«
»
Archivio delle notizie

Calendario dei lavori dopo le dimissioni del Governo

26 Gennaio 2021

La Presidenza, nella seduta del 26 gennaio, ha dato lettura in Aula della missiva nella quale il Presidente del Consiglio comunica di aver rassegnato le dimissioni.

La Conferenza dei Capigruppo, riunitasi martedì 26 gennaio, ha approvato il calendario dei lavori della settimana corrente, tenendo conto delle limitazioni dell'attività parlamentare conseguenti a tali dimissioni: l'attività dell'Assemblea e delle Commissioni del Senato, in coerenza con i principi generali dell'ordinamento costituzionale, è infatti limitata allo svolgimento di attività legislativa correlata a scadenze costituzionali, principalmente i decreti-legge, o di adempimenti inerenti alle proprie prerogative.
Le Commissioni sono autorizzate a convocarsi esclusivamente per esprimere il proprio parere su atti del Governo in scadenza, nonché a proseguire le procedure informative già avviate, incluse le audizioni delle Commissioni riunite 5a e 14a sul Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Mercoledì 27 gennaio, alle 9, sarà ricordato il centesimo anniversario della fondazione del Partito Comunista Italiano e, successivamente, verrà esaminato il ddl di conversione in legge, del decreto-legge n. 172/2020, concernente restrizioni connesse all'emergenza epidemiologica Covid-19, già approvato dalla Camera dei deputati.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina