Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XIX n. 14

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte (Seconda sezione) del 13 settembre 2018, cause riunite C-54/17 e C-55/17, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato contro Wind Tre SpA (C-54/17) e Vodafone Italia SpA (C-55/17) nei confronti di Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e altri, domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato. La Corte ha dichiarato che la commercializzazione, da parte di un operatore di telecomunicazioni, di carte SIM sulle quali sono preimpostati e preattivati determinati servizi, senza che il consumatore ne sia stato previamente e adeguatamente informato, costituisce una fornitura non richiesta ai sensi È valutata alla luce della direttiva 2005/29/CE, relativa alle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori nel mercato interno, e che È compatibile con la predetta direttiva 2005/29/CE la normativa nazionale che comporta che tale fornitura non richiesta sia sottratta alla competenza sanzionatoria dell'autorità nazionale di regolamentazione competente ai sensi della direttiva 2002/21/CE, che istituisce un quadro normativo comune per le reti ed i servizi di comunicazione elettronica

Titolo breve: Sentenza della Corte (Seconda sezione) del 13 settembre 2018, cause riunite C-54/17 e C-55/17, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato contro Wind Tre SpA (C-54/17) e Vodafone Italia SpA (C-55/17) nei confronti di Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e altri


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XIX, N. 14

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 24 dicembre 2012, n.234, art. 14, comma 1, punto a) e b)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , il 14 novembre 2018; annunciato nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018
Assegnato alla 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018