Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento VII n. 26

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte costituzionale n. 223 del 25 ottobre 2018, depositata il 5 dicembre 2018, con la quale dichiara l'illegittimità costituzionale dell'articolo 9, comma 6, della legge 18 aprile 2005, n. 62 (Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee. Legge comunitaria 2004), nella parte in cui stabilisce che la confisca per equivalente prevista dall'articolo 187-sexies del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, ai sensi degli articoli 8 e 21 della legge 6 febbraio 1996, n. 52), si applica, allorché il procedimento penale non sia stato definito, anche alle violazioni commesse anteriormente alla data di entrata in vigore della stessa legge n. 621 del 2005, quando il complessivo trattamento sanzionatorio conseguente all'intervento di depenalizzazione risulti in concreto più sfavorevole di quello applicabile in base alla disciplina previgente

Titolo breve: Sentenza della Corte costituzionale n. 223 del 25 ottobre 2018


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. VII, N. 26

Riferimenti normativi documento

Regolamento SenatoReg. Senato, art. 139

Legge OrdinariaL., 11 marzo 1953, n.87, art. 30, comma secondo

Iniziativa

Presentato da Corte Costituzionale, il 5 dicembre 2018; annunciato nella seduta n. 71 del 12 dicembre 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali) il 12 dicembre 2018; annuncio nella seduta n. 71 del 12 dicembre 2018
Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 12 dicembre 2018; annuncio nella seduta n. 71 del 12 dicembre 2018