«
»
Minerva Web
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini'
A cura del Settore orientamento e informazioni bibliografiche
n. 56 (Nuova Serie), aprile 2020

Terzo passo: La riproduzione del materiale bibliografico

Dopo l'ingresso in Biblioteca (passo 1) e la consultazione del materiale bibliografico (passo 2), il percorso all'uso della biblioteca prosegue con le modalità di riproduzione dei documenti. Gli utenti della Biblioteca possono riprodurre personalmente il materiale richiesto in lettura, curando di non danneggiarlo e nel rispetto delle norme sul diritto d'autore.

Le fotocopie vengono effettuate con tessera prepagata e ricaricabile, acquistata dall'utente presso un apposito distributore. Sono esclusi dalle fotocopie materiali di particolare pregio (la cui riproduzione deve essere autorizzata dall'ufficio competente), i giornali, le pubblicazioni a fogli mobili, le tesi di laurea e di dottorato, gli atlanti, le carte geografiche e topografiche.

Gli utenti non possono introdurre in Biblioteca strumenti di riproduzione fotografica o digitale.

La Biblioteca offre comunque la possibilità di riprodurre personalmente il materiale bibliografico escluso dalla fotocopiatura in formato digitale, previa autorizzazione scritta della Direzione.

La Biblioteca effettua, su richiesta dell'utente, riproduzioni digitali del materiale bibliografico non fotocopiabile, tra cui i quotidiani. Il servizio è effettuato dall'emeroteca tramite un particolare scanner che permette di riprodurre anche volumi di grandi dimensioni. Di molti quotidiani sono disponibili i microfilm dai quali si possono ottenere stampe delle pagine interessate.

Archivio Newsletter

FINE PAGINA

vai a inizio pagina