le postazioni PC riservate agli utenti della Biblioteca sono state arricchite da circa un mese di nuove funzionalità grazie all'installazione di una versione più avanzata del software di gestione.

Ai servizi già offerti agli utenti (creazione di file di lavoro Word ed Excel, salvataggio su un floppy disk o una pen-drive, invio per posta elettronica e stampa dei documenti), si aggiunge la possibilità di recuperare i file salvati da qualsiasi postazione PC. Infatti, dopo aver salvato il file sul disco rigido denominato con la propria utenza, è possibile ora recuperarlo da qualsiasi altro computer nell'arco dell'intera giornata. Anche se il computer dovesse disconnettersi automaticamente perché lasciato inutilizzato per più di sette minuti, i file salvati non sono persi bensì restano in memoria fino alla chiusura della Biblioteca per poi essere cancellati a fine giornata.

Nella pagina di benvenuto che si apre automaticamente quando l'utente si connette con la propria username e password, è ora possibile accedere direttamente ad alcuni link utili, quali i cataloghi della Biblioteca (sia quello corrente che quello storico), le banche dati bibliografiche e normative, quelle parlamentari, nonché l'home-page della Biblioteca. In questa pagina l'utente continua inoltre a trovare avvisi e informazioni sulle novità della Biblioteca relative ai servizi e alle banche dati acquisite.

Un'ulteriore opportunità creata sulle postazioni riservate agli utenti per facilitarne la navigazione è rappresentata dalla presenza, nella barra degli strumenti e nella cartella dei "Preferiti" del browser,di una serie di link utili, tra cui i cataloghi del Polo bibliotecario parlamentare (ovvero i cataloghi corrente e storico della Biblioteca del Senato e di quella della Camera), le banche dati (quelle fornite dalla Biblioteca, quelle esterne e quelle parlamentari), e i cataloghi online di altre biblioteche. Le banche dati che richiedono l'inserimento di una password per la loro consultazione sono accessibili anch'esse dalla cartella dei "Preferiti", ma necessitano dell'assistenza del personale per l'inserimento della password.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina