Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XIX n. 3

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte (Nona sezione) del 19 aprile 2018, causa C-65/17, Oftalma Hospital Srl contro Commissione Istituti Ospitalieri Valdesi (CIOV) e Regione Piemonte, domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Corte suprema di Cassazione. La Corte ha dichiarato che un'amministrazione aggiudicatrice, qualora attribuisca un appalto pubblico di servizi che ricade sotto l'articolo 9 della direttiva 92/50/CEE, che coordina le procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici di servizi, È tenuta a conformarsi anche alle norme fondamentali e ai principi generali del TFUE, e in particolare ai principi di parità di trattamento e di non discriminazione in base alla nazionalità, nonché all'obbligo di trasparenza che ne deriva, a condizione che, alla data della sua attribuzione, tale appalto presenti un carattere transfrontaliero certo, e che l'articolo 27, paragrafo 3, della direttiva 92/50/CEE deve essere interpretato nel senso che esso non si applica agli appalti pubblici di servizi rientranti nell'allegato I B di tale direttiva

Titolo breve: Sentenza della Corte (Nona sezione) del 19 aprile 2018, causa C-65/17, Oftalma Hospital Srl contro Commissione Istituti Ospitalieri Valdesi (CIOV) e Regione Piemonte


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XIX, N. 3

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL., 24 dicembre 2012, n.234, art. 14, comma 1, punto a) e b)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , il 14 novembre 2018; annunciato nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018
Assegnato alla 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) il 22 novembre 2018; annuncio nella seduta n. 62 del 22 novembre 2018