Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 36

XVIII Legislatura

Sentenza n. 26 del 5 dicembre 2018, depositata il 27 febbraio 2019, con la quale la Corte ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 198, della legge 24 dicembre 2012, n. 228, recante "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2013)", limitatamente alle parole "muniti di ipoteca iscritta sui beni di cui al comma 194 anteriormente alla trascrizione del sequestro di prevenzione," e "Allo stesso modo sono soddisfatti i creditori che: a) prima della trascrizione del sequestro di prevenzione hanno trascritto un pignoramento sul bene; b) alla data di entrata in vigore della presente legge sono intervenuti nell'esecuzione iniziata con il pignoramento di cui alla lettera a)."

Titolo breve: Sentenza n. 26 del 5 dicembre 2018, depositata il 27 febbraio 2019


Riferimenti normativi documento

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 27 febbraio 2019; annunciato nella seduta n. 99 del 19 marzo 2019

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 19 marzo 2019; annuncio nella seduta n. 99 del 19 marzo 2019
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 19 marzo 2019; annuncio nella seduta n. 99 del 19 marzo 2019