Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XIX n. 48

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte (Settima sezione) del 27 giugno 2019, causa C-348/18, Azienda Agricola Barausse Antonio e Gabriele - Società semplice contro Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA). Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato. La Corte ha dichiarato che l'articolo 2, paragrafo 1, secondo comma, del regolamento (CEE) n. 3950/92, che istituisce un prelievo supplementare nel settore del latte e dei prodotti lattiero¿caseari, deve essere interpretato nel senso che, qualora uno Stato membro decida di procedere alla riassegnazione dei quantitativi di riferimento inutilizzati, tale riassegnazione deve essere effettuata, tra i produttori che hanno superato i propri quantitativi di riferimento, in modo proporzionale ai quantitativi di riferimento a disposizione di ciascun produttore

Titolo breve: Sentenza della Corte (Settima sezione) del 27 giugno 2019, causa C-348/18, Azienda Agricola Barausse Antonio e Gabriele - Società semplice contro Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA)


Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 24 dicembre 2012, n.234, art. 14, comma 1, punto a) e b)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , l'8 luglio 2019; annunciato nella seduta n. 131 del 10 luglio 2019

Assegnazioni

Assegnato alla 9ª Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare) il 10 luglio 2019; annuncio nella seduta n. 131 del 10 luglio 2019
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 10 luglio 2019; annuncio nella seduta n. 131 del 10 luglio 2019