Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XIX n. 5

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte (Quinta sezione) del 31 maggio 2018, cause riunite C-259/16 e C-260/16 (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica (Confetra) e altri (C-259/16) e Associazione Italiana dei Corrieri Aerei Internazionali (AICAI) e altri (C-260/16) contro Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e Ministero dello sviluppo economico, domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale amministrativo regionale per il Lazio. La Corte ha dichiarato compatibile con la direttiva 97/67/CE, concernente regole comuni per lo sviluppo del mercato interno dei servizi postali comunitari, la normativa nazionale secondo cui le imprese di autotrasporto, di spedizione o di corriere espresso che forniscono servizi di raccolta, smistamento, trasporto e distribuzione degli invii postali costituiscono, salvo nel caso in cui la loro attività sia limitata al trasporto degli invii postali, fornitori di servizi postali, normativa che impone a tutte le imprese in questione di disporre di un'autorizzazione generale per la fornitura di servizi postali e ai titolari dell'autorizzazione di contribuire a un fondo di compensazione degli oneri del servizio universale allorché detti servizi possono, nell'ottica di un utente, essere compresi nell'ambito del servizio universale a ragione di un sufficiente livello di intercambiabilità

Titolo breve: Sentenza della Corte (Quinta sezione) del 31 maggio 2018, cause riunite C-259/16 e C-260/16 (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica (Confetra) e altri (C-259/16) e Associazione Italiana dei Corrieri Aerei Internazionali (AICAI) e altri (C-260/16) contro Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e Ministero dello sviluppo economico


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XIX, N. 5

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 24 dicembre 2012, n.234, art. 14, comma 1, punto a) e b)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , il 14 novembre 2018; annunciato nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018