Senato della Repubblica

«
»
Attività non legislative

Documento XX n. 3

XVIII Legislatura

Sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo del 7 dicembre 2017, Arnoldi n. 35637/04, in materia di ragionevole durata del processo. Constata la violazione dell'articolo 6, paragrafo 1, della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, in materia di diritto ad un processo equo, statuendo che il computo del termine di ragionevole durata del processo deve essere calcolato, per la persona offesa, dal momento in cui questa esercita una delle facoltà ad essa riconosciute dalla legge, che dimostrano l'interesse sostanziale alla riparazione del danno subìto, non essendo a tale scopo necessaria l'avvenuta costituzione di parte civile

Titolo breve: Sentenza Arnoldi n. 35637/04, in materia di ragionevole durata del processo


Testi disponibili dall'Archivio Legislativo

  1. DOC. XX, N. 3

Riferimenti normativi documento

Legge OrdinariaL. 23 agosto 1988, n. 400, art. 5, comma 3 lettera a-bis)

Iniziativa

Presentato da: Presidenza del Consiglio dei ministri (Governo Conte-I) , il 31 maggio 2018; annunciato nella seduta n. 14 del 26 giugno 2018

Assegnazioni

Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) il 26 giugno 2018; annuncio nella seduta n. 14 del 26 giugno 2018