«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Statuti del podestà di Firenze

La Biblioteca del Senato ha acquisito un importante manoscritto fiorentino della prima metà del XV secolo, battuto all'asta dalla Christie's di Roma il 15 dicembre scorso.

Il codice, costituito da 131 fogli vergati da una mano che scrive una semigotica delle carte di elegante fattura, comprende il secondo libro degli Statuti del podestà di Firenze, relativo alle cause civili, ed un interessante Tractatus laboratorum, che regolamenta le attività, i diritti e i doveri dei lavoratori, in specie di quelli agricoli.

Il codice arricchisce ulteriormente la prestigiosa raccolta degli statuti della Biblioteca del Senato, di cui è possibile consultare in rete in formato pdf il catalogo a stampa, recentemente digitalizzato contestualmente al testo integrale di 150 statuti scelti tra i più importanti e significativi della raccolta.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina